cs - Cia all'Itas Luparia: case history

04/giu/2018 09:35:17 Cia Alessandria Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Gentili colleghi,

invio un breve resoconto sull'incontro organizzato da Cia Alessandria all'Itas Luparia di San Martino di Rosignano lo scorso venerdì.

Sono state presentate tre storie di successo aziendale e start up pensate per gli allievi che si apprestano a conseguire la maturità.

Altre foto sul sito www.ciaal.it e sulla pagina Facebook Cia-Agricoltori Italiani Alessandria.

Grazie!
Genny Notarianni

 

 

Cia all'Itas Luparia: le storie aziendali "per il diploma"

Evento per gli allievi prossimi all'esame

 

Sono state tre le classi di studenti a partecipare all'incontro organizzato dalla Cia di Alessandria all'Itas Luparia di San Martino di Rosignano, lo scorso venerdì.

L'evento, svolto nell'aula magna dell'Istituto, era indirizzato principalmente agli studenti dell'ultimo anno prossimi al diploma, ma i docenti hanno ritenuto opportuno fare partecipare anche gli allievi della prima classe. Ad accogliere la Cia, la dirigente scolastica Nicoletta Berrone insieme al professor Ferruccio Battaglia insieme al corpo docente che ha presenziato nel pomeriggio. La Cia era rappresentata dal presidente Gian Piero Ameglio, dal direttore Carlo Ricagni e dal suo vice Germano Patrucco (che ha introdotto la giornata), dal presidente regionale Cia Gabriele Carenini, dall'addetta stampa Genny Notarianni (moderatrice dell'incontro). Insieme a loro, c'erano anche i consulenti tecnici Cia ex allievi dell'Istituto che hanno raccontato i loro ricordi scolastici: Eugenio Capra (anche docente dell'Itas Luparia), Filippo Gatti, Fabrizio Capra, Marco Torino, Elia Robino, Franco Piana. Ex studente, presente all'incontro, anche Simona Gaviati, presidente regionale Turismo Verde.

Cuore dell'incontro sono state le testimonianze dei tre casi di successo aziendali proposti da Cia: Matteo Vanotti con la start up xFarm, Umberto Signorini titolare della San Martino di Occimiano per il racconto del concetto applicato di economia circolare, gli ideatori del progetto "Share your farm" che la Cia assiste per alcuni aspetti, di condivisione del parco macchine aziendale (Vincenzo Barbieri, Niccolò Bricola, Riccardo Fagliano, Antonio Stoico).

Al termine dell'incontro, i rappresentanti Cia hanno distribuito agli studenti e agli insegnanti copia del libro "L'oro del contadini, la storia del grano alessandrino. Cia Alessandria, i nostri primi 40 anni".

La collaborazione tra l'Organizzazione e l'Istituto (premiato Bandiera Verde 2015) prosegue, con l'alternanza scuola-lavoro e percorsi di approfondimento coordinati.

 

 

 

mail-Logo Cia AGRICOLTORI ITALIANI 2018

 

Genny Notarianni

Ufficio stampa e Relazioni esterne Cia Alessandria

-------------------------------------------------------------------------

Confederazione Italiana Agricoltori

via Savonarola, 29 - 15121 Alessandria

Email:g.notarianni@cia.it

www.ciaal.it

Mobile: +39 345 45 28 770

Phone: +39 0131 196 13 39

Fax: +39 0131 41 361

-------------------------------------------------------------------------

Questo messaggio e i suoi allegati sono indirizzati esclusivamente alle persone indicate.

La  diffusione, copia  o qualsiasi  altra  azione  derivante  dalla  conoscenza di   queste

informazioni sono  rigorosamente vietate.  Qualora  abbiate ricevuto questo documento

per errore siete cortesemente  pregati di darne  immediata  comunicazione  al mittente

e di provvedere alla sua distruzione, Grazie.

 

This e-mail and any attachments is confidential and may contain privileged information

intended for the addressee(s) only. Dissemination, copying, printing or use by anybody

else is unauthorised. If you are not the intended recipient, please delete this message

and any attachments and advise the sender by return e-mail, Thanks.

 

http://comunicati.net/allegati/204449/cs27_luparia-evento_post.doc00000000000000000000000000000003@TI.DisclaimerRispetta l'ambiente. Non stampare questa mail se non è necessario.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl