BASAGLIAMO LA BASTIGLIA!

09/set/2012 17.55.21 Andrej Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

IL GIUDICE DRAMMATURGO GENNARO FRANCIONE PARLA DELL’UTOPIA DEL SISTEMA PENALE ENTROPICO

 

  QUANDO:: 14 settembre 2012

 

   DOVE: SCUOLA MEDICA OSPEDALIERA DI ROMA E DELLA REGIONE LAZIO

(Direzione e Segreteria: Borgo S. Spirito, 3 – 00193 Roma )

 

                           Prof. Volfango Lusetti, coordinatore

                     

OGGETTO: Programma lezioni Corso semestrale di “PSICHIATRIA FORENSE E PSICOLOGIA GIURIDICA” Scuola Medica Ospedaliera di Roma e della Regione Lazio (Anno Accademico 2011-2012). Sede del corso: presso il Centro Studi e Ricerche “S. Maria della Pietà” di Roma.

 

                               PROGRAMMA SPECIFICO

 

Venerdi 14/09/2012 dalle ore 11 alle ore 13:  docente Emanuela Anna Pia Moffa, esperta.

 

        Contenuto della lezione (magistrale): il ruolo della “detenzione” dal punto di vista psicologico e sociologico.

 

Dalle ore 13 alle ore 14.00: docente Gennaro Francione (esperto).

 

      Contenuto della lezione (magistrale): il ruolo della “detenzione” dal punto di vista giuridico.

 

                                   RIF. BIBLIOGRAFICO

 

Gennaro Francione, Utopia del sistema penale entropico, Herald editore Roma 2008

Trattato utopistico sull'apocalisse del sistema penale e sulla sostituzione della cura alla pena nel trattamento dei criminali.

L’autore sottolinea l’inutilità della repressione penalistica, proponendo il dialogo, la cooperazione operosa e la nuova via medicinale che sostituisce al carcere la cura (preventiva e successiva), le sanzioni civili e amministrative, le misure di sicurezza sul territorio.

Il testo, svolto su base rigorosamente giuridica, antropologica e scientifica, è preceduto da un'introduzione poetica di Visar Zhiti, il poeta albanese condannato a 13 anni di lavori forzati per le sue poesie, e chiuso da Oscar Wilde con la The ballad of Reading Gaol, il suo capolavoro poetico scritto durante la sua esperienza nel carcere

http://www.antiarte.it/eugius/saggio_entropia_penale.htm

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl