Come la Chiesa di Scientology di Firenze promuove i Diritti Umani Universali

17/mar/2020 17:55:23 campagna sociale Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

In un mondo in cui le persone vengono continuamente bombardate da preoccupanti informazioni sui media in merito a violazioni dei diritti umani, violazioni che vanno da attacchi con gas mortali alla tratta di esseri umani, dalla povertà alla carestia creata dall’uomo, pochi comprendono i propri diritti e ancora meno sanno come esercitarli.

Fedeli alla lunga tradizione di paladini della causa della libertà per tutti, la Chiesa di Scientology e i suoi membri cercano di porvi rimedio sponsorizzando una delle più ampie iniziative di sensibilizzazione pubblica per l’educazione sui diritti umani: United for Human Rights [Uniti per i Diritti Umani] e la sua sezione indirizzata ai giovani Youth for Human Rights [Gioventù per i Diritti Umani].

Le mete di queste organizzazioni senza scopo di lucro, aconfessionali, sono duplici: insegnare ai giovani i propri diritti inalienabili, aumentando quindi in modo considerevole la consapevolezza nell’ambito di un’unica generazione; presentare inoltre petizioni ai governi affinché attuino e facciano rispettare le disposizioni della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani delle Nazioni Unite presentata nel 1948, che costituisce il più alto esempio mondiale sui diritti umani, e rendano obbligatoria l’istruzione scolastica sui diritti umani.

Gioventù per i Diritti Umani e Uniti per i Diritti Umani sostengono una miriade di attività e forniscono strumenti educativi in diciassette lingue che promuovono questa iniziativa a tutti i livelli della società. Questi programmi sono ampiamente adottati e utilizzati da scuole e chiese, da gruppi civici e comunitari, da organizzazioni per i diritti umani, da forze di polizia, forze armate e organizzazioni governative in tutto il mondo.

In Toscana, i volontari della chiesa di Scientology di Firenze, fanno conoscere i Diritti Umani attraverso varie attività: hanno offerto lezioni gratuite agli alunni di moltissime scuole, hanno partecipato a varie manifestazioni popolari fra cui il Carnevale di Pace di San Donato nel quartiere 5 di Novoli 

I materiali multimediali delle lezioni sono veramente interessanti, si va dall'opuscolo “ Che cosa sono i diritti umani?” a “ La storia dei Diritti Umani”, dalla loro nascita fino alla proclamazione del 1948 da parte delle Nazioni Unite. Per terminare il bellissimo video United i cui protagonisti sono bambini di ogni parte del mondo e i 30 spot di pubblica utilità, uno per ogni diritto.

Tutti questi materiali fanno parte del pacchetto educativo per l'insegnante, che ogni persona interessata può ottenere gratuitamente semplicente ordinandolo dal sito internet www.unitiperidirittiumani.it alla voce kit per l'insegnante.



 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl