“Scopri la verità sulla droga”. Questo lo slogan della campagna informativa sui pericoli delle droghe

10/dic/2020 06:36:40 campagna sociale Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

I Volontari Toscani della campagna internazionale La Verità sulla Droga, non si lasciano scoraggiare dai molti divieti imposti dai vari DPCM e continuano ad informare le persone con i mezzi che vengono forniti dal web

Gli opuscoli, che sono il cavallo di battaglia della campagna che la Fondazione per Un mondo Libero dalla Droga, diffonde in tutto il mondo, elencano ed illustrano con seria realtà quello che sono e cosa causano le droghe. Esattamente le stesse informazioni vengono date nei vari webinar a tema che sono vere e proprie conferenze, dove esiste la possibilità di interagire con il conferenziere proprio come viene fatto nel format delle lezioni gratuite portate agli alunni delle scuole toscane

Tutte le droghe, in sostanza, sono veleni. La quantità di droga che una persona assume, determina l'effetto creato. Una piccola quantità agisce da stimolante (accelera le azioni). Una quantità maggiore agisce da sedativo (rallenta le azioni, crea una sonnolenza). Una quantità considerevole agisce come un veleno vero e proprio e può uccidere una persona.Questo è vero per ogni droga e farmaco. Ognuno ha un dosaggio differente. La caffeina è una droga e, come esempio, prendiamo il caffè. Due o tre tazzine di caffè agiscono da stimolante. Venti tazzine probabilmente farebbero addormentare una persona. Cento tazzine potrebbero ucciderla.

Di solito, quando una persona pensa a qualcosa, la mente è molto rapida e le informazioni arrivano assai velocemente, tramite le immagini; le droghe offuscano e rallentano queste immagini. Nella mente ciò causa “spazi vuoti”. Quando una persona cerca di ricevere informazioni da queste masse offuscate, di solito non ci riesce. Le droghe fanno si che la persona appaia lenta o stupida e questo, di solito, porta al fallimento dei propri obiettivi nella vita. Quando poi una persona fallisce nella vita, che cosa desidera di più? DROGHE, ALCOOL o FARMACI.

 

“Le persone che prendono droga, non sempre riescono a percepire il mondo reale di fronte a loro. Sono “assenti”. Queste persone possono essere molto pericolose per te, su un'autostrada, durante un incontro casuale o in casa”. L. Ron Hubbard

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl