Opuscoli informativi sulla droga distribuiti nei bar e nel centro di San Giovanni V.A

16/dic/2020 16:18:22 campagna sociale Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

I Volontari della campagna La Verità sulla Droga, continuano la lotta allo spaccio e al consumo di sostanze stupefacenti attraverso la giusta informazione. Sappiamo che gli spacciatori non vanno e non sono stati in vacanza, né si fanno bloccare e intimorire dalla cosiddetta Pandemia. Si sono quindi organizzati continuando a seminare morte in ogni modo pur di non rinunciare al loro profitto che semina morti; lo hanno sempre fatto ma, in questo periodo hanno avuto la necessità di trovare proprio con il web, il modo di incentivare le loro entrate per sopperire anche al fatto che è stato più difficile farlo “ all'aria aperta”

Anche i volontari si sono organizzati e non hanno rinunciato al loro scopo di informare le persone, soprattutto i giovani, su quelli che sono i pericoli delle droghe e come la tossicodipendenza può distruggere la loro vita. Approfittando del web, hanno organizzato seminari a tema nei quali hanno continuato a diffondere tutte le informazioni che si trovano anche nei tredici opuscoli creati per essere distribuiti alla popolazione allo scopo di informare le persone sui pericoli derivanti dall'uso di droghe.

Gli opuscoli sono una parte dei materiali informativi messi a disposizione della fondazione internazionale per Un Mondo Libero Dalla Droga per la campagna di informazione La Verità sulla Droga

La campagna porta avanti il programma laico La Verità sulla Droga per informare correttamente milioni di persone sugli stupefacenti, sostenendo una educazione efficace sulla droga.

La Chiesa di Scientology con i suoi volontari, si impegnano a livello internazionale per sradicare l'uso di droga attraverso l'istruzione sollecitando la partecipazione di tutti coloro condividono l'obiettivo di un mondo libero dalla droga. L'informazione è rivolta a tutti, ma in modo particolare ai giovani che costituiscono il futuro del nostro pianeta, e che rappresentano il più alto numero di vittime. Ogni 12 secondi, un minore in età scolastica, sperimenta per la prima volta un qualche tipo di droga illegale. Il consumo di droga, in questa fascia di età, è aumentato in modo costante negli ultimi 10 anni e l'età dei minori a rischio si è abbassata.

In questi giorni, a SanGiovanni V.A gli opuscoli della campagna La Verità sulla droga, hanno potuti essere lasciati nei bar, grazie alla collaborazione dei gestori che apprezzano i volontari e il loro scopo.

 

I Volontari sono lì con i loro opuscoli informativi, proprio come dice Ron Hubbard, non per punire, ma per informare e aiutare ogni persona e ogni governo a risolvere il problema.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl