I PIÙ GIOVANI DIVENTANO TESTIMONI DELLA CONOSCENZA

31/ott/2016 16.58.35 lucia malerba Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

WORLD FIRST 2016 – SCRIVIAMO IL FUTURO

Settimana dedicata alle scuole: oltre 400 studenti, pronti a conoscere meglio il mondo per imparare a rispettarlo e a scrivere il suo futuro 

Prosegue World First 2016 – Scriviamo il futuro. 

Questa è la settimana delle scuole: fino al 5 novembre infatti si alternano nello spazio allestito a Le Cupole, a San Giuliano Milanese, tante classi delle scuole dell’Infanzia e Primarie che si sono iscritte per partecipare ai laboratori: circa 400 bambini che grazie al contributo di esperti del settore assistono a vere e proprie lezioni per avvicinarli al loro territorio, utilizzando la creatività e la fantasia, ma anche sfruttando al meglio un’abilità importante come quella della scrittura.

L’obiettivo è quello di stimolare la curiosità nel conoscere il luogo in cui gli studenti vivono, per poterlo rispettare e migliorare, per essere in grado di scrivere il futuro, cioè fare le scelte più adeguate alla sua sostenibilità e alla qualità della vita dei suoi cittadini.

Scienziati e pedagogisti, antropologi e operatori teatrali condurranno i laboratori utilizzando metodologie di insegnamento coinvolgenti ed alternative.

Questi i temi:

DENTRO LA STORIA: dal centro della terra, 20000 leghe sotto i mari fino all’orbita lunare

I bambini vivranno le fantastiche avventure di Jules Verne, tra colpi di scena, buffi personaggi, strabilianti invenzioni e misteriosi segreti da svelare. Un piccolo spettacolo-laboratorio che trasporta i partecipanti dalle meraviglie della scienza... alle meraviglie della lettura!

Il NOSTRO LIBRO, LA NOSTRA STORIA: attraverso giochi di scrittura creativa, esercizi teatrali, materiali grafici e racconti esistenti stimoleremo fantasia e immaginazione dei bambini per scrivere un racconto.... di classe!

DA FANTASIA A REALTA’! Il racconto diventa “realtà”: i bambini raccoglieranno il frutto del loro impegno progettando e realizzando un vero e proprio “libro di classe”. Verranno utilizzati stoffe, carte, nastri, colori, riviste, colla e forbici...per disegnare, reinventare e colorare i personaggi e le avventure della nostra storia e dare ampio spazio a fantasia e creatività. Verrà stimolato il lavoro di gruppo e la condivisione di un obbiettivo comune per vedere diventare realtà la loro immaginazione.

Ecco le scuole che partecipano al progetto:

Scuola primaria "Giacomo Matteotti" – San Donato

Istituto Comprensivo Iqbal Masih - Scuola dell'infanzia - Seggiano

Scuola primaria Salvo D'Acquisto – San Donato

Scuola Primaria G. Agnelli - Lodi

Istituto Comprensivo Iqbal Masih - Scuola dell'infanzia Collodi - Limito

Scuola primaria Corte Palasio - Lodi

Scuola primaria Don Gnocchi - Lodi

Al mattino su prenotazione delle scuole | Al pomeriggio spettacolarizzazione e laboratori didattici per i bambini e i  ragazzi  insieme ai loro genitori.

A conclusione del ciclo didattico tutti i libri realizzati dalle classi potranno essere esposti in appositi leggii, visibili a tutti all'interno del centro commerciale Le Cupole.

I bambini daranno così testimonianza del loro lavoro a famigliari e amici avvicinando anche loro alle meraviglie della lettura. Le storie più originali saranno premiate.

 

Domenica 6 novembre

Grande festa di premiazione delle scuole con la straordinaria presenza di Geronimo Stilton.Teatro dell’iniziativa è il centro Commerciale Le Cupole di San Giuliano Milanese.

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl