Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Province Comunicati.net - Comunicati pubblicati - Province Tue, 28 Feb 2017 02:05:42 +0100 Zend_Feed_Writer 1.11.10 (http://framework.zend.com) http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/1 Was the plan completely screwed? Tue, 27 Dec 2016 08:57:49 +0100 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/416552.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/416552.html rscape66 rscape66 This was when I would transfer the Dragon Chainmail to Sabrewulf3. Suddenly, a message popped up: Dabestkillaz would like to trade with you. This was it.Buy RS Gold The Dragon Chainmail appeared in the chat window and I immediately clicked accept.

It was finally mine! This might seem like madness to current players, but at the time it was one of the best and rarest pieces of armour in the game. I wore it and swapped worlds where, much to my and Flameguy3's surprise, a Player Mod was in waiting. I was shaking: could the mod know what we were doing? Was my account about to be banned for scamming people? I messaged Flameguy3 and he had the same reaction. Was the plan completely screwed? Saw the thread on tip.it, can't wait to join in. I breathed a sigh of relief: the mod just wanted to march with us, but it meant that the transfer of the Dragon Chainmail had to be even more inconspicuous.

With everyone gathered at the meeting point, we set off and stormed the F2P lands as planned before making the switch to the members world. We got into the wilderness, a cover for Sabrewulf3 to escape with the Dragon Chainmail and for me to die and lose the precious gear.Sabrewulf3 and I ran to a secluded spot away from the fighting. I took the armour off and made the trade with him. Afterwards he teleported to Varrock bank, waiting for me. I ran back to the battle, where Flameguy3 killed me. Dabestkillaz was somewhere in the midst, completely unaware of what was going on. A while later, the battle ended and everyone dispersed. I met back up with Sabrewulf3 and gave him the other half of his 50k for the Dragon Chainmail and his help. Dabestkillaz messaged me afterwards to meet up and get his Dragon Chainmail back.

Oh i pk'd and died in wildy and forgot. Dabestkillaz was furious. He immediately cottoned on that we had run off with it, logged out of his account, joined Tip.it and started to post about how Flameguy5 and I scammed him. We denied it all as nonsense and an accident, and because we had been members of 4rsgold the community for over a year we actually got him banned. We blocked him in-game, made off with the Dragon Chainmail and split the profits 50/50. We never got caught doing any of this, and that was a massive part of the thrill of playing RuneScape back in 2005-2007.The game was a wild west where you couldn't trust anyone. Scammers thrived and eluded moderators while some people just liked to grind alone. Now, RuneScape is a different beast, nothing like it used to be 10 years ago. Trading restrictions and changes to the game make these kinds of grand heists impossible to pull off now. 4rsgold offer RS Gold,RS3 Gold,07RS Gold,fire cape and powerleveling.

]]>
nitrogen generators are designed for efficiency of operation Mon, 26 Dec 2016 04:33:02 +0100 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/416499.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/416499.html zhengda separation zhengda separation Our Nitrogen Generator are designed for efficiency of operation and lowest possible operating costs, with no moving parts and no electrical requirements (unless deluxe nitrogen analyzer is ordered).

Superior membranes complete from top superior aluminum with technically avant-garde cilia for outstanding achievement from 90 – 99.5% nitrogen purity.

True Abstention Controller ensures that nitrogen abstention from our assemblage charcoal connected beneath all breeze altitude with a a individual spiral adjustment.

Comes complete with 4-stage filtration to ensure continued film life

Nitrogen is aswell acclimated to ample tires, the science is simple. Nitrogen molecules are bigger than air molecules, so they aperture out of tires added slowly, acceptation they break aggrandized at the actual burden longer.

Zhejiang Zhengda Air Break Accessories Co., Ltd. is amid beside Fuchun River with admirable scenery, and has a registered basic of 32 actor yuan. Established in 2005, the aggregation has two plants appropriately anchored in Gaoqiao Industrial Breadth and Changkou Economic & Technological Development Zone, and covers a absolute breadth of about 40,000 m2. Through assiduous efforts, Zhengda has focused on the abstruse borderland of air break equipment, and played a arch role in the burden beat adsorption (PSA)&compressed air ablution industry. In the contempo ten years, Zhengda consistently follows the action abstraction of "honesty & affection and trustworthiness.

Sincere development to accomplish the abundant ambitions". In the action of expansion, it continuously rectifies the honest assumption and moral amount of the enterprise, and strengthens the development abject of the enterprise, so as to coin the new accustomed sunshine action in the angel of aboveboard operation. Zhengda absolutely accouterments the appointment automation (OA), barn administration arrangement (WMS) flow, and assurance assembly standardization, performs the ISO9001 superior system, insists on the architecture abstraction of "carrying out the addition and accomplishment ahead", and provides the website gas-generation solutions with avant-garde technologies, reliable achievement and low activity burning for customers. Click http://www.chinanitrogengenerator.com/ to see more information.

]]>
FEDERDIPENDENTI, COSTITUITA LA SEDE PROVINCIALE DI PESCARA Wed, 21 Dec 2016 12:35:03 +0100 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/416113.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/416113.html FEDERDIPENDENTI FEDERDIPENDENTI FEDERDIPENDENTI, COSTITUITA LA SEDE PROVINCIALE DI PESCARA

Roberto D’Urbano nominato Presidente Provinciale dell’Organizzazione

Nasce a Pescara per iniziativa di professionisti del settore, animati da spirito di servizio e passione civile, una nuova Sede Provinciale di Federdipendenti.

Federdipendenti è Organizzazione Sindacale a carattere Nazionale firmataria di Contratti Collettivi Nazionali del Lavoro.

 

Da sempre offre ai propri associati assistenza fiscale, tributaria, previdenziale e pensionistica, legale ed amministrativa. Inoltre ha costituito l’Ente Bilaterale (E.Bi.N.), il quale promuove la Sicurezza sul Lavoro, e la Cassa Edile (C.E.A.N.), l’unica Cassa Edile alla quale è possibile versare tramite F24.

“Offriremo, in buona parte gratuitamente, con la professionalità e la passione che contraddistinguono l’intera Organizzazione, assistenza a Pensionati e Lavoratori” - spiega il Dott. Roberto D’Urbano (Neo-Presidente Provinciale)  - “cogliamo l'occasione per salutare tutti i cittadini, le istituzioni e gli operatori del mondo del lavoro abruzzese, che ci accompagneranno in questa nuova entusiasmante avventura, certi di poterne validamente rappresentare diritti ed istanze".

 

Dalla sede centrale, il Presidente Nazionale Simone Resinato, rivolge al Presidente D’Urbano, ai componenti del Consiglio Direttivo e agli operatori della sede provinciale gli auguri di buon lavoro.

“La nostra Organizzazione continua a crescere. Oggi anche nella provincia di Pescara arriva la nostra voce, il nostro supporto, la nostra assistenza” – e nell’interesse degli iscritti, dichiara Resinato – “la nuova sede deve essere anche un punto di riferimento per tutti i Commercialisti, i Consulenti del Lavoro e gli Avvocati della provincia che a vario titolo vogliano collaborare con l’Associazione”.

 Gli operatori di Federdipendenti Sede Provinciale di Pescara sono a disposizione dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00 presso gli uffici siti in Pescara (PE) alla Via D’Avalos, 66.

 Infoline: +39 388 115 91 87 - pescara@federdipendenti.it www.federdipendenti.it

 

 

 

]]>
Siete respinti dalle banche, per ffinanziameenti??? Non avete più paura poiché la soluzione è là. Per ulteriori informazioni contattarlo per avere condizioni d'aiiutoo a seguire e-mail:marino-gatto@libero.it Mon, 14 Nov 2016 04:49:25 +0100 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/411889.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/411889.html marino marino Siete respinti dalle banche, per ffinanziameenti??? Non avete più paura poiché la soluzione è là. Per ulteriori informazioni contattarlo per avere condizioni d'aiiutoo a seguire 

e-mail:marino-gatto@libero.it

]]>
Servizi assistenziali e riabilitativi a Viterbo Sat, 05 Nov 2016 16:54:36 +0100 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/410984.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/410984.html luca pagni luca pagni lunedì 7 novembre 2016  alle ore 18  nella sala conferenze della amministrazione provinciale, in Via Saffi a Viterbo, si svolgerà un incontro pubblico tra le istituzioni e le associazioni di volontariato. Ci si confronterà sulle problematiche organizzative, economiche e gestionali relative al bando di gara d’appalto per l’affidamento di Servizi assistenziali e riabilitativi organizzati per Pai, predisposto dalla Asl di Viterbo. Quante e quali implicazioni economiche avrà sulla necessaria compartecipazione delle famiglie alla spesa sanitaria per il ricovero dei propri congiunti in strutture Socio-riabilitative ? Maurizio Casciani, Presidente della Fondazione Oltre Noi Onlus, tratterà di questo e tanto altro, alla presenza del Sindaco di Viterbo, Ing. Leonardo Michelini.

 

]]>
Cogefim Opinioni: incentivi della Camera di Commercio di Como alle start up Fri, 29 Jul 2016 12:18:01 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/400829.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/400829.html articolinews articolinews Realtà di comprovata esperienza nel campo della consulenza per l'intermediazione aziendale, industriale ed immobiliare, Cogefim S.r.l. analizza con recensioni ed opinioni dedicate il recente bando della Camera di Commercio di Como finalizzato a supportare e sostenere aspiranti imprenditori e start-up innovative.


Le opinioni di Cogefim sul bando "Incubatore d'impresa"

Attenta ad ogni attività dedicata all'incentivo e alla promozione di nuove realtà aziendali ed industriali, Cogefim S.r.l. analizza con recensioni positive il recente bando di gara pubblicato dalla Camera di Commercio di Como. Denominato "incubatore d'impresa", questo recente bando è ricolto a tutti gli aspiranti imprenditori e start-up con l'obiettivo di supportare e sostenere la creazione e lo sviluppo di iniziative imprenditoriali innovative attraverso un percorso assistito all'interno dell'incubatore certificato ComoNExT. Nel dettaglio, i destinatari del bando sono aspiranti imprenditori, microimprese o PMI con meno di 12 mesi di attività che vantano da un lato lo sviluppo di prodotti e/o servizi innovativi rispetto a quelli già disponibili e che eventualmente impiegano al loro interno processi produttivi con caratteristiche innovative e all'avanguardia. I cinque progetti che secondo i criteri di innovatività e fattibilità saranno selezionati per accedere all'incubatore di impresa usufruiranno di un voucher dal valore massimo di 18 mila euro.


Cogefim: realtà di consulenza per l'attività di intermediazione a livello internazionale

Fondata nel 1982, la società di consulenza Cogefim S.r.l. è oggi una tra le principali realtà attive nel settore dell'intermediazione aziendale, immobiliare ed industriale. Con una rete di professionisti presente su tutto il territorio nazionale, la società è in grado di offrire ai propri clienti una vasta gamma di servizi dedicati a joint venture, partnership, cessioni e rilievi aziendali. Forti di un'attenta attività di analisi, arricchita da recensioni ed opinioni, sui principali mercati di riferimento,Cogefim S.r.l. è in grado di comprendere le reali esigenze del cliente, garantendo immutati i rapporti con gli stakeholder e preservare gli interessi della realtà in esame.

]]>
A superior and able stainless animate provider Thu, 26 May 2016 03:34:36 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/393793.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/393793.html rollerbearing rollerbearing A superior and able stainless animate artifact provider is a Water Pump Seal who has the adequacy to accumulation your complete artifact account requirements. This includes designing projects by visiting you on-site, to discussing your needs and timelines and again architecture the appropriate products.

Prepare the Plan Surface: Abolish combustible items from the plan apparent and surrounding area. Apple-pie the metal pieces to abolish actinic residues, dry it thoroughly, and again apple-pie the stainless animate pieces.

The best stainless animate architect should be able to accommodate you their casework in the beeline turnaround times with greater amount adequacy after compromising on quality.

Apply Flux: Alteration is a actinic charwoman abettor with added than one action at a time, and is acclimated in metal abutting and extractive metallurgy. The alteration has two roles if brazing stainless steel; it dissolves oxides on the metal apparent and acts as an oxygen barrier to abate oxidization. If you want to read more, you can visit to http://www.jxburgmann.com/.

]]>
Sustainable Lifestyle Creates a Cleaner Planet Fri, 16 Oct 2015 10:18:50 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/371505.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/371505.html aldisrou aldisrou AYA Trading is an innovative company that constantly expands its variety of products for a utilization that's to be appreciated in the future. An abundance of federal and local tax incentives in conjunction with growing worries regarding the global warming have popularized it to a large scale. The company identifies the preeminence of the solar-powered residences. Even if solar power is a reasonably fresh concept and is presently being used on a levelheaded range in South Africa, many homeowners are getting solar panel installation on their roofs and are competently utilizing solar energy for their day-to-day energy needs.

AYA Trading declares that greater than 3% of the world's electricity needs will be furnished by solar power in the next decade. Experts estimate that solar power would become the solitary replacement as the world's normal fossil fuels ultimately expire altogether. solar power kits south africa, among other consumptions for solar energy has continued for long, and may perhaps be one of the justifications to South Africa's energy concerns. Putting solar panels can diminish a house's carbon footprint by 36,000 pounds of carbon dioxide every year. To counterbalance that amount of carbon dioxide, an immense tree-planting effort would be required otherwise!

Solar panels are the photovoltaic (PV) cells or extraordinary batteries that utilize sunlight, alter it into energy, and fling it to an inverter, which transforms it into electrical power for a home. Installing these isn't as simple as putting the cells on a rooftop. A person would have to install additional wiring, and panel situation is a way to constructing an efficient system sustaining the solar inverters of South Africa. This is best handled by experts like AYA Trading. If you desire to purchase other unlisted merchandises, just email your requirements to AYA Trading and the company will quote accordingly!

AYA Trading

Kruger str, Wolmaransstad, 2630

083 518 3977
http://www.ayatrading.co.za/

]]>
Economic@mente, risultati e novità in arrivo Wed, 07 Oct 2015 18:00:55 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/370422.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/370422.html Anasf Anasf Milano, 6 ottobre 2015 – “Nell’ultimo anno scolastico con Economic@mente – Metti in conto il tuo futuro abbiamo raggiunto quasi duemila nuovi studenti, accrescendone la loro sensibilità rispetto ai temi del risparmio e della pianificazione: sono risultati che comunichiamo con orgoglio”. Così ha commentato il Direttore generale dell’Associazione Germana Martano.

Dei positivi riscontri raccolti dal 2009, anno del lancio dell’iniziativa, è stato fatto tesoro anche per l’anno scolastico 2014/2015, periodo in cui ancora una volta “abbiamo fatto centro nel trasmettere agli studenti l’importanza del tema della pensione, dello strumento della pianificazione e degli interlocutori giusti a cui far riferimento nelle scelte di investimento”, ha continuato Martano.  Ne è un esempio, tra coloro che hanno risposto ai questionari somministrati pre e post progetto, l’incremento del 100% dei ragazzi che pensano in futuro di sottoscrivere una pensione complementare, anche se la percentuale sfiora soltanto il 15%, e il decremento (-19 punti) di coloro che a fine corso continuano a non prestarvi attenzione. Non solo. Cresce di ben 17 punti la percentuale di chi acquisisce la consapevolezza che per raggiungere i propri obiettivi dovrà pianificare ogni traguardo valutando le proprie possibilità economiche (dal 60% a inizio corso al 77% a fine corso).

L’analisi di quest’anno propone anche un focus su tutti i sei anni di erogazione dell’iniziativa. L’anno scolastico 2011/2012 segnala un picco in termini di sensibilizzazione al tema della pensione, degli strumenti e dei prodotti che il mercato mette a disposizione per soddisfare le esigenze finanziarie dei risparmiatori come anche degli interlocutori giusti a cui rivolgersi.

“La fotografia che ne esce è significativa del contesto storico e sociale in cui si colloca questa nostra iniziativa: abbiamo rilevato in particolare dal 2011, una base di partenza in termini di interesse sul tema della pensione maggiore rispetto ad altri momenti storici. Il corso ha amplificato questo incremento di attenzione e ha risposto in modo efficace a un esigenza di informazione sul tema più consapevole e approfondita”, ha aggiunto il Direttore generale Anasf.

Forte dei risultati raggiunti in sei anni di erogazione del progetto, Anasf quest’anno, in collaborazione con Progetica, ha avviato una rivisitazione dei moduli formativi, che prevedono alcune modifiche al format originario: uno snellimento del percorso, da sei a quattro moduli, strutturati in modo più efficace e arricchiti di nuovi contenuti fruibili on line tra una lezione e l’altra. “Abbiamo voluto dare spazio ai cambiamenti demografici e sociali, quali fattori influenti nelle scelte di vita e di investimento degli individui, e abbiamo aggiornato i restanti moduli in maniera più organica, facendo particolare riferimento ai temi dell’investimento e dell’indebitamento ad esempio, in modo da rispondere alle nuove esigenze dei giovani e futuri lavoratori di domani”, ha sottolineato Germana Martano. “Le scuole che aderiranno all’iniziativa in questo nuovo anno scolastico potranno quindi usufruire di un progetto attuale, innovativo e ancora più efficace”, ha concluso il Direttore generale Anasf.

 

Economic@mente® - Metti in conto il tuo futuro è il progetto di educazione finanziaria rivolto alle scuole superiori di secondo grado, realizzato da Anasf in collaborazione con PROGeTICA; dal 2009, tra le iniziative più rilevanti dell’Associazione per l’innalzamento della cultura finanziaria dei risparmiatori.

 

Dal lancio di Economic@mente a oggi, l’impegno dei soci Anasf abilitati formatori ha portato ad una sua ampia diffusione sul territorio: sono quasi 200 le scuole coinvolte, nelle quali negli ultimi sei anni sono stati tenuto oltre 370 singole edizioni di corso.

]]>
Economic@mente, risultati e novità in arrivo Wed, 07 Oct 2015 18:00:52 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/370421.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/370421.html Anasf Anasf Milano, 6 ottobre 2015 – “Nell’ultimo anno scolastico con Economic@mente – Metti in conto il tuo futuro abbiamo raggiunto quasi duemila nuovi studenti, accrescendone la loro sensibilità rispetto ai temi del risparmio e della pianificazione: sono risultati che comunichiamo con orgoglio”. Così ha commentato il Direttore generale dell’Associazione Germana Martano.

Dei positivi riscontri raccolti dal 2009, anno del lancio dell’iniziativa, è stato fatto tesoro anche per l’anno scolastico 2014/2015, periodo in cui ancora una volta “abbiamo fatto centro nel trasmettere agli studenti l’importanza del tema della pensione, dello strumento della pianificazione e degli interlocutori giusti a cui far riferimento nelle scelte di investimento”, ha continuato Martano.  Ne è un esempio, tra coloro che hanno risposto ai questionari somministrati pre e post progetto, l’incremento del 100% dei ragazzi che pensano in futuro di sottoscrivere una pensione complementare, anche se la percentuale sfiora soltanto il 15%, e il decremento (-19 punti) di coloro che a fine corso continuano a non prestarvi attenzione. Non solo. Cresce di ben 17 punti la percentuale di chi acquisisce la consapevolezza che per raggiungere i propri obiettivi dovrà pianificare ogni traguardo valutando le proprie possibilità economiche (dal 60% a inizio corso al 77% a fine corso).

L’analisi di quest’anno propone anche un focus su tutti i sei anni di erogazione dell’iniziativa. L’anno scolastico 2011/2012 segnala un picco in termini di sensibilizzazione al tema della pensione, degli strumenti e dei prodotti che il mercato mette a disposizione per soddisfare le esigenze finanziarie dei risparmiatori come anche degli interlocutori giusti a cui rivolgersi.

“La fotografia che ne esce è significativa del contesto storico e sociale in cui si colloca questa nostra iniziativa: abbiamo rilevato in particolare dal 2011, una base di partenza in termini di interesse sul tema della pensione maggiore rispetto ad altri momenti storici. Il corso ha amplificato questo incremento di attenzione e ha risposto in modo efficace a un esigenza di informazione sul tema più consapevole e approfondita”, ha aggiunto il Direttore generale Anasf.

Forte dei risultati raggiunti in sei anni di erogazione del progetto, Anasf quest’anno, in collaborazione con Progetica, ha avviato una rivisitazione dei moduli formativi, che prevedono alcune modifiche al format originario: uno snellimento del percorso, da sei a quattro moduli, strutturati in modo più efficace e arricchiti di nuovi contenuti fruibili on line tra una lezione e l’altra. “Abbiamo voluto dare spazio ai cambiamenti demografici e sociali, quali fattori influenti nelle scelte di vita e di investimento degli individui, e abbiamo aggiornato i restanti moduli in maniera più organica, facendo particolare riferimento ai temi dell’investimento e dell’indebitamento ad esempio, in modo da rispondere alle nuove esigenze dei giovani e futuri lavoratori di domani”, ha sottolineato Germana Martano. “Le scuole che aderiranno all’iniziativa in questo nuovo anno scolastico potranno quindi usufruire di un progetto attuale, innovativo e ancora più efficace”, ha concluso il Direttore generale Anasf.

 

Economic@mente® - Metti in conto il tuo futuro è il progetto di educazione finanziaria rivolto alle scuole superiori di secondo grado, realizzato da Anasf in collaborazione con PROGeTICA; dal 2009, tra le iniziative più rilevanti dell’Associazione per l’innalzamento della cultura finanziaria dei risparmiatori.

 

Dal lancio di Economic@mente a oggi, l’impegno dei soci Anasf abilitati formatori ha portato ad una sua ampia diffusione sul territorio: sono quasi 200 le scuole coinvolte, nelle quali negli ultimi sei anni sono stati tenuto oltre 370 singole edizioni di corso.

]]>
Optimization of Sinorock soil nailing design Fri, 10 Jul 2015 05:16:13 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/359634.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/359634.html sinorocksoilnailing sinorocksoilnailing Sinorock is one of the largest soil nail supplier in the world building over 4 year.Sinorock has an outstanding reputation in their field providing a high level of technology, quality, service and value.Sinorock play a very active role in insuring the satisfaction of our customers.Sinorock controls all aspects of our product integrity including soil nail design, soil nail building, quality control, research & development, sales and administration. 

Soil nailing is a relatively new technique and some guidance is available in ISO 2008.However,most of this advice relates to reinforced earth rather than to soil nailing.In the current China slope design standard, only the pullout failure and the shear failure are considered as the main design factors. However, in the slope of an actual construction site, multi-face excavation is executed rather than full face excavation, and face failure can therefore occur in each excavation step due to the decrease of confining pressure on the excavation face during the top-down excavation. Therefore, it is necessary to include face failure as the main design factor in the slope design. This study verifies theoretically the mechanical behavior of face failure as well as pullout failure and shear failure. The constrained conditions for each failure mode are defined, and the optimization of soil nailing design is proposed on this basis. The design variables considered for the three failure modes are the bonded length of nail, the number of nails, and the prestress. These three design variables are estimated from the optimization design procedure proposed in this study considering constrained conditions. As the optimization design procedure of soil nailing proposed in this paper considers not only the pullout and shear failures but also face failure, it could be a more satisfactory design procedure in the actual field.

http://sinorocksoilnailing.kinja.com/some-speciality-bout-sinorock-soil-nails-1716944175

]]>
"Angeli della Finanza, il Presidente Domenico Panetta a Radio Lombardia: i dati del Governo non sono veritieri, ecco i nostri!" Fri, 06 Feb 2015 11:19:25 +0100 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/344948.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/344948.html Ufficio Stampa Angeli della Finanza Ufficio Stampa Angeli della Finanza Ieri 4 febbraio gli Angeli della Finanza ancora ospiti a Radio Lombardia, Mario Furlan e la radio hanno deciso di dare spazio e voce agli “Angeli”. Spesso i cittadini sono alle prese con notizie e dati che vengono emanati ma non sempre veritieri soprattutto se si parla di ripresa. Noi oltre che ad aiutare imprenditori e famiglie in difficoltà siamo andati a scovare la verità. Lo scenario è impressionante  secondo il rapporto Eurispes : il 47% degli Italiani non arriva a fine mese con le proprie entrate, il 28% ricorre agli aiuti dei genitori,  il 46,7% rateizza le spese mediche, 7 su dieci faticano a pagare il mutuo. E poi ci dicono che ci sono segnali di ripresa non è affatto vero afferma Domenico Panetta.

 

La nostra associazione aiuta famiglie ed imprese che vivono questo disastro economico e tocchiamo con mano ogni giorno la realtà. Molti di loro si sono ritrovati in situazioni debitorie per colpa di banche e finanziarie che non hanno valutato con diligenza la capacità reddituale del soggetto, ed in caso di erogazione mutuo spesso gli immobili sono stati periziati in modo inadeguato con un valore superiore per far si che il soggetto potesse avere dall’ 80 % al 100% del mutuo. La domanda che dobbiamo porci e non perché ci sono tante sofferenze bancarie ma a cosa sono dovute tali sofferenze, di chi è la colpa? 

]]>
Enkle måter å beskytte barn fra brann Tue, 07 Oct 2014 14:51:21 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/332180.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/332180.html press press Haglind - Kurs & Kompetanse tilbyr kurs og enheter til enkeltpersoner og bedrifter til brannsikkerhet. Burns er potensielle farer på boliger. Fra overopphetede kokekar til ovner og kaffekopper, kan ulykker skje når som helst. Forbrenninger eller scalds fra varmt vann er vanlige ulykker. Babyer og barn er mer sårbare. På grunn av disse ulykkene, er nesten seks barn innlagt på sykehuset hver dag. Babyer og barn er nysgjerrige. Deres sensitiv hud trenger ekstra beskyttelse. For å beskytte små barn, familier trenger et profesjonelt installert system. Haglind er en troverdig alarm selskap som leverer gode produkter. Boligalarm Uten abonnement er tilgjengelig til moderate priser. En profesjonell sendes til boliger for å utføre en vurdering. Da en egnet alarm er installert.

Familier må vedta forholdsregler for å beskytte barna fra brannskader, elektrisk støt og branner. Foreldre må ikke holde de elektriske apparater uten tilsyn. Lightere og lys må holdes på et trygt sted. De må lage en branntrapp plan og alltid sjekke barnerommet. Det bør være et møtested utenfor huset. De må øve nødutgang plan med barna regelmessig. Folk må holde en nødsituasjon stige i nærheten av rommet av en voksen. Barn kan ikke håndtere stigen på egenhånd. Det bør være en Røykvarsler TEK10 i barnas soverom. Brannslukningsapparat bør være til stede på kjøkkenet og foreldre må vite hvordan du bruker den.

Kjøkkenet er et risikabelt sted for barn. Kokekar er morsomme å leke med, men det kan være risikabelt for en baby. Foreldre bør dreie kasserolle håndtaket bort fra kanten av kjøkkenbordet. Et barn må ikke i stand til å nå den. Varme væsker som melk eller kaffe kan forårsake brannskader. Små fingre av en baby kan lett smitte koppene inneholder væsker. Foreldre må legge alle varme væsker vekk fra babyer. Barn bør ikke få lov til å ta på varm mat eller suppe, med mindre den er avkjølt. Ovn dører kan være varmt, spesielt når ovnen er slått på. Barn kan ikke forstå faren. Så det er best å fortelle dem. Mikrobølger er ganske risikabelt. Foreldre må aldri la en baby å gå i nærheten av mikrobølgeovnen. Installere en Kontrollpanel Til røykvarsler vil være nyttig. Det forbinder alle røykvarslere i alle hus. Det kan støtte mange røykvarslere. Hvis noe skjer i barnerommet, vil en forelder vet umiddelbart.


Kontakt

Haglind Kurs & Kompetanse

Hagagrenda 146
3267 Larvik

Tlf: 47 62 62 82

E-post: trond@haglind.no

OrganisasjonsNr: 999079490

http://www.haglind.no/

]]>
“Angeli della Finanza: la gente non arriva a fine mese, partiamo anche con la raccolta abiti e alimenti” Thu, 25 Sep 2014 12:07:37 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/330678.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/330678.html Ufficio Stampa Angeli della Finanza Ufficio Stampa Angeli della Finanza Bisogna guardare oltre ed aiutare chi ha bisogno” è l’appello dell’associazione Angeli della Finanza in aiuto ad imprenditori e famiglie in difficoltà, anche donando abiti usati e partendo con una raccolta alimentare, occorre che tutta la popolazione sia sensibile a tale problematica.

 

Abbiamo ripreso l’attività il 20 agosto dopo la pausa estiva, e numerose ancora una volta sono state le persone che si sono rivolte alla nostra associazione. Oltre che a situazione debitorie ci siamo trovati dinanzi una scenario ancora più devastante, famiglie che non riescono a pagare le utenze, che non riescono a mettere un piatto a tavola e a permettersi un abbigliamento adeguato alla stagione.

 

Non ci siamo persi d’animo spiega il Fondatore e Presidente Domenico Panetta  pur non avendo una base logistica adeguata la nostra decisione è stata di partire immediatamente con una raccolta abiti e alimentare, da distribuire successivamente a coloro che ne hanno bisogno. La popolazione deve rivedere il proprio termometro della sensibilizzazione, abbiamo bisogno dell’aiuto dei cittadini e di volontari, per poter aiutare chi ha bisogno.

 

.   

   Chiunque voglia donare abiti o alimenti può contattarci tramite la nostra segreteria inviando email a: segreteria@angelidellafinanza.org

__________________________________________________________________

 

   Per informazioni alla stampa : Ufficio stampa Angeli della Finanza

              Avv.to Emanuela Splendorini Domenico Panetta

               Email : segreteria@angelidellafinanza.org  - Tel. 0759696983

]]>
L’avv. Marco Carra a Mantova incontra il ministro Kyenge Tue, 08 Oct 2013 12:09:24 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/295380.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/295380.html UffStampaMilano UffStampaMilano Il noto Avv. Marco Carra, ha recentemente incontrato il Ministro per l’Integrazione e per le Politiche Giovanili Cécile Kyenge, in occasione dell’inaugurazione della nuova sede di Articolo 3, Osservatorio sulle discriminazioni, a Mantova.

 

Carra, rinomato avvocato e Segretario della III Commissione “Sanità e Politiche Sociali” del Consiglio Regionale della Lombardia, ha parlato con l’On. Kyenge di integrazione, welfare, solidarietà e giustizia, temi di comune interesse e a lui alquanto vicini. Il Ministro ha voluto inoltre affrontare assieme a Carra, l’argomento relativo alla proposta di legge per l’assistenza pediatrica ai figli degli immigrati irregolari in Lombardia, in quanto, oltre ad essere stato Presidente dell’Aspef (Azienda Servizi alla Persona e alla Famiglia) del Comune di Mantova, Marco Carra è attivo ed occupato in particolare sulle tematiche riguardanti il diritto sociale sanitario.

 

]]>
Provincia di Milano: counseling gratuito Thu, 12 Sep 2013 15:13:48 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/292428.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/292428.html AssoCounseling AssoCounseling MILANO, 12 SETTEMBRE 2013: Nell'ottica di fornire un servizio sempre più aderente ai bisogni e alle necessità espressi dalle cittadine, da mercoledì 11 settembre Osservatorio Donna, grazie alla collaborazione con AssoCounseling, offre un primo colloquio di counseling, gratuito e orientativo.

 

Il servizio è rivolto a tutte le donne di Milano e provincia che hanno bisogno di un sostegno per affrontare un momento critico, per individuare e scoprire le proprie risorse personali.

 

Il counseling professionale è un'attività il cui obiettivo è il miglioramento della qualità di vita delle persone, sostenendo i loro punti di forza e le loro capacità di autodeterminazione. Il counseling offre uno spazio di ascolto e di riflessione, nel quale esplorare difficoltà relative a processi evolutivi, fasi di transizione e stati di crisi (lutto, separazione, difficoltà relazionali con partner, figli/e, familiari, colleghi/e di lavoro e molto altro ancora) e rinforzare capacità di scelta o di cambiamento.

Il servizio è attivo tutti i mercoledì dalle ore 10 alle ore 13, contattando il numero verde gratuito di Osservatorio Donna 800.097.999.

 

Siamo davvero soddisfatti di questa iniziativa – ha commentato Lucia Fani, Presidente di AssoCounseling – poiché va nella direzione di offrire un sostegno reale sul territorio all’interno di una più ampia offerta relativa alle politiche di genere.

 

La collaborazione con Osservatorio Donna e Provincia di Milano – prosegue Fani – rientra perfettamente in quelli che sono gli obiettivi della nostra associazione: diffusione e radicamento sul territorio dei servizi di counseling come strumento e risorsa per la popolazione.

 

Informazioni

Osservatorio Donna - Numero Verde 800.097.999

Orari: da lunedì a venerdì, ore 9-18 (orario continuato); venerdì, ore 9-13

 

Visita anche www.assocounseling.it

]]>
“Non tradire un’amicizia 3 - Campagna antiabbandono 2013” Tue, 18 Jun 2013 12:21:44 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/284317.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/284317.html PdM PdM La campagna antiabbandono degli animali nei mesi estivi è diventata ormai una tradizione che Provincia di Milano e le reti Mediaset intendono mantenere anche in considerazione degli ottimi risultati conseguiti nelle due edizioni precedenti.

 

La forza del video messaggio, la voce di Maurizio Costanzo ancora una volta gradito testimonial, l’intenso lavoro svolto da istituzioni, associazioni, volontari e la consapevolezza che l’abbandono di un animale costituisce un reato severamente punito dalla legge, hanno aumentato la coscienza ed li senso di responsabilità degli italiani, ciò malgrado sono ancora tanti, troppi gli animali abbandonati e destinati ad una fine atroce.

 

Giovedì 20 giungo 2013 ore 11,30 nella Sala Pedenovi di Palazzo Isimbardi (Corso Monforte 35 Milano) sarà presentato lo spot 2013 che avrà, come detto, la voce di Maurizio Costanzo ad accompagnare le immagini. Parteciperanno: Il Presidente della Provincia on. Guido Podestà, l’On. Michela Vittoria Brambilla, Bruno Dapei Presidente del Consiglio, Massimo Turci (Consigliere delegato Diritti Animali), Claudia Ciotti (Responsabile UDA), Carla Bernasconi (Ordine Medici Veterinari) saranno inoltre presenti Susanna Messaggio e Pamela Montagnini regista e produttore dello spot attraverso la On Productions.

 

Un grazie sentito alla On Productions, ed a Mediafriends  per avere gentilmente concesso l’inserimento nelle programmazioni Mediaset. Un altro grazie alle associazioni animaliste Federazione Italiana Associazioni Diritti Animali e Ambiente, Noi Animali, Oipa Italia, Leal, Chi li ama ci segua e FNOVI.

 

]]>
DISTURBI PSICHIATRICI E MALATTIE A CONFRONTO Mon, 18 Feb 2013 14:29:29 +0100 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/266494.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/266494.html Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani  

I disturbi psichiatrici non sono malattie fisiche. Non ci sono radiografie, scansioni cerebrali, prove di laboratorio o esami sullo squilibrio chimico che dicano se un disordine mentale è una condizione fisica. Ciò non significa che la gente non si possa sentire depressa o che non possa sperimentare stress emotivo o mentale, ma la psichiatria ha messo tali emozioni e comportamenti in una nuova categoria di “malattia” per vendere farmaci. È una campagna di marketing brillante, ma non è scienza. 

 

“... la psichiatria moderna non è ancora stata in grado di fornire prove convincenti della causa genetica/biologica di un’unica malattia mentale. Ai pazienti sono stati diagnosticati ‘squilibri chimici’, malgrado non esista nessun test a sostegno di tale affermazione e... non esista nessun’idea dell’aspetto di uno squilibrio chimico”. - Dottor David Kaiser, psichiatra

 

“Non esiste nessuno squilibrio biologico. Quando la gente viene da me e mi dice: ‘Ho uno squilibrio biochimico’, io dico ‘Mi faccia vedere i test di laboratorio’. Non esistono prove di laboratorio. Quindi qual è lo squilibrio biologico?” - Dottor Ron Leifer, psichiatra

 

“Tutti gli psichiatri hanno in comune il fatto che quando vengono ripresi da una telecamera o li si ascolta a un microfono, si tirano indietro e ammettono che non esistono cose come squilibrio chimico/malattie o esami o test fatti su di essi. Quello che fanno, in pratica, mentendo in ogni caso, è di revocare il diritto al consenso consapevole di ogni paziente e di avvelenarlo in nome del ‘trattamento’. Questo può solo essere definito criminale. - Dottor Fred Baughman Jr., neurologo pediatrico

 

“La psichiatria fa affermazioni non dimostrate che la depressione, la malattia bipolare, l’ansietà e l’alcolismo e molti altri disordini sono in realtà soprattutto di origine biologica e probabilmente genetica... Questo genere di fede nella scienza e nel progresso è impressionante, per non dire ingenuo e forse allucinatorio.” - Dottor David Kaiser, psichiatra

 

“Mentre non siano certo mancate presunte spiegazioni biochimiche di condizioni psichiatriche, non ne è stata provata nemmeno una. Anzi. In ogni esempio in cui si era creduto di aver trovato uno squilibrio, esso si è in seguito rivelato falso.” - Dottor Joseph Glenmullen, psichiatra della Harvard Medical School

 

“Ci si attiene alle teorie non solo perché non c'è altro che le possa sostituire, ma anche perché servono per promuovere il trattamento con farmaci”. - Dottor Elliott Valenstein, autore di Incolpare il cervello.

 

“Non ci sono test del sangue o altri test biologici per verificare la presenza o l’assenza di malattie mentali come esistono per la maggior parte delle malattie fisiche. Se si sviluppasse un test del genere la condizione smetterebbe di essere una malattia mentale e sarebbe invece classificata come sintomo di malattia fisica.” - Dottor Thomas Szasz, Professore Emerito di Psichiatria, New York University Medical School, Syracuse

 

“Credo che finché il pubblico e la psichiatria non vedranno che le etichette del DSM non solo sono inutili come ‘diagnosi’ mediche ma hanno anche il potenziale di creare gravi danni, in particolare quando vengono usate per negare alla gente la libertà, saranno usate come armi da psichiatri che si comportano come sicari del sistema legale.” - Dottor Sydney Walker III, psichiatra

 

“Nel disordine da insufficiente attenzione, nel disordine di sfida, nella depressione, nella schizofrenia, nell’ansietà, nell’abuso compulsivo di alcol e droga, nell’eccitazione, nel gioco d’azzardo o in nessun altro disordine mentale, disturbo o malattia sono stati riscontrati fattori biochimici, neurologici o genetici.” - Dottor Bruce Levine, psicologo e autore di Commonsense Rebellion [Ribellione del buon senso]

 

“A differenza dalle diagnosi mediche, che indicano una causa probabile, un trattamento appropriato e una prognosi prevedibile, i disordini nel DSM-IV sono termini a cui si è giunti tramite consenso dei colleghi.” - Dottor Tana Dineen, psicologo canadese

 

Per maggiori informazione visita il sito: http://www.ccdu.it

]]>
IN TREMILA, A BELLUNO, ALLA FIACCOLATA PER LA PROVINCIA Thu, 25 Oct 2012 13:52:16 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/251541.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/251541.html IP Report IP Report BELLUNO — «Da queste parti, sono accadute più cose in sei mesi che negli ultimi 40 anni». Un'osservazione veritiera, quella della giovane referendaria Claudia Soppelsa, mercoledì sul palco delle autorità, accanto al vescovo Giuseppe Andrich. Soprattutto se si pensa alla fiaccolata.

La mobilitazione Quando mai s'era vista, a Belluno, tanta gente riunita per un evento civile, per una rivendicazione di diritti? Si pensi al numero: tremila persone, secondo la polizia, ma tutto il Bellunese fa gli abitanti di Padova e il capoluogo dolomitico è abitato quanto un quartiere di una città media. E il colpo d'occhio - le fiaccole colorate di viola, rosso e giallo; gli abiti tradizionali di alcuni manifestanti, con mantello e cappello piumato; i tanti striscioni - era suggestivo. 

 

CONTINUA

]]>
PROVINCE, BELLUNO IN PIAZZA. IL VESCOVO ANDRICH GUIDA IL CORTEO Wed, 24 Oct 2012 13:25:26 +0200 http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/251344.html http://comunicati.net/comunicati/istituzioni/province/251344.html IP Report IP Report BELLUNO — Le campane che suonano all'unisono, la fiaccolata, i fuochi su aspri rilievi montani e il Pastore in testa al corteo. Ma le crociate non c'entrano; e anche se la scenografia ricorda le «missioni strepitose» di mezzo millennio fa, qui si parla dell'oggi. Lo spiega Giuseppe Andrich, il vescovo che guida il movimento per la «salvezza» del Bellunese: «Non si tratta di ottenere privilegi di qualche genere; ma di lottare per la libertà e la dignità del territorio. E' un dovere. E Chiesa e cristiani devono essere coerenti con 200 anni di Storia e con il percorso per la specificità del Bellunese nello Statuto regionale; iter che ha visto le autorità ecclesiastiche in prima fila». Insomma, la Provincia di Belluno è terra di montanari, di gente abituata al sudore e alla fatica; ma è una parte del Veneto e del mondo con caratteristiche proprie, che vanno rispettate.

 

CONTINUA

]]>