COMUNICATO STAMPA - ANTALYA-RIMINI-MALAGA: UNA RETE EUROPEA DI INFORMAZIONI SUL TURISMO

COMUNICATO STAMPA - ANTALYA-RIMINI-MALAGA: UNA RETE EUROPEA DI INFORMAZIONI SUL TURISMO www.riminieconomia.it Comunicato Stampa Rimini, 7 giugno 2007 Visita a Rimini della delegazione di rappresentanti della Camera di Commercio di Antalya (Turchia) per la creazione di una Rete Europea di informazioni sul turismo 3/9 giugno 2007 - Rimini e provincia È in fase di svolgimento la visita ufficiale nel territorio della provincia di Rimini della delegazione di rappresentanti della Camera di Commercio di Antalya (Turchia), capofila di un progetto a finanziamento europeo dal nome Rete Europea di informazioni sul turismo a cui partecipano anche le Camere di Commercio di Rimini e di Malaga.

07/giu/2007 04:10:00 UNICA srl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

www.riminieconomia.it

 

Comunicato Stampa

Rimini, 7 giugno 2007

 

Visita a Rimini della delegazione di rappresentanti

della Camera di Commercio di Antalya (Turchia)

per la creazione di una

Rete Europea di informazioni sul turismo

3/9 giugno 2007 - Rimini e provincia

 

È in fase di svolgimento la visita ufficiale nel territorio della provincia di Rimini della delegazione di rappresentanti della Camera di Commercio di Antalya (Turchia), capofila di un progetto a finanziamento europeo dal nome Rete Europea di informazioni sul turismo a cui partecipano anche le Camere di Commercio di Rimini e di Malaga.

 

I delegati hanno iniziato la visita del territorio dalla Camera di Commercio di Rimini, dove sono stati ricevuti ufficialmente dal Segretario Generale dott. Maurizio Temeroli, e dai responsabili camerali per l’estero e l’internazionalizzazione delle imprese (foto in allegato).

 

Questo progetto europeo ha ufficialmente preso avvio il 26 dicembre 2006, ed ha una durata di 12 mesi, per un budget di 68.000 € di cui il 90 % finanziato: il suo obiettivo è quello dello scambio di know-how e di buone prassi, relative alla gestione, organizzazione, promozione della filiera legata al segmento turistico, ma anche quello di creare una rete di conoscenze in campo turistico in modo da permettere all’industria turistica di Antalya ed alle Istituzioni ed enti preposti, di adeguarsi alla normativa comunitaria  in vista di una prossima entrata  della Turchia nell’UE. Dopo la visita a Rimini la delegazione turca si sposterà a Malaga.

 

Infatti, sia la regione di Antalya che Rimini e Malaga sono tre zone a forte vocazione turistica, seppur diverse tra di loro per tipo di turismo: proprio per questo l’incontro, lo studio e l’approfondimento delle rispettive realtà, può risultare utile, per lo scambio di know-how e buone prassi.

 

La visita nel territorio riminese, infatti, sta prendendo in esame gli aspetti caratterizzanti del nostro sistema turistico, ed in particolare: il sistema turistico ricettivo, il sistema dei parchi, il sistema del business-affari, il sistema eco-compatibile legato al turismo sostenibile, il sistema di promozione dell’entroterra.

 

I delegati della Camera di Commercio ed Industria di Antalya stanno visitando in questi giorni i parchi tematici (Oltremare, Italia in Miniatura, Aquafan, etc.), incontrando, fra gli altri, i delegati del Consorzio della Strada dei Vini e dei Sapori, i rappresentanti dell’APT regionale, dell’OASI, di Convention Bureau; i rappresentanti dell’Assessorato all’Ambiente della Provincia di Rimini; visiteranno la Fiera di Rimini; e si sono recati alla scoperta dell’entroterra tra Verucchio e Santarcangelo.

 

Questo progetto pilota, per lo scambio di buone prassi, fa seguito all’accordo bilaterale per la promozione della cooperazione e lo sviluppo dinamico di commercio e relazioni economiche tra la Regione di Antalya (Turchia) e la provincia di Rimini sottoscritto l’8 maggio del 2006 tra la Camera di Commercio di Rimini e quella di Antalya. L’accordo di cooperazione era stato sancito ufficialmente in quell’occasione da Kemal Özgen, Presidente della Camera di Commercio ed Industria di Antalya e da Manlio Maggioli, Presidente dalla Camera di Commercio di Rimini.

 

ESTRATTO DAL PROTOCOLLO DI INTESA:

Le due Camere si erano accordate, fra le altre cose, per:

-scambiarsi regolarmente informazioni di mercato per supportare il commercio esistente e i legami economici, proponendosi di analizzare ed incoraggiare le possibilità di crescita del commercio e della cooperazione economica tra i loro iscritti;

-collaborare con la maggiore assistenza possibile per favorire contatti di affari ed incoraggiare l’afflusso di investimenti e  tecnologia;

-mantenersi aggiornate su pubblicazioni rilevanti relative a leggi e regolamenti sul commercio estero e sugli investimenti;

-partecipare ad esposizioni incluse le esposizioni specializzate, fiere tecnologiche e commerciali, seminari, simposium, conferenze ed altri simili eventi che verranno realizzati nei rispettivi paesi, finalizzati  all'espansione del commercio tra i loro iscritti.

 

 

Ufficio Stampa CCIAA Rimini

Riccardo Belotti/Unica srl

Cell. 347_6529770

ufficiostampa@unica.sm

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl