Una campagna informativa per non dover dire “ Non ero informato”

03/dic/2020 07:39:48 campagna sociale Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La campagna sociale “ La verità sulla droga”, è essenzialmente una campagna di prevenzione attraverso l'informazione, dell'abuso di droghe.

Ma la prevenzione, nel caso della droga, dovrebbe iniziare nella prima età scolare, specialmente quando si tratta di bambini che crescono circondati da pubblicità di riviste e televisione, film e musica che esaltano i benefici del sentirsi bene prendendo droghe.

L'età in cui un giovane comincia a far uso di droghe si è abbassata in maniera preoccupante e, un bambino sicuramente inizia perchè non ha la realtà ne di ciò che è una droga e cosa fa al suo corpo, né tanto meno di ciò che significa vivere una vita da tossicodipendente.

Quindi, con un occhio particolare alla popolazione più giovane, la Fondazione per Un Mondo Libero dalla Droga, ha voluto diffondere nel mondo intero il suo programma di informazione attraverso opuscoli informativi sui pericoli delle droghe, filmati con testimonianze reali di persone reali ex tossicodipendenti, spot di pubblica utilità, oltre a pacchetti educativi che gli insegnanti possono utilizzare per lezioni nelle scuole.

I Volontari della campagna, si impegnano a livello mondiale, sostenuti da personaggi e personalità celebri in concerti, marce, spettacoli e tante altre manifestazioni con lo scopo di promuovere l'educazione sulle droghe attraverso la giusta informazione.

I Volontari della Chiesa di Scientology di Firenze e della Toscana, portano avanti questa campagna informativa in molti modi: attraverso la distribuzione di opuscoli che contengono informazioni chiare e corrette sulle droghe, incontri nelle scuole per lezioni interattive gratuite, partecipazione con stand informativi, all'interno di eventi cittadini anche di carattere internazionale, vedi ad esempio Lucca Comics 2019 Tutte queste attività che sono state possibili fino al febbraio 2020 quando per motivi sanitari è scattato il lockdown, trovano un valido sostituto nei vari webinar, accessibili a tutti, che vengono fatti on line e diretta fb da volontari sempre sul soggetto informazioni sui pericoli delle droghe.

" L'arma più efficace nella guerra contro la droga è l'educazione" L. Ron Hubbard

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl