La verità sull’abuso di farmaci prescritti

10/mag/2019 22:37:24 Chiesa di Scientology di Padova Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Raggiungere i giovani prima delle false informazioni in merito all’uso delle sostanze è l’obiettivo della campagna internazionale La verità sulla droga.

L’utilizzo di farmaci per sballarsi è un problema serio tra gli adolescenti e i giovani.

Studi nazionali dimostrano che un adolescente ha più probabilità di abusare di farmaci anziché droghe illegali

da strada.


Molti adolescenti pensano che i farmaci siano sicuri perché vengono prescritti dai dottori.

Ma assumerli per scopi non medici, per sballarsi o per “auto-curarsi” può essere pericoloso ed creare

assuefazione quanto assumere droghe da strada.


L’assunzione di farmaci può causare problemi di salute molto rischiosi, questo è il motivo per cui vengono

presi solo dietro assistenza medica.

Ma anche in queste occasioni, devono essere controllati molto da vicino per evitare dipendenza o altri problemi.

E’ estremamente pericoloso assumere un farmaco di cui non sei certo o che non ti è stata prescritta.

Le persone possono anche avere reazioni diverse ai farmaci a causa della diversa struttura chimica del corpo.

Un farmaco che andava bene per una persona potrebbe essere molto rischioso o addirittura fatale , per qualcun altro.

Da qui si può già vedere l’importanza di un adeguata informazione.

Per questo i volontari di Scientology della Romagna, ispirati alle opere del fondatore L. Ron Hubbard continuano incessantemente a diffondere La verità sulla droga e sull’abuso di farmaci. Anche questo fine settimana sono impegnati in  una distribuzione di opuscoli informativi sui farmaci prescritti a Ravenna.


  

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl