CON INIZIATIVE A TAPPETTO IN TUTTA LA SARDEGNA SI DIFFONDE UNA NUOVA CULTURA CONTRO LA DROGA

17/mag/2018 23:38:25 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

 

 

Oltre 50.000 opuscoli "la verità sulla droga" distribuiti in più di 200 iniziative su tutto il territorio regionale. Conferenze nelle scuole che hanno informato centinaia di studenti delle scuole superiori a Cagliari e Iglesias, sugli effetti devastanti causati dall'uso di droghe. Centinaia di commercianti coinvolti nell'iniziativa in decine di paesi e città. Sono numeri di tutto rispetto che i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology presentano con orgoglio, delle iniziative fatte dall'inizio dell'anno, sicuri di aver reso un buon servizio alla società, visti i riconoscimenti ricevuti da tante parti.

Da Sassari a Cagliari, da Olbia a Nuoro e Quartu, passando per Porto Torres, Selargius, Assemini e Sestu, Monserrato, Elmas, Uta e Decimoputzu, Villasor e Decimomannu, Dolianova, Serdiana, San Sperate e Monastir e tantissimi altri comuni, i volontari stanno inondando la Sardegna con il loro messaggio di vivere liberi dalla droga, coinvolgendo ovunque commercianti e singoli cittadini nella crociata contro la barbarie della droga.

Spinti dalle parole del filosofo L. Ron Hubbard a cui si ispirano, "le droghe sono l'elemento più distruttivo nella nostra cultura attuale", i volontari anche questa settimana non si smentiranno e diversi gruppi saranno attivi a Cagliari, Olbia, Sassari, Nuoro, Quartu sant'Elena, Elmas, Iglesias, La Maddalena e Arzachena, distribuendo altre migliaia di opuscoli informativi con la verità sulla droga.

Info: www.cagliariliberadalladroga.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl