Prevenzione dalle droghe nel popoloso quartiere di San Polo a Brescia

04/apr/2019 13:17:24 Scientology Brescia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Nel popoloso quartiere di San Polo a Brescia, alcuni volontari hanno distribuito oltre 200 opuscoli "La Verità sulle droghe", fornendo informazioni di prevenzione molto utili alle famiglie ed alle istituzioni. Dedicate in particolare ai ragazzi che desiderano comprendere meglio le proposte di alcun coetanei.

Creiamo la cultura della droga inutile e dannosa.

L'associazione "Mondo Libero dalla Droga" ha diffuso informazioni distribuendo opuscoli a San Polo della serie La Verità sulla Droga con particolare riferimento al LSD.

L’LSD è tra le più potenti sostanze chimiche che alterano l’umore. Deriva dall’acido lisergico, che si trova nell’ergotina, un fungo che cresce sulla segale ed altri tipi di cereali.
Viene prodotto in forma di cristalli all’interno di laboratori illegali, principalmente negli Stati Uniti. Questi cristalli vengono poi convertiti in forma liquida per la distribuzione. È inodore, incolore e ha un sapore leggermente amaro.

Gli allucinogeni sono droghe che causano allucinazioni. Coloro che ne fanno uso vedono immagini, sentono suoni e provano sensazioni che sembrano molto reali ma non esistono. Alcuni allucinogeni producono anche cambiamenti improvvisi e imprevedibili nell’umore di coloro che ne fanno uso.

Per via della somiglianza con una sostanza chimica presente nel cervello e della sua corrispondenza, negli effetti, con vari tratti della psicosi, l’LSD fu usato in esperimenti psichiatrici negli anni ’40, ’50 e ’60. Malgrado le ricerche non dessero alcun frutto in merito a un possibile uso medico della droga, i campioni gratuiti prodotti dalla Sandoz Farmaceutici per la sperimentazione furono distribuiti ampiamente e ciò portò alla diffusione del suo uso.

L’LSD divenne popolare negli anni ’60, grazie a persone come lo psicologo Timothy Leary, che incoraggiava i suoi studenti ad “accendersi, sintonizzarsi e ritirarsi.” Questo diede il via ad un’intera cultura di controtendenza sull’abuso di droga, che diffuse questa droga dall’America al Regno Unito e al resto d’Europa. Ancor oggi, l’uso di LSD nel Regno Unito è decisamente più elevato che in qualsiasi altra parte del mondo.

Gli effetti dell’LSD sono imprevedibili. Dipendono dalla quantità assunta, dall’umore e dalla personalità della persona oltre che dall’ambiente nel quale la droga viene usata. È come giocare ai dadi: una dirompente, innaturale euforia o una grave depressione paranoica.

C'è anche la sezione "Cosa ti diranno gli spacciatori" che contiene molte delle bugie utilizzate. Per citarne alcune: “ti tirerà un po’ su”, “ti aiuterà a inserirti”, “essere alla moda” ed ovviamente “andrai alla grande con le ragazze”.

Prevenire con “La Verità sulla droga”

Attingendo a decenni di esperienza nel campo della prevenzione alla droga, il programma "La Verità sulla Droga" comunica in modo efficace i fatti reali relativi all’uso di droga, sia su base individuale sia tramite comunicazioni ad ampio raggio.

Gli interessati possono trovano una informazione completa, quanto oggettiva, che affronta gli argomenti in modo semplice, ma non banale.

La campagna "La verità sulla droga" è stata istituita dalla Chiesa di Scientology. Tutte le attività della associazione sono non confessionali, non discriminatorie e non a fine di lucro. I materiali di comunicazione sono disponibili per chiunque li voglia esaminare ed utilizzare per contribuire alla prevenzione sui giovani affinché, loro per primi, crescano nella consapevolezza della piaga che l'uso di sostanze viene a determinare nelle loro vite.

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

Dal sito della campagna: "noalladroga.org" è possibile richiedere un kit informativo gratuito.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl