Newsletter di Korazym N. 2006/19

26/mar/2006 01:37:08 Korazym.org Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.





Settegiorni, il meglio della settimana di

Il Concistoro, il ricordo di Giovanni Paolo II, le iniziative dei giovani in diocesi, comunità e movimenti. Tutto quello che vi siete persi sul quotidiano non profit on line Korazym.org dal 19 al 25 marzo. Una selezione degli articoli dell'ultima settimana.

IL CONCISTORO
Nell’ultima settimana, la Chiesa di tutto il mondo si è data appuntamento a Roma. Merito di Benedetto XVI che ha voluto incontrare il Collegio cardinalizio, non solo per celebrare il suo primo Concistoro, ma anche per una giornata di riflessione e preghiera su alcuni temi chiave come lo scisma lefebvriano, l’età pensionabile dei vescovi, il dialogo con l’Islam e la riforma della Curia. Korazym.org ha documentato tutte le fasi dell’incontro, attraverso la cronaca delle celebrazioni e l’analisi sulle giornate.
- Il primo Concistoro di Benedetto XVI: la consegna degli anelli
- Il primo Concistoro di Benedetto XVI: la visita dei pellegrini ai cardinali
- Il primo Concistoro di Benedetto XVI: la celebrazione
- Il primo Concistoro di Benedetto XVI: le biografie dei nuovi cardinali
- Il papa e la sfida asiatica: tre cardinali per il continente
- La riunione di riflessione e di preghiera del Collegio Cardinalizio
- Consulto papa-cardinali. Prova superata

GIOVANNI PAOLO II, UN ANNO DOPO
Si avvicina il primo anniversario della morte del Servo di Dio Giovanni Paolo II e cresce il numero delle iniziative in suo ricordo. Su Korazym.org, la presentazione della marcia Roma-Cracovia per ricordare Giovanni Paolo II; i particolari sugli ultimi momenti della sua vita attraverso la testimonianza del medico Buzzonetti e del cardinale Dziwisz; l’anteprima di Karol, un papa rimasto uomo, la fiction su papa Wojtyla che sarà trasmessa a maggio da Canale 5.

CHIESA E SOCIETÀ
Settimana intensa circa il ruolo della Chiesa nel dibattito pubblico. Lunedì scorso, il presidente della Cei, cardinale Camillo Ruini ha aperto il Consiglio permanente dei vescovi.  Nella sua prolusione, dedicata in gran parte a temi ecclesiali, anche un'analisi della realtà politica e sociale del nostro Paese. La Chiesa non si schiera, è il ragionamento del cardinale, ma non rinuncia alla difesa di alcuni contenuti. In Spagna, invece, continua a far discutere il caso di Cope, la radio “ribelle” che sta creando non pochi problemi ai vescovi spagnoli. L’emittente della Conferenza Episcopale nell’occhio del ciclone: prima gli attacchi sopra le righe a Zapatero e gli scherzi telefonici con crisi diplomatiche, ora una truffa sui dati di ascolto. Figuracce a non finire, e i vescovi tentano di smarcarsi.

INTERNAZIONALE
Grande attenzione alle vicende internazionali, a cominciare dal caso di Abdul Rahman, l’uomo afgano processato per aver abbandonato l’Islam, che rischia la condanna a morte. Il ministro degli Esteri Fini ha chiesto chiarimenti all’ambasciatore afgano e il papa ha scritto una lettera al presidente Karzai con una richiesta esplicita di grazia. Su Korazym si è parlato anche dell’incontro del ministro degli Esteri israeliano con le autorità italiane e il segretario vaticano per i rapporti con gli stati, mons. Lajolo; dell’Islam tollerante che non fa paura e dell’ultimo vertice europeo su energia, competitività e Bielorussia.

LA SPIRITUALITÀ DEI GIOVANI
Ampio spazio come sempre alle tante iniziative dei giovani nelle diocesi, comunità e movimenti: dalla presentazione della prossima edizione del Meeting di Rimini di Comunione e Liberazione al Sinodo dei giovani di Trani, passando per la festa del Sermig di Torino che festeggia i suoi dieci anni di presenza in Brasile e il Meeting dei giovani di Pompei.

SVILUPPO E SOLIDARIETÀ
Le grandi cause civili al centro dell’ultima settimana. A Torino, don Luigi Ciotti ha raccolto migliaia di persone per l'11ma Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie. Un'occasione per riaffermare i valori della legalità e della lotta alla criminalità. Sul versante dello sviluppo, il 22 marzo si è celebrata la Giornata mondiale dell’acqua, patrimonio dell’umanità, risorsa fondamentale per tutti, ma un bene scarso per due miliardi e mezzo di esseri umani. E ancora: il progetto Chiama l’Africa, l’iniziativa di un gruppo di sindaci che hanno realizzato un CD per i bambini in difficoltà e l’idea dell’università di Firenze che sta per realizzare un ecoparco in Perù.

LE ALTRE NOTIZIE
Korazym.org ha spaziato poi in più direzioni, dal Poetry Day alla mostra romana su Antonello da Messina; dai progetti di Maria Grazia Cucinotta su San Benedetto alle recenti Paralimpiadi, passando per il progetto  "Efrem" dell’Opera Romana Pellegrinaggi.

GLI EDITORIALI
Senza dimenticare i nostri editoriali dedicati alla questione della lingua in Europa (L'Unione Europea e la lingua degli interessi nazionali), al rapimento di Tommaso Onori (Storia di Tommaso. E di suo fratello) e al cosiddetto elettorato cattolico (La Chiesa, il voto, le polemiche. Ma i cattolici hanno un cervello).
Non resta che augurare una buona lettura …

Grazie per la vostra attenzione!

Alla prossima …

La redazione di Korazym.org


Scrivi per

Si sta avvicinando il terzo compleanno di Korazym.org, nato il 13 aprile Domenica delle Palme in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù 2003, per comunicare le esperienze vissute, per dare continuità nel mondo dei media a percorsi di fede personali, per evidenziare esigenze e problemi umani e sociali.

Il quotidiano non profit on line Korazym.org è già un punto di riferimento per la tempestività e la precisione dell’informazione, grazie all’impegno dei giovani che lo sostengono animati dalla passione per il giornalismo e che svolgono la loro attività a titolo gratuito.

Per poter sviluppare ulteriormente il suo raggio d’azione, Korazym.org cerca nuovi collaboratori-volontari, spiritualmente motivati, che si propongano come giornalisti attenti e curiosi di tutto ciò che si muove nel mondo della Chiesa, dei giovani, della società in Italia e nel mondo. La collaborazione è libera e ispirata alla gratuità evangelica.

L'editore della nostra testata giornalistica, l’Associazione Ragazzi-del-Papa Onlus-Associazione non lucrativa di utilità sociale, iscritta nel Registro regionale delle organizzazioni di volontariato della Regione Lazio- Sezione servizi sociali, è stata costituita il 31 gennaio 2004, memoria di san Giovanni Bosco, presso il Centro Internazionale Giovanile San Lorenzo a Roma.

Senza fine di lucro e con lo scopo esclusivo il perseguimento di finalità solidali a beneficio di persone svantaggiate in ragione di condizioni fisiche, psichiche, socio-economiche o familiari, per raggiungere tale scopo opera a favore della tutela dei diritti civili, della formazione e promuove la cultura della solidarietà attraverso l’uso della comunicazione e dell’informazione; utilizzando i nuovi mezzi multimediali, si propone di dare voce a tutti coloro che sono svantaggiati dalla specificità dei canali d’informazione, creando uno spazio d’interazione con gli utenti, promuovendo la partecipazione di chi è escluso dai normali canali di informazione.

Ti piacerebbe di collaborare con noi? Scrivi a Redazione Korazym.org.

Serena Sartini, direttore responsabile
Matteo Spicuglia, condirettore coordinatore
Stefano Caredda, vicedirettore

 





Per aiutare

a crescere

Essendo il quotidiano non profit on line Korazym.org uno spazio di discussione su argomenti che interessano i giovani, animato da un forte spirito di apertura e condivisione, tutti coloro che fossero interessati a collaborare possono farlo, mettendosi direttamente in contatto con la redazione:
Redazione Korazym.org

Abbiamo anche bisogno di offerte in denaro,
perché ci sono spese da affrontare
che non possono essere evitate
e non dipendono dal nostro impegno
e dalla nostra buona volontà.

Piccoli gocce d’acqua formano il mare ...
Piccoli granelli di sabbia formano il deserto ...
Piccoli gesti di solidarietà
possono aiutare Korazym a crescere,
a raggiungere tanti giovani
che, come voi,
si sono collegati a questo quotidiano non profit on line
nella speranza di vedere un po’ di luce,
di trovare una risposta,
di ascoltare una voce diversa
in mezzo alla cacofonia di questo mondo.


Conto BancoPosta 53800553
ABI 7601 - CAB 14700 - CIN W
intestato ad Associazione Ragazzi-del-Papa Onlus
Causale: Granello di sabbia


I partner di
 


Avvisi

Tenendo conto di alcune vostre segnalazioni, la Newsletter di Korazym.org ha una cadenza settimanale e contiene una selezione degli articoli più significativi.
Questo per evitare testi troppo lunghi e favorire una consultazione veloce.
Dunque, consultate Korazym.org per non perdere gli articoli pubblicati giornalmente e non necessariamente tutti elencati in questa Newsletter settimanale.
Grazie per la vostra attenzione e per l'entusiasmo con cui ci seguite!
 

  • Per contattarci non usare la funzione "rispondi a", ma clicca sul seguente link:
    Redazione Newsletter Korazym.org
  • Per comunicare con la redazione o per inviare informazioni e notizie, vi pregiamo di usare esclusivamente il seguente indirizzo (e dunque non l'indirizzo di Claudia Rossi da cui viene inviato questa Newsletter):
    Redazione Newsletter Korazym.org
  • In ottemperanza della Legge 675 del 31.12.1996, per la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati registrati nella database della Newsletter di Korazym.org.
  • Nel caso le nostre informazioni non fossero di vostro interesse, è possibile evitare qualsiasi ulteriore disturbo, inviando una e-mail all'indirizzo:
    Cancellazione Newsletter Korazym.org
  • Per cancellarti da questa Newsletter o cancellare un indirizzo nel caso di ricezione multiple, clicca sul seguente link:
    Cancellazione Newsletter Korazym.org
  • Attenzione: l'e-mail di cancellazione deve essere inviato dall'indirizzo su cui si riceve questa Newsletter.

    Newsletter di Korazym.org - Agenzia di informazione
    Una produzione della Redazione del quotidiano non profit on line Korazym.org
    Associazione Ragazzi-del-Papa Onlus

    Testata giornalistica iscritta nel Registro della Stampa presso il Tribunale di Latina N. 838/04102005
    Direttore responsabile: Serena Sartini - Condirettore coordinatore: Matteo Spicuglia - Vicedirettore: Stefano Caredda

  • blog comments powered by Disqus
    Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl