CAMERA DI COMMERCIO DI RIMINI - A LUGLIO LA MISSIONE ECONOMICA IN RUSSIA

CAMERA DI COMMERCIO DI RIMINI - A LUGLIO LA MISSIONE ECONOMICA IN RUSSIA Rimini, 1 marzo 2007 Comunicato stampa www.riminieconomia.it Internazionalizzazione: si terrà a luglio la missione economica delle imprese riminesi a Mosca Sono state definite le date della Missione Economica multi-settoriale di imprenditori riminesi a Mosca promossa dalla Camera di Commercio di Rimini al fine di favorire lâ__internazionalizzazione delle imprese del territorio: essa si terrà da mercoledì 4 luglio a sabato 7 luglio 2007.

01/mar/2007 13:10:00 UNICA srl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Rimini, 1 marzo 2007
Comunicato stampa

www.riminieconomia.it

 

 

Internazionalizzazione: si terrà a luglio

la missione economica delle imprese riminesi a Mosca

 

Sono state definite le date della Missione Economica multi-settoriale di imprenditori riminesi a Mosca promossa dalla Camera di Commercio di Rimini al fine di favorire l’internazionalizzazione delle imprese del territorio: essa si terrà da mercoledì 4 luglio a sabato 7 luglio 2007.

 

Delle 21 imprese che hanno inviato la loro manifestazione d’interesse alla partecipazione all’evento, ne saranno selezionate 10 sulla base delle indicazioni che saranno fornite dal Desk della Camera di Commercio di Rimini a Mosca, dopo la verifica, con una ricerca ad hoc per ogni azienda, circa le potenzialità dei loro prodotti per il mercato russo.

 

A ciascuna delle 10 imprese selezionate, verrà organizzata un’agenda di incontri commerciali che si svolgeranno presso la sede aziendale della controparte russa. L’operatore italiano sarà assistito in loco da interprete ed accompagnato ad ogni appuntamento.

 

L’importante adesione alla missione da parte delle aziende riminesi rileva l’attenzione con cui gli imprenditori del territorio guardano ad un mercato che oggi più che mai rappresenta una grande opportunità di affari.  Le imprese che desiderano partecipare alla missione afferiscono infatti ai settori più diversi: dalle spedizioni internazionali al commercio di trattori ed attrezzature agricole; dalla produzione di piadina, vino, olio al commercio di gioielli; dall’export di prodotti ittici alla produzione cosmetica; dalla commercializzazione di costumi da bagno alla componentistica per illuminotecnica, etc.

 

La Camera di Commercio di Rimini, per agevolare la partecipazione delle imprese, coprirà tutte le spese relative alla selezione dei partner russi e alla organizzazione degli incontri d’affari; a carico delle aziende partecipanti rimarranno le spese per viaggio, vitto e alloggio, oltre ad una quota di partecipazione di € 200,00 + Iva 20% che dovrà essere versata qualora l’analisi di fattibilità risulti essere positiva, siano stati selezionati interlocutori di interesse e l’azienda decida di conseguenza di prendere parte alla missione.

 

 

Addetto Stampa CCIAA Rimini

Riccardo Belotti/Unica srl

Tel. 347.6529770

e-mail: ufficiostampa@unica.sm

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl