QUALE FUTURO PER QUESTA GENERAZIONE DI ADOLESCENTI? I negozianti di Nuoro preoccupati diffondono "la verita' sulla droga"

11/giu/2018 18:49:04 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

Sono ormai oltre tre anni che i negozianti e gli esercenti dei locali pubblici di Nuoro stanno collaborando costantemente alla campagna di prevenzione alle droghe più diffusa e capillare della Sardegna. A cadenza regolare di circa 5/6 settimane i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Sccientology, passano per rifornire di libretti informativi i vari negozi e, puntualmente i titolari non fanno mancare la disponibilità.

"La droga sta distruggendo una generazione di ragazzini di oggi che saranno gli adulti di domani – ha dichiarato un commerciante nuorese – se si continua così, tra 20/20 anni avremo una generazione di quarantenni e cinquantenni inaffidabili."

Una preoccupazione tutt'altro che campata per aria, se consideriamo che, come scrive il filosofo L. Ron Hubbard in una sua ricerca sulle conseguenze delle droghe a medio e lungo termine, dove asserisce che "una persona che ne ha fatto ampio uso, può incontrare problemi pur avendo smesso di assumerle da tanto tempo, poiché queste sostanze si depositano sui tessuti adiposi del fisico e vi restano anche anni dopo la loro assunzione."

I volontari anche questa settimana saranno presenti nelle strade commerciali di Nuoro e nella serata di matedì 12 giugno nei negozi e nelle strade del centro distribuiranno altre centinaia di opuscoli con informazioni sulle conseguenze al corpo e alla mente di alcool, marijuana, cocaina, eroina, abuso di farmaci e antidolorifici, perchè solo attraverso l'informazione i ragazzi potranno decidere se vivere liberi dalla droga o, a questo punto consapevolmente, rovinarsi la vita.

Info: www.it.drugfreeworld.org

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl