MALATTIE RARE:L'INFORMAZIONE COMINCIA DA NOI

18/feb/2019 12:07:46 P63 SINDROME E.E.C. Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’associazione p63 Sindrome EEC International Onlus in collaborazione con la Città di Selvazzano Dentro Padova, Sabato 16 febbraio 2019, ha presentato il docu-fim RAREDUCANDO in prima nazionale. A seguire una tavola rotonda molto partecipata, con i relatori dott.ssa Licia Turolla, dott.ssa Carlotta Scarpa, dott. Giovanni Sato, dott.Giuliano Grignaschi, dott. Marcello Mugnone, dott. D’angelo Alesssandro e dott.ssa Laura Lo Fiego, moderatrice dott.ssa Giulia Volpato. Gli astanti hanno partecipato attivamente portando le loro testimonianze e rivolgendo ai relatori molte domande riguardanti la ricerca, la genetica ma anche su progetto scuola stesso, RAREDUCANDO. “Rareducando parla di noi giovani”, afferma Giulia Volpato Presidente onoraria della Onlus “E’ il progetto creato da noi ragazzi per i nostri coetanei, per comunicare in modo semplice e diretto ed affrontare concretamente dal di dentro i problemi della diversità, dell’inclusione sociale e della fragilità nella malattia rara, dal bullismo e cyberbullismo del quotidiano. Abbiamo inoltre creato un team di massimi esperti, che ci affianca negli interventi scolastici e nell’aiuto alle persone, perché dal dialogo nasce la conoscenza. Solo così potremo riuscire a dare la giusta dignità a chi vive in una dimensione di isolamento a causa di una cattiva informazione o mancanza di stima o autostima”. Un impegno sociale importante, di alta competenza, tanto elitario quanto emergenza sociale. Successo strepitoso in sala, sul territorio e nel web che sarà replicato sabato 23 febbraio 2019 a Cittadella, presso la Torre di Malta, in collaborazione con l’associazione Airone. Vi aspettiamo!

Per informazioni e prenotazione: centroservizimalattierare@gmail.com telefono: 333 3063353

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl