cs 11-07-17 cellole, successo per la domenica ecologica in spiaggia

11/lug/2017 12.15.02 liliana bilancio Contatta l'autore

Con cortese richiesta di diffusione.
Grazie
Liliana Bilancio

Cellole, ‘Ricicla estate’, divertimento e formazione in riva al mare.

Successo per il primo appuntamento con la differenziata in spiaggia

 

Sulla affollata spiaggia libera di Baia Domizia domenica si è svolta la prima giornata ecologica con i volontari di Legambiente. Giochi, animazione, formazione, sensibilizzazione. Questi gli ingredienti di una giornata ecologica in riva al mare che ha attirato l’attenzione di numerosi bagnanti incuriositi da ciò che stava accadendo alle loro spalle. L’amministrazione Comunale di Cellole, da sempre attenta alle tematiche ambientali, il Consorzio Cite che mette in campo progetti di sensibilizzazione rivolti a diversi target di utenti e Legambiente, hanno unito le loro energie per dare luogo non solo alla giornata ecologica, ma ad una serie di attività che andranno avanti per tutto il periodo estivo tra Baia Domizia e Baia Felice.

Ricicla estate, infatti, prosegue con un altro appuntamento previsto per domenica 30 luglio, questa volta sulla spiaggia libera di Baia Felice con l’Ecobaratto in riva al mare con allestimento di uno spazio-mostra per gli oggetti che si desidera scambiare. Per tutta la giornata sarà possibile conferire bottiglie di plastica o lattine vuote. Per ogni 30 pezzi, si riceverà in omaggio una bottiglia piena di acqua minerale.

Ricordiamo anche la ‘gara’ tra i lidi a chi raccoglie il maggior quantitativo di plastica.

A Baia Felice, dal 30 luglio al 6 agosto si sfideranno: Lido Azzurro, Lido Marina Blu e  Lido del Sole. A Baia Domizia dal 13 al 20 agosto: Lido Mare Blu, Lido Arancio, Lido Cosida, Lido Armando e Lido Rendez Vous. Dovranno raccogliere quanta più plastica possibile. Un operatore del Consorzio Cite avrà il compito di ritirarla e pesarla. Alla fine della sfida sarà decretato il vincitore che avrà lo scettro di Lido riciclone 2017.

 

Regolamento ecoscambio:

Ogni 30 bottiglie di plastica o lattine vuote di varia foggia e tipologia l’utente avrà una bottiglia piena di acqua minerale in cambio. Saranno ammesse bottiglie grandi oltre il litro di capacità, mentre bottiglie piccole sotto il litro saranno conteggiate 2 x 1 (cioè 2 bottiglie piccole equivalgono a una grande). Le bottiglie dovranno essere vuote, pulite e integre senza altri tipi di materiale. Non si accetteranno plastiche sfuse, flaconi, contenitori di detersivi, cosmesi o altri oggetti ma solo bottiglie normalmente ad uso alimentare come acqua e succhi di frutta. I conferimenti avverranno alla mini isola ecologica dove, secondo l’ordine di arrivo, personale addetto provvederà alla accettazione, conta dei rifiuti e alla distribuzione conseguente di bottiglie e lattine fino ad esaurimento scorte. Cite provvederà all’avvio a recupero presso impianti autorizzati dei materiali conferiti.

Per info:

Liliana Bilancio, Comunicazione Cite - 3881613964

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl