[cs] BELLOLAMPO, IL M5S SCRIVE ALL'ASSESSORE DEL COMUNE DI PALERMO: "DOVE SONO FINITI I CIRCA 70 MILIONI DELLE VASCHE?"

12/apr/2019 08:46:57 MoVimento 5 Stelle Palermo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comunicato Stampa 12/04/2019
Leggi su browser
BELLOLAMPO, IL M5S SCRIVE ALL'ASSESSORE DEL COMUNE DI PALERMO: "DOVE SONO FINITI I CIRCA 70 MILIONI DELLE VASCHE?"
 
PALERMO, 12 aprile -  Con una lettera firmata dal deputato nazionale Adriano Varrica, dal deputato regionale Giampiero Trizzino e dal consigliere comunale di Palermo, Antonino Randazzo, il Movimento 5 Stelle ha chiesto ufficialmente all’assessore all’ambiente del Comune di Palermo di relazionare sulle risorse che il Comune avrebbe dovuto trasferire all’ex partecipata e ormai fallita Amia S.p.A. a titolo di gestione post mortem delle vasche di Bellolampo, come previsto dalla normativa vigente.

Con lo stesso documento, il Movimento ha sollecitato il Comune a individuare soluzioni concrete atte a risolvere la vicenda entro i termini della prossima conferenza dei servizi, al fine di tutelare la salute e l’ambiente dei cittadini palermitani.

“Dove sono finiti i circa 70 milioni di euro che il Comune di Palermo avrebbe dovuto accantonare ai sensi della normativa vigente per la gestione post mortem delle vasche di Bellolampo? - si chiedono Varrica, Trizzino e Randazzo - È una cifra enorme che la curatela fallimentare dell’Amia sostiene non essere mai stata trasferita alla partecipata. Il comune la smetta di fare orecchie da mercante e di temporeggiare. Risolva piuttosto i problemi che ha creato nel settore rifiuti”.
L'Addetto stampa
William Anselmo
Ufficio Territoriale M5S Palermo
Via Libertà 64/a 90143 Palermo
Tel. 091. 7287457
Puoi aggiornare le tue preferenzecancellarti da questa lista

Email Marketing Powered by Mailchimp
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl