2 ComSt - Birre di strada al Bajocco festival e Dolce Bajocco, Albano laziale 8-10 settembre 2017

Allegati

01/set/2017 11.41.46 Ufficio Stampa Punto a Capo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato Stampa

Birre di strada al Bajocco Festival. La rivoluzione del cibo e delle birre artigianali.

Albano Laziale 8-9-10 settembre 2017

 

Dall’ 8 al 10 settembre 2017, ad Albano Laziale, nell’ambito del Bajocco Festival Albano Laziale Artisti di Strada, uno dei più importanti eventi nazionali dedicati al teatro ed alla musica, si svolgerà la prima edizione di BIRRE DI STRADA.

Con BIRRE DI STRADA birre artigianali e street food condivideranno con gli artisti di strada del Bajocco Festival di quest’anno un unico grande palcoscenico, con la città che si trasformerà in un pub all’aperto, dove mastri birrai e chef di strada incontreranno acrobati, giocolieri, musicisti, clown e sapienti manipolatori di gesti senza tempo. Magia del bere, del cibo e dell’arte di strada in un teatro a cielo aperto.

Il titolo della manifestazione brassicola richiama esplicitamente la dimensione di strada del Festival Bajocco, che nell’ultima edizione ha visto la presenza nel comune di Albano Laziale di più di centomila persone che hanno seguito i numerosi eventi musicali di spettacolo che si sono avvicendati nella città.

Birre di strada si svolgerà all’aperto, in Piazza Pia, all’ingresso di Albano Laziale, dove i più importanti birrifici della new wave brassicola artigianale nazionale (Menaresta, Jungle Juice, Free Lions Beer, Manerba, Kashmir, Rebel’s etc.) presenteranno le loro migliori birre. Per l’evento ha garantito la propria partecipazione anche il birrificio Hopskin, che per la prima volta sbarca nella area metropolitana romana per incontrare il numeroso pubblico di estimatori che da tempo attendeva questo debutto. 

Accanto agli stand dei birrifici artigianali, sarà ospitato il meglio dello street food e del farm food e verrà allestita un’area attrezzata di libero accesso, con tavoli e panche a disposizione dei clienti, per le degustazioni ed il consumo di birra e cibo.

BIRRE DI STRADA vedrà per il food molti ospiti e proposte:  fritti di pesce (Sfamami), Pizza e delizie del forno a legna (Pizza Country), hamburger gourmet, pulled pork (Grapes) etc., per ricordarne alcuni. Garantita anche la partecipazione straordinaria diTrapizzino, divenuto a Roma oggetto di culto cittadino, che per la prima volta giunge ai castelli romani dopo aver inaugurato a New York ed in Giappone nuovilocali dedicati al suo originale prodotto, nato dalla fusione tra un cartoccio di pasta di pizza ed i migliori piatti della cucina popolare romana (trippa, padellaccia di maiale, involtini al sugo, misticanza di verdura alla romana, coda alla vaccinara etc.). La filosofia culinaria di Trapizzino è la stessa che sta dietro al progetto che Fustock - la birreria di Albano Laziale, organizzatrice di questa tre giorni di BIRRE DI STRADA �“ anche per il cibo: guerra a fast food, cibo industriale e semilavorati che la fanno da padrone dappetutto. Recupero del cibo contadino e delle ricette delle tradizioni familiari. E’ questa la filosofia anche del “Concorso Dolce Bajocco” che la mattina di domenica 10 settembre condividerà Piazza Pia con BIRRE DI STRADA ed il Mercato Contadino Castelli Romani. L’evento vedrà dalle 11.00 di mattina la partecipazione straordinaria del grande Chef giapponese HIRO, sostenitore ed assiduo frequentatore del mercato contadino ed amante delle birre artigianali. C’è un sottile e nascosto filo rosso che quest’anno lega il Festival Baiocco al Giappone: lo chef Hiro, l’artista di strada Kiwamu Miyakubo (che vedremo esibirsi in questa tre giorni ad Albano) e lo street food di Trapizzino che in Giappone è oggetto di culto come un’opera d’arte effimera destinata alle metamorfosi del gusto.

Birre di strada/Fustock oltre alla selezione dei migliori birrifici artigianali vuole essere garanzia di qualità, in collaborazione con il Mercato Contadino, anche nell’universo del cibo in cui oramai i prodotti industriali, spacciandosi per artigianali, sono arrivati a contaminare anche le offerte di molte sagre e truck di strada. Una battaglia senza confini, da occidente a oriente.

Nel corso della manifestazione si avvicenderanno numerose esibizioni di artisti che occuperanno lo spazio urbano intorno a piazza Pia dalle ore 21.00 alle ore 2.00.

Nei giorni giorni di venerdì 8 e sabato 9 settembre Birre di Strada aprirà dalle ore 18.00 alle ore 2.00 di notte, mentre Domenica 10 settembre, in occasione del Concorso Dolce Bajocco e del Mercato Contadino Castelli Romani, Birre di strada aprirà dalle 11.00 del mattino alle ore 00,30 di notte.

 

Roma, 1 settembre 2017


Comunicato stampa

 

CONCORSO DOLCE BAJOCCO 2017 CON LO CHEF HIRO

 

Domenica 10 settembre 2017 alle ore 11, dopo il successo degli anni passati, si svolgerà, nell’ambito del Festival degli artisti di strada Bajocco, la nuova edizione dell’atteso "Concorso Dolce Bajocco", dedicato ai dolci della tradizione familiare, presso il Mercato Contadino Castelli Romani di Albano Laziale, nel centro storico a Piazza Pia.

Quest’anno una novità straordinaria: la contemporanea presenza della manifestazione “Birre di strada” con i migliori birrifici artigianali e il farm street food di produttori agricoli e maestri del gusto, organizzato da Fustock birreria.

Entro le ore 10,30 ogni concorrente dovrà presentarsi al Mercato Contadino di Albano Laziale di Piazza Pia con il proprio dolce “fatto in casa”, realizzato preferibilmente con ingredienti genuini provenienti dal territorio, allegando la ricetta e una piccola presentazione che, anche con aneddoti, storie popolari e familiari, evidenzi il rapporto del dolce con le tradizioni locali.

La giuria presieduta da una stella della grande cucina internazionale, lo chef giapponese HIRO - sarà formata da gastronauti e appassionati di buon cibo e dall’immancabile contadino capocomico Umberto Di Pietro famoso per le sue apprezzatissime farine da tutti i consumatori del Mercato Contadino Castelli Romani e dei locali che, come la birreria Fustock di Albano Laziale, che utilizzano i suoi prodotti per combattere, con il cibo contadino del progetto Farm food, il cibo spazzatura dei fast food.

La graditissima partecipazione dello chef HIRO, dedito sin da piccolo alla cura della terra dei suoi nonni, onora la manifestazione perché la sua filosofia è pienamente in linea con il mercato contadino: l’amore per la Natura e la purezza dei suoi frutti; il contatto diretto con gli ingredienti freschi e di stagione; le mani dello chef come strumento principale per mettere in collegamento Natura e colui che mangerà il piatto finale. Esalta il concetto di ‘purezza dei cibi’ nei loro gusti e colori. Ogni ingrediente è visto nella sua completezza, nella sua essenza, esaltato in molteplici varianti, senza mai violentare la consistenza, cercando di valorizzare il gusto anche solo con l'efficacia di un taglio.

Dice lo Chef HIRO: “Il cibo va rispettato come fosse un'opera d'arte.”

Ed opere d’arte viventi sono le incursioni musicali del musicista Augusto Pallocca con il suo sax e i reading poetici di Benedetta Badaracco che accompagneranno la presentazione e degustazione dei dolci che saranno valutati in base a tre parametri di riferimento: presentazione, consistenza e sapore.

I primi tre classificativinceranno la spesa offerta dai produttori del mercato contadino e altri premi di sponsor del Festival Bajocco: il primo classificato inoltre vincerà una lezione di cucina con gli chef dell’Associazione 94 gradi al cuore;; il secondo classificato, un buono per un Aperibirra per 2 persone offerto dalla Birreria Fustock di Albano Laziale il il terzo classificato vincerà anche una confezione con  farine e legumi dell'azienda agricola Umberto Di Pietro di Capena.

Il dolce vincitore verrà dedicato al compleanno del Mercato Contadino Castelli Romani (inaugurato ad Ariccia il 10 settembre 2011!): tutti insieme, produttori e consumatori, soffieranno sulle 6 candeline augurando i migliori auspici al progetto di filiera corta a sostegno delle piccole aziende locali che ha rivoluzionato il modo di fare la spesa ai Castelli Romani e a Roma!

(presso l’Ippodromo Capannelle e ai Parchi della Colombo Infernetto).

Il regolamento di partecipazione al concorso è disponibile sul sito e www.mercatocontadino.org e www.bajoccofestival.com

Info: Mercato Contadino Castelli Romani tel. 389 8830642

Facebook:

https://www.facebook.com/pages/Mercato-Contadino-Castelli-Romani/147872315307230


#concorsodolcebajocco #chefhiro #festivalbajocco #artistidistrada #albanolaziale #buocibo

 

Roma, 1 settembre 2017



Ufficio Stampa Punto a Capo per Conto terzi 

Francesca Marrucci 392 8349631

ufficiostampa@puntoacapo.info - http://www.puntoacapo-international.com

Cancella l'iscrizione

 
Direct Mail for Mac Questa e-mail è sviluppata da Direct Mail per Mac. Per saperne di piùSegnala spam
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl