IS MIRRIONIS: IL QUARTIERE NON VUOLE LA DROGA

12/lug/2018 08:14:35 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

Per colpa di pochi alcuni quartieri cagliaritani sono sinonimo di spaccio e criminalità. Nonostante ciò, la fetta più grande di persone che abitano questi quartieri, non solo è costituita da persone oneste, ma da persone che sono proprio contrarie a tutto ciò che è illegale, come la droga appunto. Lo sanno bene i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology che stanno avendo sempre più consensi anche nei quartieri popolari, dove la gente comune, sfruttando la possibilità di avere copie extra dei libretti de La Verità sulla Droga, si fa portavoce del messaggio di vivere liberi dalla droga.

 

Questo è quanto accade nel quartiere di Is Mirrionis dove, grazie ad una distribuzione di materiale informativo, anche nella serata di mercoledì 11 luglio è stato possibile diffondere questo messaggio.

 

D'altra parte, come disse il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard, “le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l'unica ragione di vivere”. Anche nei quartieri popolari, le persone vogliono fiorire e prosperare. Con la libertà dalla droga questo può avvenire ed è per questo che continuerà la prevenzione.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl