Progetto Pace o Guerra: l’11 aprile 2017 seminario “Bracciano e il suo lago nella Prima Guerra Mondiale”

09/apr/2017 22:30:37 Progetto Pace o Guerra Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Questo Progetto è stato finanziato dalla Regione Lazio in base alla legge regionale n. 6 del 7 agosto 2013

 

INVITO STAMPA

 

Progetto Pace o Guerra: l’11 aprile 2017 seminario “Bracciano e il suo lago nella Prima Guerra Mondiale”

 

Proseguono le iniziative organizzate dall’Associazione Eserciti e Popoli

 

Importante appuntamento martedì 11 aprile a Bracciano per il calendario di iniziative messe in campo dall’Associazione Eserciti e Popoli nell’ambito del progetto “Pace o Guerra: Il 1914 I Dilemmi del Novecento”.

In programma infatti alle 10,15 presso l’aula magna della Scuola Media San Giovanni Bosco, in via Carlo Marchi 6, il seminario “Bracciano e il suo lago nella Prima Guerra Mondiale”. Un’occasione per scoprire le atmosfere del primo Novecento nel territorio sabatino. L’incontro vedrà la presenza degli studenti di tre classi della Scuola media e di due classi dell’Istituto Salvo D’Acquisto ed è aperto anche al pubblico esterno.

Il progetto “Pace o Guerra: Il 1914 I Dilemmi del Novecento”, finanziato dalla Regione Lazio ai sensi della legge n. 6 del 7 agosto 2013, coinvolge oltre al Comune di Bracciano (Comune capofila) anche i Comuni di Anguillara, Campagnano Romano, Cerveteri, Formello, Mazzano Romano, Oriolo Romano, Tolfa assieme alla Soprintendenza Archivistica del Lazio, l’Istituto Luce e l’Istituto Storico per il Risorgimento.

Il seminario, moderato da Marcello Ramognino, vedrà gli interventi del generale Nicola Tauro che ricorderà l’attività della Scuola di Artiglieria negli anni della Grande Guerra, del colonnello Massimo Mondini, già direttore del Museo Storico dell’Aeronautica Militare di Vigna di Valle e presidente dell’Associazione Forum Clodii e del Sacrario di Bracciano, che parlerà dell’attività di ricerca e sperimentazione a Vigna di Valle agli albori del secolo scorso. Tra i relatori anche il professore Paolo Balbino, storico del territorio, che illustrerà la realtà socioeconomica di Bracciano e dei paesi del comprensorio sabatino nei primi anni del Novecento, l’esperto di storia locale Giancarlo Stabile che parlerà dell’allevamento dei cavalli per scopi civili e militari all’epoca del conflitto. Il seminario sarà preceduto dalla proiezione del documentario “Il Milite ignoto”, un documento storico di eccezionale valore appartenente al patrimonio dell’Istituto Luce.

La Scuola Media San Giovanni Bosco è stata coinvolta in più occasioni nelle iniziative dell’Associazione. Il 14 marzo, alla presenza dell’Assessore alla Cultura del Comune di Bracciano Elena Felluca, due classi hanno assistito alla proiezione del capolavoro di Monicelli “La Grande Guerra” (1959), con interpreti Alberto Sordi e Vittorio Gasmann. Introducendo la proiezione, il critico Marcello Ramognino, ha sottolineato come il film, alternando commedia e tragedia, vita e morte, denuncia l’assurdità di un conflitto e la violenza che lo ha contraddistinto. “Vi si incontrano – ha detto ancora Ramognino - gli archetipi di quell’umanità dell’epoca, chiamati a una guerra le cui ragioni erano sconosciute ai più, con un esercito fatto da un popolo che non era ancora tale, persone dai mille diversi dialetti, prevalentemente contadini, in un periodo nel quale l’analfabetismo sfiorava la soglia della metà degli abitanti italiani”.

Gli studenti, sempre nell’ambito delle iniziative dell’Associazione Eserciti e Popoli, hanno inoltre condotto il 20 e il 21 marzo, con la supervisione dell’archivista comunale, Massimo Giribono, delle ricerche d’archivio. Analogo lavoro è stato svolto con le classi dell’Istituto Salvo D’Acquisto il 29 marzo. 

 

In allegato: Invito

9 Aprile 2017 - Ufficio Stampa: Villani Comunicazione

Comunicato Stampa 13 - 2017

info: progettopaceoguerra@tiscali.it









Con Open 4 Giga a 9 euro/4 sett navighi veloce, chiami e invii SMS dal tuo smartphone verso tutti i fissi e mobili in Italia. Passa a Tiscali Mobile! http://casa.tiscali.it/mobile/

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl