Comunicato treni evaporati...

Come al solito in pompa magna.... Peccato che la realtà odierna sia ben diversa... Chiediamo immediatamente un incontro con Trenitalia e Regione per capire il perchè stanno spostando in altre Regioni diversi mezzi diesel,esattamette alcuni Aln 668 regalate a Calabria,Basilicata e adesso ben 8 Aln 668 regalate alla Sardegna.

Luoghi Basilicata, Calabria, Messina, Sardinia, Trapani
Argomenti music

Allegati

12/feb/2015 10:16:09 Comitato Pendolari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Presentato il progetto di potenziamento infrastrutturale e tecnologico della linea Canicattì �“ Gela �“ Comiso.
Come al solito in pompa magna....
Peccato che la realtà odierna sia ben diversa...

Chiediamo immediatamente un incontro con Trenitalia e Regione per capire il perchè  stanno spostando in altre Regioni diversi mezzi diesel ,esattamette alcuni Aln 668 regalate a Calabria,Basilicata e adesso ben 8 Aln 668 regalate alla Sardegna.
Che intenzioni hanno ?Chiudere le linee diesel ?

Senza queste automotrici non si possono rinforzare le composizioni già oggi nella Linea su Trapani. Servirebbero 2-3 composizioni di doppi "minuetti" ma la mancanza di materiale elettrico fa spostare questi treni diesel nel turno elettrico e nel turno diesel rimangono composizioni esigue che non bastano visto il crescente flusso pendolare.

Siamo arrivati a 15 automotrici 668 che hanno lasciato l'Isola senza ricevere nulla in cambio,nemmeno i nuovi treni diesel PESA che Trenitalia ha ordinato.
Dov'è la Regione ? Come al solito la politica è fatta solo di slogan!!! Coem è finito l'ordine dei nuovi treni?

Come testimonianza la foto scattata a Messina prima dell'imbarco.

Pensiamo che  con 35 milioni si poteva finanziare il TPL, sistemare la via Milo e riattivare le corse soppresse.

Ma evidentemente parliamo lingue diverse. Noi cerchiamo risposte concrete , altri  vendono slogan...








Giacomo Fazio
Comitato Pendolare Sicilia
Ciufer
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl