Conoscere per deliberare, l'associazione Copernicani concorda con AGCOM

12/lug/2018 18:26:00 Copernicani Contatta l'autore

Copernicani concorda con il Presidente Cardani, di AGCOM, nel segnalare il tema sulla tutela del pluralismo informativo sulle piattaforme digital.

 

Siamo nell'era della intermediazione algoritmica, delle filter bubbles e del confirmation bias, di cambridge analytica e della supposta interferenza di paesi sulle elezioni di altri paese.

 

Ma non si deve deliberare senza conoscere, quindi è importante che il parlamento non affronti questo tema di petto ma che faccia una indagine conoscitiva: conoscere per deliberare, perché il rischio di fare danni è dietro l'angolo.

 

Ivan Catalano

 

Presidente di Copernicani

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl