Domenica 26 maggio: quale giornata migliore per promuovere i diritti umani?

26/mag/2019 16:19:26 Chiesa di Scientology di Padova Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Volontari delle Marche presenti a Civitanova Marche domenica prossima per far conoscere la Dichiarazione Universale dei diritti umani.

Domenica 26 si vota ed è una giornata molto importante a livello di Diritti Umani. Il diritto al voto, significa democrazia, significa eleggere un governo o amministratori delle città in nome e per volontà del popolo.

Nella storia, tante son state le lotte per raggiungere il suffragio universale.

Le donne in Italia  hanno iniziato a vorare nel 1946 dopo che  il Regno d'Italia istituì il suffragio femminile e le donne votarono alle amministrative.

Storicamente si inizia a parlare di diritto al voto poco prima del 1800, mentre dal 1700 alcuni stati europei iniziarono a dare il diritto al voto a certe fasce di cittadini.

Se pensiamo che oggi il suffragio universale è un diritto di tutti, è un grande conquista verso un mondo corretto ed equilibrato; dove ogni persona, ha il diritto di esprimere la sua opinione in merito al governo, senza subire discriminazione di genere. Da qui l’importanza del voto per la democrazia!

Ma di diritti violati ce ne sono ancora molti: violenza, soprusi di ogni genere, false informazioni discriminatorie o denigratorie, per no parlare di traffico di esseri umani, e di ogni tipo di limitazione delle libertà e dei diritti che ancora oggi insanguinano il pianeta. Tutto questo porta solamente a miseria umana, conflitti e guerre di ogni genere.

Sostenitrice dei diritti umani sin dagli anni 50’, oggi la Chiesa di Scientology Internazionale patrocina uno dei programmi educativi più efficaci al mondo, che si basano sull’istruire intere generazioni sulla Carta dei diritti umani, sancita dall’ONU nel 1948, proprio dopo gli orrori della 2° Guerra Mondiale.

I volontari maceratesi di Scientology, da anni attivi sostenitori dei diritti umani, domenica saranno presenti con opuscoli dal titolo La storia dei diritti umani, a Civitanova Marche. Gli opuscoli contengono la dichiarazione universale, in forma semplificata e spiega la storia dei diritti umani dall’inizio fino ai giorni nostri. L’obiettivo è di rendere “i diritti umani una realtà, come sosteneva il fondatore di Scientology L. Ron Hubbard, non un sogno idealistico”.

E’ possibile fare richiesta dei materiali informativi gratuiti al sito www.unitiperidirittiumani.org. Al sito son disponibili anche il video La storia dei diritti umani, kit per educatori e informazioni utili all’attuazione dei Diritti Umani per chiunque, ovunque.


 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl