La salute nelle città come bene comune

06/giu/2018 15:08:45 Redaclem Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

A Bergamo il 9 giugno 2018 presso la Sala del Mosaico della Camera di Commercio si confrontano i massimi esperti regionali e locali sul tema della salute nelle città, con focus sul fenomeno dell'Urban Diabetes.

I cambiamenti demografici in corso, che includono l’urbanizzazione, il peggioramento degli stili di vita, l’invecchiamento della popolazione e l’isolamento sociale si riflettono in una crescita costante della prevalenza del diabete, una delle malattie croniche a più ampia diffusione nel mondo nonché una delle più costose malattie sociali della nostra epoca.

Nelle città vivono oggi i due terzi delle persone affette da diabete: a Bergamo sono 6.000 le persone con diabete e nell’intera provincia oltre 50.000. Da qui la necessità di mettere in atto nelle aree urbane una strategia integrata, finalizzata a costruire un’idea di città come “promotore della salute”. 

In tale direzione Ats Bergamo e Comune di Bergamo hanno aderito al progetto Cities Changing Diabetes® adottando il Manifesto della Salute nelle città che delinea le azioni da intraprendere per studiare i determinanti della salute nelle Città e migliorare la qualità di vita dei cittadini.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl