SEGNI - Nasce il 1 comitato di quartiere della città. Eletto Direttivo all'unanimità di soci.

11/dic/2013 17:35:02 Comune di Montelanico (Rm) Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Con preghiera di pubblicazione

COMUNICATO STAMPA
 Nasce a Segni (Rm) il primo Comitato di Quartiere
"Piazza Risorgimento - derèto alla Mola", eletto il Direttivo.
Soddisfazione tra i residenti. Luminarie, festa e un grande Albero di Natale: su questo le decorazioni avranno il cognome delle famiglie residenti che le hanno donate.

SEGNI - E' nato ufficialmente lunedì 2 dicembre con la registrazione all'Agenzia delle Entrate, il Comitato di Quartiere "Piazza Risorgimento - derèto alla Mola", atto conclusivo di un iter, iniziato un caldo pomeriggio d'estate, quando tutti i residenti di Piazza Risorgimento si sono ritrovati, sotto la calura estiva, per infiorare la strada in occasione del passaggio della processione del Corpus Domini. Il primo comitato di quartiere del comune lepino. Le finalità e gli obiettivi del comitato costituito sono stati, in riunioni successive, ampiamente dibattuti dai residenti i quali, riconosciuta la validità dell'iniziativa, in piena autonomia e libertà, dopo approfondito dibattito hanno dato vita al comitato. L'Assemblea generale dei soci, nella quale molti membri hanno preso la parola, ha poi eletto all'unanimità il Presidente, nella persona di Giovanna Speranza, il quale, nel ringraziare i presenti per la fiducia accordatagli, invita tutto il comitato a collaborare attivamente affinché gli obiettivi e le finalità indicate nello Statuto, possano essere realizzate nel miglior modo possibile e a vantaggio di tutta la Comunità. Si è passato poi all'elezione dei componenti del Direttivo, tutti all'unanimità: Claudia Durante vice Presidente, Patrizia Travagliati Segretario/tesoriere, Claudio Appetito, Federico Coluzzi, Alfio Marletta, Daniela Mastronardi, Mario Navarra, Rita Spigone Consiglieri. �“"Siamo soddisfatti di questo primo traguardo �-- ci spiega il Presidente �-- ora il primo "atto pubblico" del Comitato sarà la �“Festa dei Bambini�”, in calendario per domenica 15 dicembre, nel corso della quale ci presenteremo all'intera comunità. In piazza, in questi giorni, verrà posto un albero di Natale, dono del Corpo Forestale dello Stato, che qui pubblicamente ringraziamo, che sarà addobbato con luci ma, evento più importante, ogni residente di piazza Risorgimento porterà una decorazione di Natale, da appendere all'albero, una pallina o altro, che riporterà il cognome della famiglia che la dona. Per un simbolo di Natale, vestito di colori, che crea l'atmosfera di questa festa unica, amata sopratutto dai bambini, con un �“pezzetto�” di ognuno di noi. Come tanti rami formano un solo albero, così tutte le decorazioni insieme, formano la piazza unita nel Natale. Nella stessa giornata di festa, un gonfiabile sarà tutto per i bambini, mentre pony e calessino saranno a disposizione per i più intraprendenti che vorranno fare un bel giro con Babbo Natale. Altra novità - conclude il Presidente - le luminarie accese dai residenti in piazza Risorgimento, mai stata così illuminata, alcuni sono andati addirittura ad acquistarne per adornare i propri balconi o finestre, a dimostrazione della sensibilità e del buon cuore di tutti. Venite numerosi, vi aspettiamo. Siete tutti invitati a brindare per uno scambio di Auguri e per far divertire i vostri bambini".






blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl