Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne: le iniziative italiane

02/dic/2018 12:59:55 IP Report Contatta l'autore

Secondo dati Istat, l'anno scorso quasi 50mila donne si sono rivolte ai Centri antiviolenza e quasi 30mila hanno iniziato un percorso per uscire dal tunnel della violenza. E secondo Repubblica «da gennaio a ottobre dell'anno in corso sono state oltre 70 le donne uccise per mano di chi diceva di "amarle". Da gennaio a fine luglio sono state 1.646 le italiane e 595 le straniere che hanno presentato denuncia per stupro». Sono numeri molto pesanti, che denunciano una situazione difficile; e va peraltro sottolineato che quelli della "violenza taciuta" potrebbero essere ancora più ingenti. A causa di condizionamenti ambientali e per altri motivi, infatti, non tutte le donne trovano il coraggio di denunciare i propri aguzzini. Comunque sia, il 25 novembre si è fatto il punto della situazione. Non è una data a caso, ma una ricorrenza istituita, nel dicembre 1999, dall'assemblea generale delle Nazioni Unite: si tratta della "Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne". Il riferimento, per l'assise Onu, è l'assassinio delle sorelle dominicane Patria, Maria e Antonia Mirabal che, fiere oppositrici del regime di Rafael Leónidas Trujillo, furono eliminate il 25 novembre del 1960.

CONTINUA

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl