Chi sono i Ministri Volontari di Scientology

04/gen/2017 18.05.35 Michele Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il Programma dei Ministri Volontari (VM) è stato lanciato più di trent'anni fa, in risposta ad un appello fatto da L. Ron Hubbard, fondatore di Scientology.

Avedo notato un tremendo calo del livello di etica e moralità nella società ed un conseguente aumento di droga e criminalità, L. Ron Hubbard ha scritto: “Se a qualcuno non piacciono il crimine, la crudeltà, l’ingiustizia e la violenza di questa società, può fare qualcosa per porvi rimedio. Può diventare un MINISTRO VOLONTARIO ed aiutare a civilizzarla, portando coscienza, gentilezza, amore, libertà dalle sofferenze, instillandovi fiducia, decenza, onestà e tolleranza”.

Di conseguenza, oltre a recarsi ovunque vi sia un disastro, i Ministri Volontari lavorano con gli enti pubblici delle città, aiutando a migliorare le condizioni nei luoghi in cui risiedono. I loro centri informativi e di studio sono riconoscibili dalle tende giallo brillante, sempre aperte al pubblico, durante le manifestazioni e le fiere dei fine settimana, in cui chiunque può iscriversi ad un corso o partecipare ad un seminario nella tenda stessa.  

Esaurienti pannelli informativi presentano l’ampia scelta di strumenti per risolvere qualsiasi situazione, dal prestare soccorso a studenti in difficoltà o la riabilitazione dalla tossicodipendenza, all’alleviare traumi emotivi o da lesioni, al rimettere in sesto le relazioni o porre fine ai conflitti.

I Ministri Volontari tengono anche seminari a poliziotti, vigili del fuoco e organizzazioni di pronto soccorso, sia con programmi per le comunità locali, sia viaggiando con le loro tende nei famosi Tour di Benevolenza.

Perciò, che si tratti di operare in una tenda nella propria area o di andare in un villaggio a 10.000 km di distanza, i Ministri Volontari di Scientology operano in base al motto: “Si può fare qualcosa”.

Grazie al loro coraggio, umanità e formazione, sono diventati indispensabili in momenti di necessità estrema, viaggiando in tutto il mondo per aiutare le persone che avevano perso tutto a causa di un terremoto, di uno tsunami, di un tornado, di un’inondazione o cose simili.

Questo include un corpo di un centinaio di persone alle Torri Gemelle a poche ore dopo la tragedia dell’11 settembre 2001. Include anche un corpo di cinquecento volontari di 11 nazioni nel Sud-Est Asiatico, in seguito allo tsunami, e oltre 900 Ministri Volontari che assistevano le vittime degli uragani Katrina e Rita in Louisiana e nel Mississippi.

Allo stesso modo, durante il disastroso terremoto di Haiti, la Chiesa di Scientology e i suoi parrocchiani si sono recati sul posto con aerei carichi di forniture mediche e alimentari estremamente necessarie. Inoltre, hanno portato centinaia di professionisti medici e di Ministri Volontari per aiutare gli Haitiani a far fronte alle loro perdite e a ricostruire le loro vite.

I Ministri Volontari hanno formato professionalmente e collaborato con oltre 1.000 gruppi diversi, associazioni ed enti di tutto il mondo, tra cui la Croce Rossa, l’Agenzia Federale Americana per l’assistenza nei casi di emergenza, la Guardia Nazionale, i Cadetti dell’Esercito, l’Esercito della Salvezza, i Boy Scout, il Rotary Club, la difesa civile, gli enti di gestione delle catastrofi, l’ACR, la polizia e i vigili del fuoco di decine di città e paesi e centinaia di gruppi ed organizzazioni nazionali e regionali.

 Per ulteriori informazioni

http://it.volunteerministers.org/about-us.html

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl