Ecstasy: ballare con la morte?

31/ott/2019 13:47:16 campagna sociale Contatta l'autore

Le discoteche, posti dove i giovani si incontrano per ballare e divertirsi, a volte diventano luoghi di pericolo se non di morte.

Questo a causa dell'enorme quantità e varietà di droga che vi circola

L'ecstasy è una delle droghe più diffuse in discoteca.

L'ecstasy è illegale. La Drug Enforcement Administration degli stati uniti, la classifica come droga di Categoria I, descrizione riservata alle sostanze pericolose che non hanno alcun utilizzo medico riconosciuto. Altre droghe di categoria I sono l'eroina e l' LSD. Le sanzioni per il possesso, spaccio e fabbricazione di Ecstasy, possono arrivare da quattro anni di carcere a tutta la vita e, le multe, possono andare da 250.000 a 4 milioni di dollari, a seconda delle quantità di droga che si possiede al momento dell'arresto.

Tragicamente, l'Ecstasy, è oggi ua delle droghe più diffuse tra i giovani. Si calcola ( dati dell'Ufficio sulle droghe e sul crimine dedelle Nazioni Unite) che gli utilizzatori di Ecstasy, siano approssimativamente 9 milioni nel mondo. La stragrande maggioranza di essi sono adolescenti e giovani.

E' appunto nelle discoteche che l'ecstasy viene mischiata con l'alcool, e per questo è estremamente pericolosa e, di fatto può essere letale.

Il danno di questa droga “progettata” è così ampio che gli incidenti che finiscono al Pronto Soccorso sono saliti alle stelle, oltre il 12.000% in più, da quando l'Ecstasy è diventata la “droga del club” scelta per i “rave party” che durano tutta la notte e per le discoteche.

L'Ecstasy può contenere un grande miscuglio di sostanze: da LSD, cocaina, eroina, amfetamine ed metamfetamine, a veleno per topi,, caffeina soatenze per eliminare parassiti intestinali dai cani ecc..

Nonostante i loghi attraenti che gli spacciatori mettono sulle pastiglie,, questo è ciò che rende queste l'Ecstasy particolarmente pericolosa, chi la usa non sa mai davvero ciò che si sta prendendo.

I Volontari della campagna La Verità sulla Droga, intensificano la loro informazione distribuendo proprio nelle discoteche gli opuscoli affinchè i giovani possano apprendere dati reali in merito alle droghe e consapevolmente facciano la loro scelta di vita.

 

“ La ricerca dimostra che le droghe sono l'elemento più distruttivo nella nostra cultura attuale”. L. Ron Hubbard

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl