Guida al gatto che vive in casa" di Royal Canin per sc oprire tutte le necessità del gatto che vive in casa

10/ott/2017 12:18:19 Royal Canin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Conosci tutte le esigenze

del gatto che vive in casa?

 

 

Scopri tutte le necessità del tuo amico a 4 zampe con la ”Guida al gatto che vive in casa” di Royal Canin:

12 pillole video con consigli per accogliere, nutrire, educare, giocare e stimolare al meglio il gatto che trascorre le sue giornate in casa

 

 

 

 

Lo stile di vita del gatto si sta evolvendo verso una maggiore urbanizzazione e sedentarietà: in Italia, circa il 68% dei gatti vive esclusivamente in casa[1] mentre nel mondo il 53%[2]

Tuttavia, non tutti sanno che i gatti che vivono prevalentemente indoor necessitano di attenzioni specifiche: sono infatti molto diversi rispetto a quelli che vivono fuori casa sia in termini di attività che di stimoli dell’ambiente circostante, abitudini di alimentazione e fabbisogno energetico.

 

Ad esempio, un gatto che vive in casa se poco stimolato, potrebbe tendere a mangiare eccessivamente o ad essere più sedentario, andando anche a incrementare il tempo dedicato alla pulizia del proprio mantello.

 

Inoltre, bisogna tener presente che:

 

  • un gatto in casa trascorre molto tempo dormendo, tendenzialmente dalle 12 alle 18 ore al giorno, riducendo di gran lunga il suo fabbisogno energetico;

 

  • l’incidenza di casi di sovrappeso può arrivare fino al 40% in gatti inattivi, rispetto a gatti che hanno accesso all’ambiente esterno;  

 

  • un gatto di casa può passare circa il 30% della giornata a pulire il suo mantello, aumentando quindi la formazione di boli di pelo particolarmente difficili da eliminare per via naturale;

 

  • vivendo al chiuso, il gattoconsuma molte meno calorie per mantenere la sua temperatura corporea ed è soggetto ad una muta costante del pelo.   

 

Per supportare al meglio i gatti che vivono in casa, Royal Canin ha realizzato la linea di alimenti Indoor (http://royalcanin.it/gatto-in-casa): quattro ricette nutrizionali specifiche che contribuiscono a ridurre l'odore delle feci e a limitarela formazione di boli di pelo. Inoltre, aiutano il gatto a mantenere il proprio peso forma.

Adult_Bengala_sfondo bianco (1)Inoltre, per agevolare i proprietari a comprendere al meglio le esigenze dei propri amici a 4 zampe, Royal Canin ha realizzato la “Guida al gatto che vive in casa” con tanti consigli pratici per accogliere, nutrire, educare, giocare e stimolare al meglio il gatto che trascorre la maggior parte delle sue giornate indoor. 

 

I 12 episodi della “Guida al gatto che vive in casa” sono visibili sul Canale YouTube di Royal Canin Italia:

 

  • Episodio 1: Come accogliere un gatto in casa
  • Episodio 2: Come creare un ambiente sicuro a misura di gatto
  • Episodio 3: Come nutrire al meglio il gatto 
  • Episodio 4: Come creare un ambiente domestico a misura di gatto  
  • Episodio 5: Come insegnare al gatto ad utilizzare la lettiera
  • Episodio 6: Come stimolare l’attività del gatto
  • Episodio 7: Come eseguire la toelettatura del gatto 
  •  Episodio 8: Come evitare che il gatto graffi i mobili di casa 
  • Episodio 9: Come creare un ambiente stimolante per il gatto  
  • Episodio 10: Come favorire l’interazione tra gatti e bambini   
  • Episodio 11: Come far conoscere al gatto un nuovo animale    
  • Episodio 12: Come far in modo che si senta a suo agio a stare da solo in casa     

 

 


 



[1] Fonte interna Royal Canin Italia

[2] Studio internazionale Royal Canin nel 2012 in diversi paesi Brasile, Russia, Francia, Giappone, UK e USA

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl