Visura camerale e non solo per le Camere di Commercio italiane

La Camera di Commercio è un alleato valido non solo quando l'azienda deve richiedere una visura camerale o presentare un documento per l'inizio della propria attività.

10/gen/2015 09.34.01 Luca Siano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La Camera di Commercio è un alleato valido non solo quando l'azienda deve richiedere una visura camerale o presentare un documento per l'inizio della propria attività. Dall'ente pubblico passano tantissime pratiche.

La prima riguarda proprio l'inizio di un'attività commerciale: gli esperti allo sportello indicano quali sono le opportunità presenti sul territorio a chi vuole aprire un'impresa, se altri enti (come le Regioni) permettono forme di micro-finanziamento, oppure quale potrebbe essere la ragione sociale migliore per la propria azienda.

Nel caso in cui l’azienda volesse esportare un prodotto o espandersi all’estero (magari in riferimento a un prodotto locale, oppure per chi lavora nell'import-export) la camera di commercio di zona diventa un supporto utile per affrontare con slancio la sfida dei mercati. Oltre a poter presentare la visura camerale a eventuali investitori, l'ente offre tutte le informazioni per partecipare a eventi dedicati.

È proprio la Camera di Commercio a valutare le certificazioni legate ai prodotti locali: prima di tutto dovrà verificare il rispetto da parte dell’azienda delle norme vigenti facendo riferimento alla visura camerale online, quindi trasferire la pratica a chi di dovere.

Il mondo delle Camere di Commercio è diventato più vicino al cittadino grazie ai servizi telematici. Con essi è possibile chiedere una visura camerale online senza recarsi allo sportello preposto.

I servizi telematici si trovano nel portale del Registro delle Imprese: oltre a consultare e scaricare la copia conforme di una visura camerale, accendendo al portale online, si possono richiedere diversi documenti e il supporto di un professionista in caso di difficoltà burocratiche.

Oltre a fornire documenti, il Registro delle Imprese è un ottimo riferimento per depositare certificazioni e attestazioni necessarie durante tutto il ciclo di vita aziendale. Il risparmio è netto sia in termini di denaro che di tempo.

Da alcuni anni, le Camere di Commercio si sono riunite in un ente coordinatore: Unioncamere. L'ente tutela le Camere di Commercio e le rappresenta a livello internazionale. Agendo da “sindacato” dei vari enti sparsi sul territorio nazionale, Unioncamere cura anche gli interessi degli imprenditori che utilizzano abitualmente i servizi delle Camere di Commercio italiane.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl