Carenza di organico alla Sottosezione Polstrada di Napoli Nord, di chi e’ la colpa?

08/feb/2017 21.30.18 Polizia Nuova Forza Democratica Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 30 giorni fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il Commissario Straordinario della Segreteria di Napoli del Sindacato Polizia Nuova Forza Democratica, Massimo Piscopo, a seguito delle gravi carenze che vivono e soffrono i poliziotti della Sottosezione della Polizia Stradale di Napoli Nord, interviene lanciando il “warning” su quanto di grave, da tempo, sta accadendo, giorno dopo giorno, in quel posto di lavoro, tanto che lo “stress da lavoro correlato” potrebbe cominciare a manifestarsi in danno degli operatori di quella Sottosezione.

Il Sindacalista lancia anche la sua dura reprimenda asserendo che si assiste da qualche giorno ad un teatrino che vede come scenario quell’Ufficio dove, tragicomicamente, l’Amministrazione pretende la tutela sul territorio con pattuglie in strada per la sicurezza dei cittadini, il rilevamento delle infrazioni al C.d.S. e la trattazione degli incidenti da parte del Settore Infortunistica. “Tutto questo viene richiesto al personale ridotto all’osso ma alle legittime richieste del Sindacato di potenziamento sia delle risorse che degli organici per la giusta ripartizione dei carichi di lavoro tra quel poco personale, quella stessa Amministrazione rimane sorda ma attenta solo ai risultati”.

Quel che lascia basiti è che, di fronte a questa grave condizione, che sta minando fortemente il buon andamento dell’Ufficio, e che si sta colpevolizzando solo chi ha la responsabilità di dirigere un determinato Ufficio eseguendo gli “ordini superiori” e, quindi, erroneamente, si sta affrontando la problematica ignorando le vere cause.

Il Sindacato PNFD sottolinea il fatto che ad oggi si è ancora in grado di potere restituire serenità a questi  Uffici e quindi evitare una inutile “guerra tra poveri” che, purtroppo, viene erroneamente interpretata, ed anche strumentalizzata da qualche altra sigla sindacale che, sembra, non conoscere le  effettive e reali problematiche che si stanno soffrendo della Sottosezione Polstrada di Napoli Nord.

Come per lo straordinario programmato e quello emergente, che si sa sono pattuiti in sede sezionale e non per responsabilità del Comandante di Napoli Nord, come invece lasciato intendere da qualche altra sigla sindacale che, erroneamente, sembra stia mirando a strumentalizzare le circostanze in argomento, auspichiamo anche per questo una maggiore tutela verso il proprio personale da parte della classe dirigenziale SEZIONALE E COMPARTIMENTALE.

In tutto questo è facile individuarne i veri Responsabili, è facile desumere che chi è rimasto sordo alle legittime richieste del Sindacato per un potenziamento degli organici, di un aumento delle risorse e delle questioni riguardanti i disciolti R.I.P.S., avrà, da questo istante in poi, notevoli responsabilità !

Auspichiamo in un immediato e concreto intervento risolutivo assegnando a quel Reparto personale che puo’ essere recuperato dai R.I.P.S. o UNIFICANDO la SEZIONE al COMPARTIMENTO !

Non ci si puo’ piu’ limitare alle azioni demagogiche che tentano solo di trovare un “caprio espiatorio” addirittura in chi è obbligato a dare “esecuzione agli ordini superiori”, a chi, nonostante abbia la  funzione di comandante, ha effettuato servizio di pattuglia dovendo lasciare il proprio ufficio !

Tutto questo, ha già innescato l’inizio di una “guerra tra poveri” che, pare, sta per assumere contorni ancor piu’ gravi dove il Sindacato P.N.F.D. sarà costretto a non fare sconti a nessuno dovendo, poi, addebitare il tutto a chi è rimasto sordo e continua a non voler VEDERE LE REALI ESIGENZE DEL REPARTO !   Napoli li 06/02/2017  Il Commissario Straordinario Massimo PISCOPO Tel. 3313719292 – www.pnfdnazionale.it – Via Chatamone n. 30 – 80121 Napoli

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl