ROMA, AUGUSTO SANTORI (PDL): "ANCHE IN MUNICIPIO XV SI PAGA LA TARI!"

ROMA, AUGUSTO SANTORI (PDL): "ANCHE IN MUNICIPIO XV SI PAGA LA TARI!"

28/giu/2008 13:10:00 Consigliere del Municipio XV Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Dott.  AUGUSTO SANTORI

Consigliere  MunicipioROMA XV

Via D. DE BLASI, 57  00151 roma

tel. pers.  347-8020091  augustosantori@virgilio.it

www.augustosantori.com

 

COMUNICATO STAMPA

 

ROMA,ANCHE IN MUNICIPIO XV SI PAGA LA TARI!

 

Augusto Santori (PDL):

“In Municipio XV ancora assenti numerosi cassonettiraccolta differenziata”

“Giusto richiamo di Legambiente: Hermanin se ne deveandare”

 

“Anchein Municipio XV si paga la TARI, anche i residenti di questo Municipio hannodiritto a non aprire secchioni divelti, come si può notare da Muratella a Marconi passando perPortuense e per la Magliana, ma nuovi come avviene nei Municipi adiacenti, esoprattutto a poter avere anche qui secchioni di raccolta differenziata, ancoracompletamente assenti in zone come Portuense, Villa Bonelli e San PantaleoCampano”, così dichiara in una nota il consigliere del XVMunicipio del PDL Augusto Santori.

“Nelnostro Municipio addirittura siamo all’assurdo: infatti i nuovi secchionisono stati depositati di fronte al Cimitero de La Parrocchietta, proprio inMunicipio XV, ma sono stati trasportati in altri Municipi”.

“Miassocio – prosegue Augusto Santori – convintamente, e consapevoledi numerosi esposti che già avevo avuto modo di presentare, alla denuncia diLegambiente: la raccolta differenziata deve riprendere, aggiungerei iniziandoda quelle periferie che sono state finora trascurate dalla gestione degliuomini di Veltroni, in primis Hermanin”.

“Esistel’assoluta necessità di intervenire in Municipio XV – conclude ilconsigliere del PDL Santori – per quel che riguarda secchioni nuovi diraccolta differenziata, rispetto del contratto di servizio sullo svuotamentodei cassonetti e sulle frequenze di spazzamento e di pulizia delle aree edattivare la raccolta porta a porta. Siamo stufi che l’AMA si ricordi diquesto territorio solo quando si parla di discariche ed inceneritori”.

 

IN ALLEGATO FOTO SULLA QUESTIONE

 

Roma, 28 Giugno 2008

 

Dott. Augusto SANTORI

+39.347.8020091

augustosantori@virgilio.it

www.augustosantori.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl