Acqua con Arsenizo a Bracciano (RM)

30/gen/2013 16:57:30 luca pagni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Sono Luca Pagni e collaboro con IL TITOLO

A seguito della pubblica assemblea del 28 gennaio 2013

ho ilotrato una richiesta di informazioni e dati ufficiali
(Prot. n. 0005927 del 29/01/2013 alle ore 17,00)
al Dr. Giovanni Ronzani (Resp.le SIAN)
ed al Dr. Riccardo Petroni (Direttore AUSL RM distretto F3)

La ASL RMF mi ha così risposto, oggi 30/01/2013 alle ore 9:43
 
----- Original Message -----
Sent: Wednesday, January 30, 2013 9:43 AM
Subject: Concentrazioni arsenico acquedotti di Bracciano

Gentile Sig. Pagni,

come è stato ribadito nell'assemble pubblica del 28 gennaio u.s., gli acquedotti a servizio del Comune di Bracciano sono tre: acquedotto Cisterna, i cui valori sono sempre conformi ai parametri previsti dal D. L.vo 31/01 ( valore massimo 10 microgrammi/L), acquedotto Fiora, i cui valori nel corso dell'anno 2012 sono oscillati tra i 13 ed i 16 microgrammi/L (ultimo campione effettuato in data 21/01/2013 ha dato come esito 13 microgrammi/L) e acquedotto Lega su cui è stato impiantato un dearsenificatore cui devono essere sostituiti i filtri (ultimo campione effettuato in data 03/01/2013 ha dato come esito 16 microgrammi/L per l'arsenico e 2.3 mg/L per il parametro fluoruri). Come ribadito nel corso dell'assemblea tutti gli esiti dei campioni eseguiti sono pubblicati sul sito del Comune di Bracciano e quindi li può verificare facilmente.

Per quanto riguarda gli effetti sulla salute Le invio in allegato il parere dell'Istituto Superiore di Sanità (che ho distribuito durante l'asemblea) e il rapporto del Dipartimento di Epidemiologia della Regione Lazio in cui a pagina 8 è scritto (cito testualmente): PROVINCIA DI ROMA: la mortalità per tutte le cause e per cause cardiovascolari risulta pari o inferiore all'atteso. Tra le cause tumorali non si osservano eccessi significativi per il tumore dei polmoni e della vescica. Anche tra le cause non tumorali non si osservano eccessi significativi. Si rileva un eccesso di incidenza di IMA (Infarto Miocardico Acuto), mentre non si osservano aumenti di interventi di bypass aortocoronarico.
Spero di esserle stata di aiuto e confido nel suo impegno nel rassicurare la popolazione residente nel Comune di Bracciano.

 

Valeria Covacci

Dirigente Medico Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione ASL RMF

 

----- Original Message -----
From: Luca.Pagni
To:  sian.f2f3@aslrmf.it ; direzione.sanitariaf3@aslromaest.it
Cc:
Sent: Tuesday, January 29, 2013 6:54 PM
Subject: EMERGENZA ARSENICO a Bracciano (RM) - Richiesta dati presentati il 28/01/2013

il Titolo  Giornale Periodico Telematico Online d'informazione - Registrazione al Tribunale di La Spezia n.° 3 del 7 giugno 2010 Roc n° 20453 

il Titolo.it

Gentile Dr. Giovanni Ronzani
Resp.le SIAN
Via Domenici, 7
Bracciano
tel/fax 0696669281 - 0696669252
email
sian.f2f3@aslrmf.it 

Gentile Dr. Riccardo
Petroni
Direttore AUSL RM distretto F3
Via del Lago,
snc
Bracciano
Tel: 0696669681/4

Fax: 0696669760

email: direzione.sanitariaf3@aslrmf.it

Buonasera,
sono Luca Pagni del periodico IL TITOLO.

Ho partecipato all'incontro di ieri sui problemi del livello di arsenico e di potabilità
delle acque erogate dai 3 acquedotti di Bracciano (RM).

Lo scorso 24 gennaio 2013 avevo informato dell'incontro i colleghi che ci leggono in copia.

Chiediamo di poter ricevere e pubblicare
i dati delle ultime analisi eseguite nei 3 acquedotti
ed i conseguenti dati sull'effettiva pericolosità
per i cittadini che dovessero fare un uso alimentare delle acque pubbliche
visto e considerato che negli anni passati si è derogato
fino a valori molto alti di arsenico nelle stesse acque.

Attendiamo un Vs. gentile riscontro scritto,segnalando la pagina web
contenente un primo resoconto dell'incontro pubblico del 28 gennaio 2013:
http://www.turismobracciano.com/4265-gen-2013-assemblea-acqua-bracciano/

Cordialmente.


 Luca Pagni
 via delle Magnolie 24
 00062 Bracciano (RM)
 cell. 328 0931821

 
----- Original Message -----
From: Luca.Pagni
Subject: EMERGENZA ARSENICO a Bracciano (RM) - Lunedì 28 Gennaio 2013 incontro con i tecnici della ASL RM F
A Bracciano (RM)

Lunedì 28 Gennaio 2013 alle ore 15.00

presso la Sala Conferenza dell'Archivio Storico

incontro con i tecnici della ASL RM F
per fornire ulteriori informazioni
per le attività commerciali
e per tutti i cittadini
che vorranno avere maggiori delucidazioni
sull'utilizzo dell'acqua potabile

Le nuove analisi effettuate dalla ASL RM F 
evidenziano valori non conformi al D L.vo 31/2001 negli acquedotti "Lega" e "Fiora". 

L'acquedotto "Cisterna" risulta con parametri inferiori alla norma.

Emanata ordinanza sindacale n 08bis/2013
con prescrizioni relative ai possibili usi e alle tipologie di divieto dell'uso dell'acqua
erogata dai due acquedotti in questione.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl