=?utf-8?B?U8Os?= del Consiglio comunale al nuovo Ecomuseo tra le acque

U8Os?= del Consiglio comunale al nuovo Ecomuseo tra le acque COMUNICATO STAMPA Sì del Consiglio comunale al nuovo â__Ecomuseo tra le acqueâ__ Proposto dal Parco di Bracciano-Martignano il master plan si avvale di fondi europei e regionali.

26/giu/2008 13:50:00 Comune di Anguillara Sabazia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA
Sì del Consiglio comunale al nuovo “Ecomuseo tra le acque”

Proposto dal Parco di Bracciano-Martignano il master plan si avvale di fondi europei e
regionali. Il sindaco Minnucci: “un’opportunità straordinaria di valorizzazione del
territorio”. Concessi in comodato d’uso i locali dell’ex mattatoio comunale destinati a
divenire con il nuovo punto di informazione “Porta del Parco”

Sì ieri dal Consiglio comunale di Anguillara all’”Ecomuseo tra le acque”, un master plan
messo a punto dal Parco di Bracciano-Martignano e finanziato con fondi europei e Regione
Lazio per oltre un milione di euro e che insiste su un’area tra i laghi di Bracciano e
Martignano e il fiume Arrone. “Per la prima volta dopo molti anni dalla sua istituzione –
ha commentato il sindaco di Anguillara Emiliano Minnucci intervenuto dopo la relazione
dell’assessore all’Urbanistica Ezio Grasso – si realizza un progetto virtuoso che porta
fondi europei sul territorio e che interessa un’area come quella delle mole che tutti
avremmo voluto valorizzare se non ci fosse stata una carenza di risorse economiche.
Un’area compresa tra la Marmotta e Monte Chiodo che verrà valorizzata con nuova
sentieristica, con un punto di informazione turistica del Parco con il recupero dell’ex
mattatoio comunale che viene concesso in comodato d’uso per 20 anni andando a costituire
una vera e propria Porta del Parco”.
Disposta ieri in particolare dalla massima assise comunale la concessione dei diritto di
superficie delle porzioni di particelle strettamente necessarie per la realizzazione di
sentieri di tipo olfattivo-sensoriale fruibili anche da non vedenti fino alla Pineta Il
progetto prevede oltre alla realizzazione di un punto di informazione turistica dotato di
biblioteca e sala multimediale e di teche per la esposizione di reperti presso l’ex
mattatoio comunale, anche la realizzazione di aree di sosta di camperisti e di punti
specifici lungo il percorso presso i quali sarà possibile noleggiare biciclette.


Anguillara 26 giugno 2008

comunicato n. 0660

Ufficio Stampa – Dottoressa Graziarosa Villani uff.stampa@comune.anguillara-
sabazia.roma.it
Cell. 360/805841 – 348/6916159 Tel. 06/99600023 – Fax 06/99607086
www.anguillarainforma.it www.comune.anguillara-sabazia.roma.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl