IMAT il test di ammissione universitaria per gli atenei in Italia dove Medicina si studia in Inglese. Scade il 23 luglio il termine per l'iscrizione

IMAT il test di ammissione universitaria per gli atenei in Italia dove Medicina si studia in Inglese.

Persone Alessandra Praudi, Nick Beer, Federico II
Luoghi Roma, Italia, Europa, Napoli, Milano, Pavia, Bari, Israele, Cambridge, Tor Vergata, Dubai, Stati Uniti d'America, Regno Unito, Medicina
Organizzazioni Regional Director Southern, Ministero dell'Istruzione Università e Ricerca, International Medical Admission Test, Università La Sapienza, Cambridge
Argomenti università, istruzione, politica, diritto commerciale

14/lug/2015 10:38:37 Rapid pr Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Con IMAT, il test di ammissione universitaria messo a punto da Cambridge English è possibile accedere agli atenei dove Medicina si studia in lingua inglese. Per l’iscrizione c’è tempo fino al 23 luglio

 

Si chiama IMAT, ovvero International Medical Admission Test, ed è uno dei test di ammissione universitaria più diffusi e apprezzati in Italia. 

 

Messo a punto nel 2011 dall'Università di Cambridge, si svolge sotto l'egida del prestigioso Cambridge English Language Assessment, un'organizzazione senza scopo di lucro leader nel campo della valutazione linguistica in inglese grazie a un'ampia offerta di esami e certificazioni rivolti sia agli studenti che agli insegnanti.

 

L'IMAT è un test di ammissione della durata di 100 minuti che tratta argomenti specifici per i candidati ai corsi di Medicina e Chirurgia. I corsi tenuti in inglese, sono aperti  agli studenti italiani e stranieri che scelgono di studiare Medicina in Italia e che provengono da paesi come  Stati Uniti, Gran Bretagna, Israele, Dubai.

L'Admissions Testing Service lavora in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca (MIUR), per sviluppare e fornire la versione di accesso a corsi in lingua inglese.

Il test non richiede dello studio extra in quanto è una prova di capacità e di conoscenze che gli studenti sono tenuti ad avere già. E’ definito un test in versione cartacea e si divide in quattro sezioni: cultura generale e ragionamento logico. Nelle rimanenti tre parti si testano invece le conoscenze e abilità scientifiche -biologia, chimica, fisica- e matematiche. La prova di ammissione consiste nella soluzione di sessanta quesiti che presentano cinque opzioni di risposta.

 

Come ha precisato Nick Beer, Regional Director Southern Europe Cambridge English Language Assessment: “L’IMAT sta svolgendo un ruolo chiave nell’internazionalizzazione dell’istruzione superiore in Italia, aggiornando e sviluppando costantemente i criteri per i test di ammissione. Dal momento che le Università italiane continuano a diventare sempre più internazionali, è importante che siano in grado di assicurare agli studenti le competenze necessarie per un’esperienza di studio positiva

 

L’iscrizione all’IMAT è possibile unicamente tramite il portale UniversItaly (www.universitaly.it). Gli studenti dovranno registrarsi e scegliere l'ateneo presso il quale intendono frequentare il corso e la sede in cui sostenere il test, sia in Italia che all’estero.

Quest’anno il termine per l’iscrizione a IMAT è il 23 luglio, mentre l’esame di ammissione è il 16 Settembre.

 Gli Atenei in Italia che richiedono IMAT per i corsi di Medicina e Chirurgia :  Università degli Studi di Bari, Università degli Studi di Milano, Università degli Studi di Pavia, Università degli Studi “La Sapienza” Roma, Università degli Studi “Tor Vergata” Roma, Università degli Studi “Federico II” Napoli, Seconda Università degli Studi di Napoli

 

 

http://www.admissionstestingservice.org/for-test-takers/imat/about-imat/


--
Alessandra Praudi
m. 3486067818










blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl