Beach volley, Manuel Alfieri e Mauro Sacripanti conquistano la tappa del campionato under 21 di Pescara

11/ago/2017 10.43.53 Nello Di Marcantonio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Manuel Alfieri e Mauro Sacripanti vincono la tappa di Pescara del campionato italiano under 21 di beach volley. La finale disputata sul campo centrale della 4 Vele beach volley academy ha visto i due prevalere in tre set (parziali 21-13, 16-21, 15-9) nello scontro contro i compagni di allenamenti Marco Maletti e Samuele Cottava. I quattro atleti sono difatti tutti portacolori del centro federale 4 Vele del patron Luigi Alfieri. Per festeggiare i 20 anni di attività sportiva non poteva esserci modo migliore. Soddisfazione aggiuntiva è stata poi la consegna del premio come miglior giocatore del torneo al figlio Manuel. Al terzo posto la coppia formata da Cappio e Windisch.

Nel tabellone femminile hanno vinto Francesca Michieletto e Carolina Ferraris che hanno battuto Reka Orsi Toth e Chiara They in due set (parziali 26-24, 21-17). Al terzo posto si è piazzata la coppia Sofia Arcaini - Ester Maestroni.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl