I VOLONTARI DI DICO NO ALLA DROGA ALLA CAMMINATA DELL’ALBORELLA

29/apr/2015 11:56:04 Vicki Franceschini Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Domenica 26 aprile 2015 si è svolta a Valenza la nona edizione della Camminata dell’Alborella, competitiva e non, che ha portato oltre 250 podisti lungo il fiume Po e nelle vie della cttà per 12 km.
Hanno tagliato il traguardo, primi in assoluto, tra le donne:  1° Elisabet Garcia in 47,32 in 47.32 �“ Asd Sange Running, 2° Galbani Anna Maria in 50.11 �“ La Michetta, 3° Fagnoni Annalisa in 50,23 �“ G.S.D. Sai Frecce Bianche.
Tra gli uomini: 1° Zulian Alex in 38,09 �“ Solvay, 2° Volpi Matteo in 39.12 �“ Solvay, 3° Demetri Leandro in 39.28 �“ Sai Frecce Bianche.
Gruppi premiati per il numero di partecipanti:  1° Dico No alla Droga �“ 2° G.p. Solvay �“ 3° G. s.d sai Frecce Bianche �“ 4° G. p. Cartotecnica Piemontese �“ 5° Atletica Novese.
A premiare i vincitori, l’ Assessore alla sport Franco Ghietti e l’Assessore alle manifestazioni Vivana Colombo. Sono stati di supporto per  l’occasione  Uisp sport per tutti, l’associazione DICO NO ALLA DROGA, AVIS Valenza, CROCE ROSSA Valenza, Vigili del Fuovo Valenza, Cartotecnica Piemontese, Cascina Nuova, Cascina Pulciani, e Parco Fluviale del Po e dell’Orba sotto la direzione di Massimo Chivetto con la sua famiglia, Francesco Nardo, Elena Masante e Gian Franco Merlo che hanno curato gli aspetti organizzativi.
Questa  è stata la prima gara in calendario del circuito podistico Valenzano per il 2015. La manifestazione, oltre alla componente agonistica, aveva come scopo quello di devolvere il ricavato all’associazione Vivere Insieme di Valenza impegnata quotidianamente a seguire i ragazzi diversamente abili della comunità valenzana a cui è stato consegnato, direttamente al presidente dell’Associazione Serafino Massolino, l’assegno per un ricavato di € 500,00.
Molto emozionante è stata la corsa con i ragazzi dell'associazione che all'arrivo hanno meritatamente messo al collo la loro medaglia. Un grazie di cuore a tutti per la partecipazione e contribuzione.
I volontari di Dico NO alla Droga hanno messo a disposizione opuscoli informativi sulle droghe dal titolo “La verità sulla Droga” per informare su cosa sono le sostanze stupefacenti condividendo in pieno la citazione del filosofo ed umanitario L. Ron Hubbard che cita: “Le droghe privano la vita delle sensazioni che sono , comunque, l’unica ragione di vivere”.
Portando avanti le attività di prevenzione alla droga è molto gratificante poter aiutare anche le altre associazioni . Il prossimo appuntamento podistico sarà  il 28 maggio, sempre a Valenza.
Per informazioni: 
Valenza - Gian Franco  segreteriavalenza@diconoalladroga.org
Novara -Vicki  nodroganovara@yahoo.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl