Apre a Roma il nuovo campus della John Cabot University

14/mag/2018 17:35:50 articolinews Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

In partenza a Roma il Caroline Critelli Guarini, campus universitario organizzato dalla John Cabot University.

Filo conduttore 'Building for the Future" per l'innovativo Caroline Critelli Guarini Campus

Roma 11 maggio 2018 - John Cabot University, la maggiore università americana in Italia, è lieta di annunciare l'inaugurazione del suo nuovo campus a Roma, il Caroline Critelli Guarini Campus. La cerimonia di apertura ufficiale si terrà domenica 13 maggio 2018 in presenza del Presidente Franco Pavoncello, delle autorità, dei consiglieri d'amministrazione e di una folta rappresentanza di ex-allievi e sostenitori della JCU. Il programma prevede inoltre l'investitura di Francesco Ruspoli a Presidente dell'Associazione Ex-Allievi (JCU Alumni Association).

Il Campus è stato completamente restaurato con particolare attenzione al tema "Building for the Future" (Costruire per il futuro) e con l'obiettivo di fornire agli studenti provenienti da tutto il mondo un nuovo punto di riferimento accademico nel cuore di Roma. Costruito nel 1907, l'edificio di 1600 metri quadrati presenta tre affreschi originali di Giovanni Battista Conti. Oltre alle aule e ad un laboratorio di Fisica, la struttura ospiterà uffici amministrativi ed un laboratorio informatico e sarà sede inoltre del Master of Arts in Art History di JCU, il primo Master in Storia dell'Arte, accreditato negli Stati Uniti, che si svolge interamente a Roma.

"Siamo orgogliosi di poter inaugurare un Campus Universitario unico nel suo genere che vuole interagire con il mondo e con la città di Roma" ha dichiarato Franco Pavoncello, Presidente della JCU. "L'Università è patrimonio di tutti, che lega tradizione e innovazione arricchendo, in un contesto sempre più internazionale, il percorso educativo dei protagonisti e dei leader di domani."

La John Cabot University si distingue per l'eccellenza accademica e l'internazionalità del corpo docente e degli studenti, coniugando approccio pragmatico e studio teorico, prestando grande attenzione agli sbocchi professionali. Gli studenti della John Cabot University giungono da più di 70 paesi. Circa la metà è americana, mentre il resto della popolazione studentesca è internazionale, proveniente dall'Asia, dall'Africa, dal Medio Oriente e da tutta l'Europa, con gli italiani che rappresentano circa il 26%..

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl