Cooperazione transfrontaliera nel Mediterraneo: Progetti e nuove sfide a confronto durante NextMed

Nel quadro delle attività organizzate per il semestre di Presidenza Italiana del Consiglio dell'Unione Europea, si terrà a Roma, il prossimo 12 dicembre, presso il Grand Hotel Parco dei Principi, la Conferenza internazionale di presentazione del nuovo programma di cooperazione transfrontaliera"Bacino del Mediterraneo" che si inserisce nell'ambito della programmazione 2014-2020 delle politiche europee di vicinato attraverso il Programma ENI (EuropeanNeighBourhoodInstrument).

11/dic/2014 12:49:38 GG Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Nel quadro delle attività organizzate per il semestre di Presidenza Italiana del Consiglio dell'Unione Europea, si terrà a Roma, il prossimo 12 dicembre, presso il Grand Hotel Parco dei Principi, la Conferenza internazionale di presentazione del nuovo programma di cooperazione transfrontaliera“Bacino del Mediterraneo” che si inserisce nell’ambito della programmazione 2014-2020 delle politiche europee di vicinato attraverso il Programma ENI (EuropeanNeighBourhoodInstrument). L'evento, organizzato dalla Regione Sardegna, quale Autorità di Gestione Congiunta, sarà l’occasione per fare il punto sui risultati dell’edizione 2007-2013 del Programma e sulle prossime sfide da affrontare.

Nel corso della giornata, si approfondiranno tematiche relative a strategie, obiettivi e priorità del nuovo programma Eni CbcMed, oltre ad offrire uno spaccato di 95 progetti finanziati nel precedente periodo 2007-2013, tra cui ArcheoMedsites, di cui il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, attraverso la Direzione Generale per il paesaggio, le belle arti, l’architettura e l’arte contemporanee, è soggetto capofila.

I lavori pomeridiani prevedono due distinti panel, uno denominato “Sostenibilità Ambientale” (Environmentalsustainability) e l’altro denominato “Sviluppo Socioeconomico” (Socio-economicdevelopment) A quest'ultimo sono stati invitati a partecipare, tra gli altri, Maria Grazia Bellisario e Michele Colavito, in qualità rispettivamente di Lead partner e Project manager del progetto Archeomedsites, che esporranno le sfide, le soluzioni, i risultati attesi dal progetto ARCHEOMEDSITES.

In allegato il programma della giornata.

 

Info:

Giuseppe Ariano

Communication Manager

Gaia Gallotta

Media Relations

info@archeomedsites.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl