[cs] VARRICA (M5S): “RISPOSTE CMC NON ALL’ALTEZZA. SI SIEDA AL TAVOLO PER LIMITARE DANNI ECONOMICI E SOCIALI ARRECATI AL TERRITORIO”

16/gen/2019 18:44:30 MoVimento 5 Stelle Palermo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comunicato Stampa 16/01/2019
Leggi su browser
VARRICA (M5S): “RISPOSTE CMC NON ALL’ALTEZZA. SI SIEDA AL TAVOLO PER LIMITARE DANNI ECONOMICI E SOCIALI ARRECATI AL TERRITORIO”

PALERMO, 16 gennaio - Dichiarazione di Adriano Varrica (M5S) su CMC e cantieri.
“Durante l’incontro di oggi al MISE non è emersa una linea chiara di CMC sui cantieri della Palermo-Agrigento e della Agrigento-Caltanissetta. Le risposte di CMC non sono state all'altezza della situazione, come testimoniato anche dalla delusione dei sindacati. Non vorrei che si cercasse di prendere tempo a discapito di lavoratori e territorio. Per fortuna ANAS sta dando prova di grande serietà e, come richiesto dal Ministro Toninelli, lavora già da tempo alle opzioni per fare ripartire i lavori a ritmo sostenuto. Per questo sono fiducioso che nelle prossime ore ANAS convocherá CMC per fare chiarezza e porrá in essere le iniziative necessarie a garantire la continuità dei cantieri. Il tutto nella prospettiva di una rapida conclusione delle opere e della salvaguardia dei lavoratori. CMC si sieda immediatamente a quel tavolo e contribuisca a limitare i danni economici e sociali che sta facendo al territorio. Bene che il MISE e il Ministero del lavoro siano in prima linea, insieme al MIT per risolvere il problema”.



L'Addetto stampa
William Anselmo
Ufficio Territoriale M5S Palermo
Via Libertà 64/a 90143 Palermo
Tel. 091. 7287457
Puoi aggiornare le tue preferenzecancellarti da questa lista

Email Marketing Powered by Mailchimp
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl