Scientology iniziativa anti droga a Nuoro

09/ago/2017 22.47.57 CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI Contatta l'autore

-COMUNICATO STMPA-


LETTERA CONTRO LA DROGA


Aumentano il numero di persone informate sugli effetti dell'uso di droga grazie alle attività dei volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology: a Olbia, grazie ad un agguerrito gruppo, oltre 800 cittadini sono stati informati sui danni che le droghe possono causare.


L'attività di prevenzione non è un lavoro, non può esserci fine economico quando si vuole aiutare indiscriminatamente, soprattutto se si considera che stiamo parlando della “capitale della Costa Smeralda”, la città a cui appoggiarsi per smistare le sostanze, suddividersi le zone e dare la caccia a nuovi clienti che, presi dallo svago delle vacanze, possano riempire le tasche criminali degli spacciatori.


“Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l'unica ragione di vivere” disse L. Ron Hubbard, e mai messaggio può esemplificare più chiaramente l'intento dei volontari di questa campagna. Raggiungere l'obbiettivo della Gallura Libera dalla droga può certamente sembrare un sogno, ma d'altra parte, chi ha la coscienza pulita e spirito d'aiuto, deve pur sempre buttare il cuore oltre l'ostacolo e impegnarsi affinché tutto ciò possa divenire un giorno realtà.




-COMUNICATO STAMPA-


NUORO DICE ANCORA “NO ALLA DROGA!”


Nessuno vuole che i nostri ragazzi diventino stelle cadenti e che il cieli diventi troppo presto la loro casa. Non lo vogliono certamente i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology che a Nuoro, nella serata di mercoledì 9 agosto, passeggiando per le vie del centro, distribuiranno i celebri libretti de La Verità sulla Droga.


Viviamo in una società in cui certi valori stanno venendo a mancare e ci si gode in minor misura le gioie della vita. Le droghe sono l'elemento che maggiormente porta fuori strada e “privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l'unica ragione di vivere”, come disse il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard. Nuoro libera dalla droga è un obbiettivo difficile ma non impossibile. I volontari proseguono la propria opera di diffusione dei fatti reali legati al mondo della droga.








-COMUNICATO STAMPA-


I NUORESI CONTRO LA DROGA


Inaspettato successo da parte dei volontari Nuoresi di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology. L'iniziativa che si è svolta per le vie della città con distribuzione di materiale informativo contro l'uso di droga, oltre ad aver visto grande apprezzamento da parte delle centinaia di cittadini che hanno ricevuto i materiali, ha avuto un risvolto unanime: i nuoresi vogliono la propria città libera dalla droga.


Un commerciante ha chiesto copie extra del libretto “La Verità sulla Marijuana” in quanto qualche settimana fa, venendo a conoscenza dello stesso, ha sperimentato che tante persone gli abbiano chiesto di avere le informazioni di cui era in possesso. Ed ecco che una campagna di alcuni assidui e dedicati volontari passa di mano in mano e nuove forze si aggiungono per combattere quella che il filosofo L. Ron Hubbard ha descritto come “l'elemento più distruttivo nella nostra cultura attuale”, la droga appunto.


Per raggiungere un obiettivo come quello di Nuoro Libera dalla Droga c'è ovviamente bisogno di una presa di posizione civica. I nuoresi non sono nuovi ad atti di orgoglio e certamente sono persone d'onore: l'impegno della cittadinanza può far pendere l'ago della bilancia dalla parte della libertà dalla droga.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl