#5fotoXunpasto16: ritorna il challenge fotografico Royal Canin, in collaborazione con la community Instagramers Italia, a favore di ENPA

Allegati

07/nov/2016 15.13.53 Royal Canin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Secondo un’indagine commissionata da Royal Canin* agli italiani piace condividere le immagini dei propri amici a 4 zampe sui social network (63%). Una propensione che aumenta tra i proprietari di cani e gatti con un’età tra i 18 e i 24 anni (84%).

Ma può la condivisione di queste immagini diventare un valido strumento per aiutare gli animali abbandonati e ospiti nei rifugi?

Questa è la sfida lanciata da Royal Canin, in collaborazione con la community Instagramers Italia, attraverso il challenge fotografico su Instagram #5fotoXunpasto16.

 

Da lunedì 7 novembre fino a domenica 27 novembre, ogni 5 foto di cani o gatti postate su Instagram con l’hashtag #5fotoXunpasto16, Royal Canin donerà un pasto ai cani e gatti ospiti dei rifugi ENPA - Ente Nazionale Protezione Animali.

Giunto ormai al suo terzo anno, il challenge di Royal Canin, nelle scorse edizioni, ha generato oltre 27 mila foto che si sono tradotte in più di 5 mila pasti donati ai rifugi ENPA.  

 

Una grande azione solidale digitale che ha saputo valorizzare la passione e l’attenzione che i proprietari di cani e gatti hanno nei confronti dei bisogni dei loro amici a quattro zampe. Una dedizione che si è trasformata in un’attivazione della rete di Instagram: attraverso il passaparola, la community ha dato visibilità al progetto e ampliato la partecipazione a sostegno di questa importante causa solidale a favore degli animali più bisognosi. 

Un progetto che siamo sicuri verrà sostenuto anche quest’anno con grande entusiasmo da tutti gli appassionati di cani e gatti.

 

10 CONSIGLI PER FOTOGRAFARE IL PROPRIO AMICO A 4 ZAMPE

Adult_Bengala_sfondo bianco (2)

Ecco alcuni pratici consigli per fare delle belle foto al proprio amico a 4 zampe:

 

1.   Mettersi alla sua stessa altezza: fotografando il cane o il gatto alla sua stessa altezza. In questo modo chi guarderà la vostra foto avrà la sensazione di poter entrare a far parte della scena;

2.   Teckel-Images-Photos-Animal-000160_1E’ preferibile utilizzare la luce naturale: regalerà spontaneità ai soggetti e alla foto. Per gli scatti all’area aperta, le ore del giorno migliori sono l’alba e il tramonto, quando i raggi solari non cadono perpendicolari sui soggetti; 

 

3.   Evidenzia con la fotografia la sua indole. Se il cane è noto per essere un gran dormiglione, il primo servizio fotografico potrebbe focalizzarsi su questo aspetto. Assecondando le sue passioni sarà più facile ottenere buoni scatti;

 

4.   Per attirare la sua attenzione è consigliabile utilizzare degli oggetti in grado di produrre suoni (come ad esempio dei giochini) o fare dei suoni con la voce;

 

5.   Il cibo è il miglior modo per distrarre il cane o il gatto, ma attenzione: non bisogna mai esagerare e bisogna ricordarsi di togliere l’eventuale alimento offerto durante la sessione fotografica dalla razione giornaliera!

6.   Per non spaventare l’amico a 4 zampe è preferibile cominciare a scattare le immagini dal fianco per poi arrivare lentamente ad uno scatto frontale;

 

7.   Il rumore del click potrebbe disturbare il cane o il gatto. Per abituarli al suono è consigliabile fare alcuni scatti di prova da distanze più ampie per attutire il rumore;

 

8.   Sconsigliato l’uso del flash: potrebbe spaventarli o rendere la foto poco naturale;

 

9.    Per gli scatti in movimento o per catturare più espressioni possibili è consigliabile usare il burst, ovvero “lo scatto continuo”

 

10.               Se il vostro amico a 4 zampe non ha proprio voglia di essere fotografato, meglio lasciarlo stare e riprovare in un altro momento: mai forzare il proprio animale a fare qualcosa che non ha voglia o piacere di fare!

 

 

* La ricerca quantitativa “In vacanza con cani e gatti” è stata condotta nell’Aprile 2015 dalla società di ricerca Squadrati su un campione rappresentativo dei proprietari di cani e gatti italiani.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl