[Croce Rossa Italiana | Piemonte] Un Bus “speciale” ferma a Torino: 3 min per contattare i propri cari

16/ott/2017 19:10:38 Croce Rossa Italiana - Comitato Regionale Piemonte Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Torino, lì 16 Ottobre 2017

COMUNICATO STAMPA

Un Bus “speciale” ferma a Torino: 3 min per contattare i propri cari 

Una cabina telefonica a quattro ruote per chiamare i genitori, i fratelli, gli amici lontani. Dopo aver lasciato la Sicilia, il Tracing Bus della Croce Rossa è arrivato il 15 ottobre scorso in Piemonte. 


L'ufficio mobile della CRI fermerà nei principali luoghi di transito di migranti per consentire a rifugiati, richiedenti asilo e persone migranti di ristabilire un collegamento con i propri familiari nel mondo, grazie a una telefonata di tre minuti e al supporto di operatori e volontari della Croce Rossa Italiana.  


Il Tracing Bus ha già fatto tappa ad Annone e nei prossimi giorni sarà a Torino e Vercelli.  


Ogni anno migliaia di persone perdono il contatto con la famiglia a causa di conflitti, calamità naturali o migrazione. Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, avvalendosi della loro rete internazionale, lavorano in tutto il mondo per ripristinare il contatto tra i familiari e offrire assistenza e servizi per il ricongiungimento.


Nei mesi scorsi il “Tracing Bus” - ideato dalla Croce Rossa olandese e reso possibile grazie a una collaborazione con Vodafone Olanda - ha viaggiato attraverso la Lombardia e la Sicilia, facendo tappa in luoghi a forte transito di persone migranti come Milano, Brescia, Como, Catania, Palermo, Trapani e Messina.


Il camper era stato in Italia già nell'inverno scorso, facendo registrare numeri importanti: 17 tappe in 22 giorni ed oltre mille telefonate delle quali il 60% andato a buon fine.


Per giornalisti e operatori della comunicazione, l'appuntamento è il 19 e 20 ottobre, dalle dalle 10:00 alle 17:00 in piazza Borgo Dora, a Torino.


Guarda il video dell’attività svolta a Milano https://www.youtube.com/watch?v=-bxQ8qAXbLo 



Per ulteriori informazioni ed interviste è possibile contattare:


Anna Marina Emprin Gilardini Favero

Referente Regionale Restoring Family Links - Piemonte

Croce Rossa Italiana

+39 011 244545408

+39 338 4569736

rfl@piemonte.cri.it



-- 
Nico Cirasino
Referente Comunicazione e Promozione attività
Croce Rossa Italiana - Comitato Regionale Piemonte
Facebook Twitter YouTube Instagram

Un'Italia che aiuta


*** Rispetta l'ambiente: se non è necessario, non stampare questa mail. ***
Ai sensi del D.Lgs. 196/2003 i contenuti di questo messaggio sono riservati e a uso esclusivo del destinatario.
Pursuant to Italian Legislative Decree No. 196/2003, we remind that the contents of this message are confidential and only intended for the use of the addressee.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl