Liberare la società dalla droga

28/nov/2019 12:26:42 campagna sociale Contatta l'autore

Oggi sulla Terra le droghe rappresentano un grande affare. Viviamo in una società in cui i valori umani vengono messi da parte per ragioni economiche connesse alle droghr, sia legali che illegali. Il costo, intermini di crimine, di tentativi di controllare il problema, di inefficienza, il costo semplicemente in vite vissute sotto l'effetto paralizzante delle droghe, non si può calcolare.

Per farlo bisognerebbe dare un prezzo alla vita stessa. Il degrado della prontezza mentale e della fibra etica della società è evidente, come i titoli che proclamano i devastanti effetti fisiologici della droga. "Il problema droga è planetario", concluse L. R. Hubbard. Sguazza nel sangue e nella sofferenza umana

Così, qual'è il prezzo dei rimedi contro il mal di testa, dei sonniferi, degli antidolorifici, degli antidepressivi che riempiono i nostri armadietti dei medicinali?

Qual'è il prezzo delle anfetamine che trasformano gli studenti in tossicodipendenti? Qual'è il prezzo dei narcotici che vengono usati per negare un'esistenza dolorosa? Qual'è il prezzo delle droghe ricreative che forniscono una scappatoia alla noia e all'abbondanza? Qual'è il prezzo delle manette che ci tengono lontane le sensazioni e le gioie della vita stessa?

Una insidiosa guerra alla droga infuria nelle nostre comunità e nel mondo intero. Nonostante le previsioi è una guerra che dobbiamo vincere.

Molto tempo prima che il problma delle droghe diventasse una crisi internazionale, L. R. Hubbard riconobbe che le persone avevano bisogno di essere liberate dalla morsa dei loro effetti mortali e sviluppò la tecnologia che realizza esattamente questo.

Usando questi metodi, oggi gli Scientologist stanno attivamente, persistentemente ed efficacemente portando dei cambiamenti, salvando vite e facendo reali progresi verso la soluzione dele problema della droga


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl