[cs] Maltempo, straripa anche l'Oreto. M5S Palermo: “Conseguenze cattiva manutenzione Comune. Per fortuna nessun ferito" (FOTO)

09/nov/2018 12:08:00 MoVimento 5 Stelle Palermo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comunicato Stampa 09/11/2018
Leggi su browser

COMUNICATO STAMPA


Maltempo, straripa anche l'Oreto. M5S Palermo: “Conseguenze cattiva manutenzione Comune. Per fortuna nessun ferito" (FOTO)

 

PALERMO, 9 novembre 2018 - Dopo l’ondata di maltempo che ha colpito tragicamente la Sicilia si continua a contare i danni. La notte fra il 3 e il 4 novembre l’Oreto, il fiume che attraversa Palermo, ha esondato invadendo alcuni terreni, arrivando anche in alcune zone abitate. Nei pressi di fondo Picone, a pochi passi da via Decollati, l’acqua è arrivata a quasi mezzo metro d’altezza causando danni e disagi ai cittadini della zona, ma fortunatamente nessun ferito. La denuncia parte dai consiglieri del MoVimento 5 Stelle di Palermo, Ugo Forello, Giulia Argiroffi, Concetta Amella, Antonino Randazzo e Viviana Lo Monaco dopo un sopralluogo sul posto insieme al consigliere della III Circoscrizione Saverio Bruschetta.

“Queste sono le conseguenze di una non attenta, o addirittura assenza, di manutenzione da parte del Comune - affermano i consiglieri M5S Randazzo e Argiroffi - Nel tempo sul letto del fiume Oreto si è addirittura creato un vero e proprio isolotto naturale di detriti che contribuisce a fenomeni del genere potenzialmente pericolosi. Abbiamo inviato una Pec chiedendo che vengano messe in atto tutte le misure necessarie per garantire il naturale deflusso delle acque del fiume e scongiurare il ripetersi di esondazioni che possano provocare danni a persone, fabbricati o cose presenti nelle aree interessate”.

Il documento con oggetto "Verifica delle condizioni del Fiume Oreto in località Fondo Picone a seguito delle forti precipitazioni avvenute nella giornata del 3 novembre 2018" è stato inviato a Leoluca Orlando (Sindaco di Palermo), Emilio Arcuri (Assessore alla rigenerazione Urbanistica e Urbana, Lavori Pubblici, Manutenzioni, COIME, Cantiere Municipale, Riqualificazione del Patrimonio Comunale, Pianificazione Urbana e Territoriale del Comune di Palermo), Giovanni Lo Cascio (Presidente della II Commissione del Comune di Palermo Urbanistica - Lavori Pubblici - Edilizia Privata e residenziale pubblica - Edilizia scolastica ed edilizia pericolante - Città Storica - Traffico), Antonino Santangelo (Presidente della III Circoscrizione del Comune di Palermo), Sebastiano Musumeci (Presidente della Regione Siciliana), Gianfranco Miccichè (Presidente dell'Assemblea Regionale Siciliana XVII Legislatura), Giuseppa Savarino (Presidente Commissione IV - Ambiente, territorio e mobilità all’ARS), Ordine degli Ingegneri della Provincia di Palermo, dipartimento della Scienza della Terra e del Mare dell’Università degli Studi di Palermo, dipartimento della Ingegneria Civile, Ambientale, Aerospaziale, dei Materiali dell’Università degli Studi di Palermo.

Scarica il documento: 18.11.08._FONDO_PICONE_FIUME_ORETO.pdf
 

In allegato foto a disposizione della stampa.





L'addetto stampa
William Anselmo

Puoi aggiornare le tue preferenzecancellarti da questa lista

Email Marketing Powered by Mailchimp
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl