Informare i giovani per sfatare il “mito” della droga con il messaggio “Dicevano... Mentivano”

10/feb/2019 20:25:38 Affari Pubblici Padova Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

E’ ormai storia di tutti i giorni, e tutti i media ne parlano: lo spaccio raggiunge i giovani, che a loro volta diventano le pedine nelle mani degli spacciatori, e di organizzazioni criminali che senza scrupolo s’arricchiscono sulla “pelle” e sulla vita delle nuove generazioni.

Una soluzione, che si è dimostrata efficace con migliaia di giovani in tutto il mondo, è di fornire loro le corrette informazioni sulle principali droghe in uso, con testimonianze e semplici dati scientifici con gli strumenti multimediali della campagna La verità sulla droga.

Episodi come questi ormai sono abbastanza comuni ovunque; le scuole stanno diventando dei supermercati; delle succursali dello spaccio da parte dei criminali che sfruttano i giovani per fare il “lavoro” sporco e arricchirsi vendendo morte.

E’ evidente il grosso impegno delle forze dell'ordine che si stanno adoperando per arginare il problema di questo “business multimilionario” dello spaccio che impazza tra i giovani.

Il vero problema è che i ragazzi “ragionano” sulla base di “messaggi di marketing” ideati e trasmessi con il passa parola; uno degli strumenti più efficaci nella vendita di prodotti. Sono messaggi semplici e convincenti, come: “con un tiro non ti succede nulla, o diventi più “figo”, ecc….

I guai cominciano dopo. Quando uno subisce le conseguenze di queste sostanze allucinogene, tossiche e velenose. E anche quando “non” succede qualcosa a lui personalmente, molto spesso le fa succedere a chi gli sta vicino, ai suoi amici ai quali spaccia la dose che gli permetterà di ottenere il denaro per farsene una, o magari uccidendo qualcuno guidando sotto effetto di droga e alcol.

L’efficacia degli opuscoli della serie La Verità sulla Droga ha portato alla realizzazione degli annunci di pubblica utilità “Dicevano... Mentivano”. Tramite questi messaggi di grande impatto sugli effetti distruttivi delle droghe più diffuse, i 16 annunci di pubblica utilità si rivolgono direttamente ai giovani con un linguaggio attuale ed efficace.

 

Questi video si basano su situazioni di vita reale e espongono i miti più comuni sulle droghe. Questa combinazione si è dimostrata un modo efficace per convincere gli studenti ad apprendere la verità sulle droghe e, cosa più importante, fornisce loro le informazioni di cui hanno bisogno per prendere una decisione informata per rimanere senza droga.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl