Lavoro, Palmeri: “Si rafforza la rete pubblico/privata dei servizi al Lavoro per l'obiettivo occupazione.”

22/nov/2017 20.42.57 Mimmo Caiazza Contatta l'autore

 Oggi mercoledì 22 novembre 2017 la giornata dedicata all'incrocio tra domanda e offerta di lavoro, tra Agenzie per il lavoro e Giovani NEET, alla stazione marittima di Napoli ha prodotto risultati rilevanti.

Oltre 500 colloqui individuali e profili interessanti già avviati al secondo colloquio in azienda.

“L'impianto strategico e di indirizzo- afferma l'assessore Sonia Palmeri- si fonda su 2 driver fondamentali: pianificazione di misure per tutte le categorie di cittadini svantaggiati e rafforzamento della Rete dei servizi al lavoro pubblici e privati, a cui spetta la diffusione e l'implementazione delle misure messe in campo, con una sola regia ed una governance regionale, a cui fanno capo tutti i processi del mercato del lavoro.

Dobbiamo coprire tutta la Regione, raggiungere fino all'ultimo cittadino, creare un contatto di prossimità con chi vive il disagio della mancanza di lavoro.

Fra gli ultimissimi provvedimenti abbiamo stanziato 14 milioni sull'apprendistato per i giovani, altri 16 milioni per la riqualificazione degli ex percettori senza reddito, 22 milioni per Garanzia Over ed assunzioni con incentivo degli ex percettori.

Siamo certi che i risultati ottenuti con Garanzia Giovani in questi 2 anni saranno replicati- conclude poi- nella prossima programmazione, segno di un cambio culturale tra i giovani che debbono trovare occasioni di lavoro nella nostra Terra.”

 

 

 

SEGRETERIA ASSESSORE REGIONALE AL LAVORO SONIA PALMERI

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl