Continuità Territoriale: Certezze e Futuro per la Sicilia

Nota Stampa Continuità Territoriale: Certezze e Futuro per la Sicilia Messina.

Persone Cordialità Giosuè Malaponti
Luoghi Italy, Messina, Sicily
Argomenti music

13/feb/2015 17:57:52 Comitato Pendolari Siciliani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Nota Stampa

Continuità Territoriale: Certezze e Futuro per la Sicilia 

Messina.Il Comitato Pendolari Siciliani prenderà parte alla manifestazione, che si terrà sabato 14 febbraio a Messina, per tutelare il diritto alla Continuità Territoriale.

Tenuto conto che nessuna restrizione può essere determinata da ragioni politiche… così termina l’art. 16 della Costituzione Italiana, ma la Sicilia è un caso a parte.

Non devono bastare le rassicurazioni dell'Ad di Fsi Elia, non devono bastare le risposte del Ministro Lupi, non deve bastare la richiesta del governatore Crocetta è ora che in Sicilia si vedano i fatti ed in maniera concreta e tangibile.

E’ arrivato il momento che i politici aprano gli occhi su una realtà che sino ad oggi non hanno voluto vedere affinché tutti assieme, amministratori, cittadini, associazioni, lavoratori, studenti diventino protagonisti delle scelte che riguardano il nostro territorio e un nuovo modello di sviluppo.  Un sistema dei trasporti efficiente ed efficace e di qualità, rappresenta una condizione irrinunciabile per lo sviluppo economico e sociale della Sicilia. E’ fondamentale iniziare ad avviarne un processo di riorganizzazione, riqualificazione e sviluppo attuato con criteri programmatori, che ne superino l’attuale condizione di arretratezza. Chiediamo che:

Il cittadino siciliano deve poter disporre di un sistema di trasporto che soddisfino le proprie esigenze.

Il cittadino siciliano non si aspetta semplicemente di essere trasportato in condizioni di trasporto sempre più sicure, desidera anche condizioni di trasporto semplici e flessibili, soprattutto quando deve adoperare più modi di trasporto.

Il cittadino siciliano desidera, inoltre, che i suoi diritti siano meglio tutelati, potendo disporre di trasporti pubblici più razionali. 

La Sicilia ha diritto ad avere gli stessi servizi del resto d'Italia e non solo, la mobilita è un diritto dei Siciliani ed un dovere dello Stato assicurare la Continuità territoriale alla Sicilia.

Giosuè Malaponti - Presidente Comitato Pendolari Siciliani - Ciufer


--
Cordialità

Giosuè Malaponti - Presidente Comitato Pendolari Siciliani - Ciufer
recapiti: 3921727757 - 3475545402  - comitatopendolari@gmail.com  

Ricevi questa comunicazione perché sei iscritto alla newsletter del Comitato Pendolari Siciliani, ti ricordiamo che i tuoi diritti in materia di privacy sono tutelati nel rispetto della vigente normativa (D.lgs 196/2003), ma se non vuoi più essere aggiornato sulle novità del Comitato Pendolari puoi cancellare la tua iscrizione in pochi secondi rispondendo “CANCELLA ISCRIZIONE” all’indirizzo email comitatopendolari@gmail.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl