Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Associazioni Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Associazioni Thu, 18 Apr 2019 13:11:20 +0200 Zend_Feed_Writer 1.12.20 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/1 I nuoresi onesti dicono basta alle droghe e all’alcool. Wed, 17 Apr 2019 19:22:27 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/542885.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/542885.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI

 

                Non passa notte che le strade e piazze di Nuoro non siano inondate di bottiglie di superalcolici e cocktail di vario genere.  Schiamazzi e risse sono la norma e i cittadini onesti spesso sono ostaggi delle bande. Sembrerebbe una situazione da Far West ma nella realtà i facinorosi sono solo qualche decina, dispersi nei vari quartieri. Ma, come scriveva il filosofo americano L. Ron Hubbard “anche gli onesti hanno dei diritti” e oggi i cittadini onesti hanno deciso di dire NO a questa situazione collaborando nella campagna di prevenzione alle droghe non governativa, più diffusa al mondo.

 I volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, da anni attivi nel capoluogo barbaricino, sono al fianco di chi questi diritti li rivendica da tempo e anche questa settimana nella serata del 15 aprile hanno distribuito centinaia di opuscoli “la verità sulla droga”, coinvolgendo i commercianti delle strade del centro città.

“Non se ne può più di questa situazione – ha dichiarato un esercente nuorese – dobbiamo chiudere presto i locali perché rischiamo di vederli distrutti dalle bande di ubriachi. Partecipo volentieri a questa campagna di prevenzione che serve sia a noi che a tutti i cittadini”.

Info: www.noalladroga.it

]]>
La responsabilità arriva dall’informazione. Gli opuscoli “La verità sulla droga” distribuiti agli alunni delle medie “A. Diaz” di Olbia Wed, 17 Apr 2019 19:21:04 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/542884.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/542884.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI

 

È proseguita nella mattinata di mercoledì 17 aprile, la campagna di prevenzione alle droghe che i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Missione della Chiesa di Scientology di olbia stanno portando avanti da qualche mese nelle scuole del capoluogo gallurese. Centinaia di alunni delle scuole medie “A. Diaz” del quartiere Isticadeddu hanno ricevuto gli opuscoli informativi sulle conseguenze causate dalle droghe a breve, medio e lungo termine. Qualcuno pensa che i “bambini” delle scuole medie inferiori non siano ancora pronti per ricevere una corretta informazione sulle droghe, o che parlarne potrebbe incuriosirli e portarli a provare questa esperienza. L’opinione dei volontari è che ad incuriosirli ci pensano già gli spacciatori,senza mettersi lo scrupolo che sono ancora in tenera età, andando ad offrirgli la canna, tramite il bullo del gruppo. “Non ci sarei cascato se quando mi hanno offerto di fare un tiro “per stare nel gruppo” avessi saputo le cose che ho capito ora – ha dichiarato un adolescente dopo la conferenza che i volontari avevano tenuto nella sua scuola. “L’istruzione è l’arma più efficace nella guerra contro la droga” scriveva il filosofo L. Ron Hubbard, non specificando l’età ma invitando a fare dell’istruzione la base di partenza della prevenzione a qualsiasi tipo di dipendenza.

                Le iniziative dei volontari continueranno fino alla fine dell’anno scolastico, contattando le scuole di medie e superiori di Olbia.         Info: www.noalladroga.it

 

]]>
Al liceo “Pacinotti” di Cagliari, gli studenti informati sui DIRITTI UMANI Wed, 17 Apr 2019 19:18:30 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/542883.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/542883.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI

        Partire dai giovani per creare un nuovo modo di pensare la società basata sul rispetto dei DIRITTI UMANI. È lo scopo dei volontari della Fondazione Internazionale Uniti per i Diritti Umani di Cagliari che stanno portando questo messaggio in tutte le scuole del capoluogo sardo. Migliaia di studenti e decine di insegnanti hanno ricevuto il libretto contenente i trenta articoli della Dichiarazione Universale proclamata dalla Nazioni Unite nel 1948. La sorpresa è tanta quando tra le mani si ritrovano un libretto che parla di un codice morale che è il punto di partenza per una civile convivenza tra gli uomini, ma che troppo spesso è disattesa dagli stessi legislatori.  

        Parlando con gli studenti e i docenti sembra una cosa del tutto naturale che i Diritti debbano essere riconosciuti a tutti indistintamente. La maturità dei ragazzi su questo argomento supera di gran lunga quella di persone più “mature” e l’interesse dei docenti è tale che sono disposti a rinunciare a qualche ora di lezione per dedicarle a conferenze e dibattiti per un argomento che ritengono altamente educativo e di civiltà.

        “I Diritti Umani devono essere resi una realtà e non un sogno idealistico” scriveva il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard, una realtà che i volontari di Uniti per i Diritti Umani in collaborazione con la Chiesa di Scientology, hanno cercato di realizzare anche con la distribuzione di mercoledì 17 aprile all’ingresso del liceo “Pacinotti” a Cagliari.                    Info: www.unitiperidirittiumani.it

]]>
MP3 Player Market Share, Industry Applications, Types, Manufacturers and Forecast to 2024 Tue, 16 Apr 2019 15:07:45 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/animaliste/542397.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/animaliste/542397.html Sushsawnat Sushsawnat MP3 Player is small handheld devices and is often used flash memory for storing MP3 files.

For Sample Copy of this Report at https://www.orianresearch.com/request-sample/916648      

Scope of the Report:

This report focuses on the MP3 player in the global market, especially in North America, Europe and Asia-Pacific, South America, Middle East and Africa. This report categorizes the market based on manufacturers, regions, type and applications.

The global largest market is China. The market will reach a consumption volume of approximately 2636 K units in 2015, and the consumption volume is 27.99%, and the secondary market is USA, it will reach a revenue consumption volume of 1928 K units in 2015, and the consumption volume share is 20.47%.

MP3 Player Industry 2019 Market Research Report is spread across 116 pages and provides exclusive vital statistics, data, trends and competitive landscape details in this niche sector.              

Inquire more or share questions if any before the purchase on report https://www.orianresearch.com/enquiry-before-buying/916648                              

Report Covers Market Segment by Manufacturers:

  • Apple
  • Sony
  • Philips
  • Aigo
  • Newsmy
  • Iriver

Market Segment by Type, covers:

  • Flash Memory MP3 Player
  • Hard Drive MemoryMP3 Player

Market Segment by Applications, can be divided into:Applications, can be divided into:

  • Consumer Aged under 18
  • Consumer Aged 19 to 24
  • Consumer Aged 25 to 34
  • Consumer Aged 35 and older

Order Copy MP3 Player Market of this Report @ https://www.orianresearch.com/checkout/916648

There are 15 Chapters to deeply display the global MP3 Player market.

Chapter 1 : Describe MP3 Player Introduction, product scope, market overview, market opportunities, market risk, and market driving force.

Chapter 2 : Analyze the top manufacturers of MP3 Player Tablets, with sales, revenue, and price of MP3 Player Tablet, in 2015 and 2022.

Chapter 3 : Display the competitive situation among the top manufacturers, with sales, revenue and market share in 2015 and 2022.                and market share in 2015 and 2022.               

Chapter 4 : Show the global market by regions, with sales, revenue and market share of MP3 Player Tablet, for each region, from 2011 to 2022.

Chapter 5, 6, 7, 8 and 9 : Analyze and talk about key regions, with sales, revenue and market share by key countries in these regions.

Chapter 10 and 11 : Show the market by type and application, with sales market share and growth rate by type, application, from 2011 to 2022.

Chapter 12 : In Chapter Eleven MP3 Player market forecast, by regions, type and application, with sales and revenue, from 2012 to 2022.

Chapter 13, 14 and 15 : Describe MP3 Player sales channel, distributors, traders, dealers, appendix and data source.

About Us
Research and analysis  is one of the most comprehensive collections of market intelligence reports on the World Wide Web. Our repository reports of over 500000+ industry and country research reports from over 100 top publishers. We are constantly updating our repository so as to provide our clients with the most complete and current database of expert insights on global industries, companies, and products. We specialize in custom research in situations where our syndicate research offerings do not meet the specific requirements of our clients.

Contact Us:                                                      

Ruwin Mendez                            

Vice President - Global Sales & Partner Relations

Orian Research Consultants

US: +1 (415) 830-3727 | UK: +44 020 8144-71-27

Email: info@orianresearch.com

Website: www.orianresearch.com/ 

Follow Us on LinkedIn: https://www.linkedin.com/company-beta/13281002/

]]>
Basta con le stragi sulle strade a causa dell’alcol. I volontari diffondono la verità nel quartiere la Vega a Cagliari Mon, 15 Apr 2019 22:45:35 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/541812.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/541812.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI

                                            

     


        In Italia, quattro morti su dieci sono dovute ad incidenti avvenuti perché il conducente era in stato di ebbrezza. L’abuso di alcol e le sue dirette e indirette conseguenze, solo nel nostro paese, è responsabile di almeno 24.000 morti all’anno. Centinaia di migliaia di famiglie e amicizie vengono distrutte a causa dell’abuso di alcolici.

Per la maggior parte delle persone questi sono semplicemente dei numeri statistici. Sicuramente scioccanti ma pur sempre dei numeri statistici. Non sono considerati alla stessa stregua da coloro che hanno visto un loro caro morire con dolori inenarrabili per tumore al fegato, o coloro che hanno subito un lutto perché un famigliare è stato travolto da un ubriaco. Per ciascuno di loro l’alcol ha rappresentato una tragedia irreparabile.

Purtroppo non possiamo non osservare come oggi l’abuso di alcol è sempre più diffuso tra gli adolescenti. Un fenomeno gravissimo anche perchè i ragazzi mischiano l’alcol con altre droghe creando una miscela che non di rado li porta a reazioni incontrollabili.

Il filosofo L. Ron Hubbard, individuava nell’alcol e nelle droghe “l’elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale”. Per arginare questa piaga, i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, nella serata di lunedì 15 aprile hanno distribuito centinaia di opuscoli “la verità sull’alcol” nelle case, negozi e locali pubblici del quartiere la Vega a Cagliari, convinti che l’informazione corretta sia la base per creare la cultura e la responsabilità che porterà i giovani a vivere liberi dalla droga. Info: www.noalladroga.it

 

]]>
Il rispetto dei Diritti Umani si diffonde a Cagliari in Piazza Giovanni XXIII° Mon, 15 Apr 2019 22:42:49 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/541811.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/541811.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI

         Ancora una distribuzione di libretti informativi sui Diritti Umani nelle piazze di Cagliari; ancora centinaia di persone coinvolte nella diffusione dei valori contenuti nella Dichiarazione Universale delle Nazioni Unite, dai volontari di Uniti per i Diritti Umani e della Chiesa di Scientology, che nella serata di lunedì 15 aprile hanno distribuito i libretti “La storia dei Diritti Umani” con l’enunciazione di tutti i trenta articoli della Carta. Parlare di questo argomento per molti è del tutto naturale, un tema che li coinvolge emotivamente e il libretto viene visto come un inaspettato regalo da parte dei volontari, per altre l’idea stessa della parità di diritti è ancora lontana dall’essere realizzata, quasi che il rispetto dei diritti degli altri ledesse i loro.

        “Il lavoro da fare nel campo della diffusione e del rispetto dei Diritti Umani – ha dichiarato un volontario di Scientology – è ancora tantissimo. Per molti sono semplicemente sconosciuti, per altri, i messaggi discriminanti di certi politici, stanno facendo nascere nella società posizioni radicali che stanno creando steccati che non fanno altro che chiudere le porte a nuove sfide”. Eppure per far si che “i Diritti Umani siano resi una realtà e non un sogno idealistico” come scriveva il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard, basterebbe che ciascuno di noi creasse attorno a sé un ambiente di rispetto e solidarietà, con piccoli gesti di normale convivenza, dove l’aiuto sia la norma e non l’eccezione, i principi della condivisione e dell’accoglienza che da sempre caratterizza la gente sarda, tornino a diffondersi. Niente di eccezionale ma solo mettere nuovamente quei valori innati in ciascuno di noi, lasciando da parte per un attimo i problemi personali e aprendosi a quelli degli altri. Info: www.unitiperidirittiumani.it

]]>
Nelle strade di Selargius per una Pasqua libera dalla droga. Sat, 13 Apr 2019 21:54:25 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/541192.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/541192.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI

 

     

Sarà una Pasqua all’insegna della prevenzione alla droga quella che i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology di Selargius stanno proponendo ai cittadini da qualche settimana a questa parte. Da settimane decine di negozianti selargini stanno collaborando alla diffusione dei libretti “la verità sulla droga” che i volontari stanno divulgando in tutti i quartieri della cittadina alle porte di Cagliari.

        “Ci piacerebbe che la Pasqua fosse un momento di riflessione e di presa di responsabilità da parte di tutte le persone sensibili al problema droga – dichiara Ignazio Deriu, responsabile regionale delle iniziative della Fondazione- un problema che non interessa solo chi è direttamente coinvolto, ma che coinvolge tutti, visti i risvolti sociali che produce e con i quali dobbiamo necessariamente convivere. L’impegno attivo di tutti è indispensabile per sconfiggere lo spaccio che nell’hinterland cagliaritano è in costante aumento. Come sempre la disponibilità dei commercianti è di grande aiuto e nella serata di lunedì 15 aprile sono stati nuovamente coinvolti dai volontari in questa importante azione di prevenzione”.

        Il filosofo L. Ron Hubbard mentre conduceva una approfondita ricerca sulle droghe le aveva individuate come “l’elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale” e ha individuato un programma di disintossicazione in grado di liberare il consumatore dagli effetti delle sostanze stupefacenti sul corpo e sulla mente.

Info: www.noalladroga.it

 

]]>
A DECIMOMANNU sarà una Pasqua libera dalla droga Sat, 13 Apr 2019 21:52:42 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/541191.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/541191.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI

Distribuiti dai volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, nella serata di lunedì 15 aprile, nei negozi di Decimomannu ricompariranno i libretti contenenti  la verità sugli effetti causati a breve e lungo termine dalle droghe. Le informazioni contenute nei libretti, oltre ai dati scientifici sempre precisi e interessanti, sono frutto delle testimonianze di chi la droga l’ha conosciuta in prima persona sulla propria pelle, per questo motivo le parole arrivano direttamente sui giovani che hanno la fortuna di avere tra le mani questi opuscoli. “Conosco già il libretti e ho trovato interessanti le informazioni – ha dichiarato un ragazzo al volontario che gli ha offerto l’opuscolo – abbiamo fatto una conferenza a scuola che mi è stata molto utile.” Sono queste le testimonianze che alimentano di energia i volontari da anni impegnati nella battaglia contro gli spacciatori e li sprona ad andare avanti.

Se da una parte, legislatori poco lungimiranti stanno mettendo i remi in barca, proponendo la liberalizzazione delle droghe leggere a scopo ludico, dimostrando in questo modo di non avere le idee per contrastare il dilagare delle droghe e non tenendo conto delle devastanti conseguenze che potrebbe avere sui giovani una decisione di questo tipo, dall’altra i volontari, in accordo con le parole del filosofo L. Ron Hubbard, che denunciava: “l’arma più efficace nella guerra contro la droga sia l’istruzione”, non demordono e continuano, coadiuvati da cittadini e commercianti, nella speranza che la prossima sia una Pasqua libera dalla droga. Info: www.noalladroga.it

         

       

 

       

 

]]>
L’ABUSO DI FARMACI: UN PROBLEMA SERIO. I residenti del quartiere Prunizzedda informati dai volontari di Scientology. Sat, 13 Apr 2019 21:48:45 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/541188.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/541188.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI

 

L’utilizzo di farmaci per fini ricreativi è un problema serio tra gli adolescenti e i giovani. Studi nazionali dimostrano che un adolescente ha più probabilità di fare abuso di farmaci che di droghe illegali.

Molti adolescenti pensano che i farmaci siano sicuri perché vengono prescritti dai dottori. Ma assumerli per scopi non medici, per sballarsi o per “auto-curarsi” può essere pericoloso e creare assuefazione tanto quanto assumere droghe illegali. Un problema che sta diventando di carattere sociale tanto si sta estendendo in tutte le fasce della società. Anziani e giovani, donne e uomini, milioni di persone sono interessate a questo problema che sta sfuggendo di mano alle autorità dell’OMS, che denunciano aumenti con percentuali a tre cifre, soprattutto nei paesi occidentali. Le gocce e le pillole contro l’ansia, l’insonnia, la depressione o gli antidolorifici stanno causando danni alla pari delle droghe illegali da strada quando, assunte senza controllo medico e spesso anche sotto stretta sorveglianza dello specialista, creano dipendenza ed effetti collaterali devastanti.

        I volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla droga e della Chiesa di Scientology sensibili al problema dell’abuso di farmaci alla pari di quello delle droghe, nella serata di venerdì 12 aprile hanno distribuito centinaia di opuscoli contenenti “la verità sull’abuso di farmaci prescritti” nelle case del quartiere Prunizzedda a Sassari, convinti che qualsiasi sostanza che crei dipendenza sia da annoverare tra la categoria delle droghe che, come scriveva il filosofo L. Ron Hubbard: “sono l’elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale”. Info: www.noalladroga.it

]]>
I DIRITTI UMANI per diffondere nuovi valori ai residenti del quartiere San Michele a Cagliari. Sat, 13 Apr 2019 21:46:20 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/541187.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/541187.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI

        Solidale, accogliente, generosa, così viene definita la gente sarda dai turisti italiani e stranieri. Caratteristiche che ci fanno onore e di cui non possiamo che andare fieri. Poi capita di parlare singolarmente con tante persone e ci accorgiamo che prevalgono le preoccupazioni e i problemi personali con la necessità di curarsi il proprio orticello e che la crisi che stiamo attraversando, porta a vedere l’altro come un concorrente nella lotta alla sopravvivenza o a considerare la presenza di qualche centinaio di immigrati come una invasione, e la causa di tutti i mali della società. Contraddizioni palesi che mettono a nudo come né l’una né l’altra siano affermazioni che rispecchiano ciò che la società reale esprime.

        In questa confusione i valori dei trenta articoli contenuti nella Dichiarazione Universale dei Diritti Umani possono essere come un faro per tutti. Valori che garantiscono agli altri ciò che tutti vorrebbero per se stessi: giustizia, pari dignità e uguaglianza, libertà di espressione e di culto, diritto al lavoro e ad una vita degna di essere vissuta, diritto di cittadinanza e di istruzione.

Anche Cagliari non fa eccezione e i volontari di Uniti per i Diritti Umani e della Chiesa di Scientology si adoperano attivamente per diffondere nella società quei Diritti che devono essere garantiti a tutti gli esseri umani a prescindere dal colore della pelle o dal ceto sociale, dal credo religioso o dall’etnia. Diritti inalienabili semplicemente per il fatto di appartenere agli Esseri Umani.

Spinti dalle parole del filosofo e umanitario L. Ron Hubbard :”i diritti umani devono essere resi una realtà e non un sogno idealistico” nella serata di lunedì 15 aprile, i volontari distribuiranno i libretti con “La storia dei DIRITTI UMANI” nei negozi e nelle case di San Michele, perché solo la loro conoscenza potrà garantirne il rispetto.                                                  Info: www.unitiperidirittiumani.it  

]]>
Anche SIMAXIS (Or) tra i nuovi comuni informati sulla Verità sulla Droga Sat, 13 Apr 2019 21:44:06 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/541186.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/541186.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI

 

        Simaxis, piccolo centro di poco più di 2000 anime della provincia di Oristano, nella giornata di martedì 16 aprile sarà meta dei volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology che dallo scorso autunno stanno conducendo una campagna di prevenzione alle droghe a Oristano e provincia. Dopo il capoluogo e Cabras, i centri più grandi finora interessati, anche località più piccole come Siamaggiore, Solarussa, Zerfaliu e San Vero Milis sono state informate delle gravi conseguenze causate dall’uso di droghe. “La consapevolezza che le droghe circolino tranquillamente anche nelle piccole comunità - dichiarano Sergio e Francesca, incaricati delle iniziative nella provincia – ci impone di non trascurarle. Se si considera che i ragazzi viaggiano tutti i giorni verso il capoluogo per studio o lavoro, non è improbabile che lo spacciatore sia lì in agguato, pronto a “sostenerli” in caso di necessità. E tutti conosciamo quale tipo di “sostegno” danno gli spacciatori ai giovani in difficoltà”.

        La cultura dello sballo si sta diffondendo tra le giovani generazioni. Sballo è diventato sinonimo di divertimento, quasi sia necessario essere in preda ai fumi dell’alcol o sotto l’effetto di stupefacenti per godersi una serata di divertimento con gli amici. Niente di più irrazionale e falso, perchè come scriveva il filosofo L. Ron Hubbard: “le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l’unica ragione di vivere”. I volontari continuano a promuovere un messaggio di verità in alternativa alle bugie degli spacciatori, sicuri che solo la conoscenza darà ai giovani le armi giuste per scegliere di vivere una vita libera dalla droga.

Info: www.noalladroga.it

 

]]>
CAGLIARI: in via Sant’Avendrace si diffonde la verità sull’abuso di farmaci prescritti Sat, 13 Apr 2019 21:42:03 +0200 http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/541185.html http://comunicati.net/comunicati/societa_civile/associazioni/varie/541185.html CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI CHIESA DI SCIENTOLOGY CAGLIARI